League of Legends LPL 2022 summer split

League of Legends: LPL Summer Split 2022 Week 7

Analizziamo i risultati della 7° settimana di Summer Split 2022 della LPL, la lega cinese di League of Legends.

Prosegue il suo percorso verso il mondiale 2022 la LPL, la lega cinese di League of Legends, il più noto MOBA del momento. Percorso che inizia come di consueto con il summer split, il campionato che copre la seconda metà dell’anno per quanto riguarda il settore competitivo e che eleggerà, nel caso della LPL, le quattro squadre che parteciperanno all’importante evento internazionale.

La settimana 6 ci ha accompagnato oltre la metà del summer split della LPL e ci ha mostrato una classifica che si sta lentamente polarizzando, ma che non è neanche avara di colpi di scena. Mancano d’altronde solo altre quattro settimane alla conclusione della stagione regolare e già in questa 7° tornata di partite sono arrivati i primi qualificati per i playoff. Ne parliamo nella nostra analisi dove divideremo le squadre tra bocciati, rimandati e promossi. Iniziamo.

League of Legends LPL Summer Split 2022 – I Bocciati

Team WE (0-10/5-20)
LGD Gaming (1-8/7-16)
Rare Atom (2-9/8-18)
Ultra Prime (3-8/8-18)
Oh My God (5-7/15-18)
BiLibili Gaming (4-8/13-20)

Partiamo come di consueto dal fondo e, siamo onesti, ormai il summer split di WE e LGD è finito. I WE hanno chiuso l’ennesima settimana 0-2 ed è davvero umiliante per loro. Debutta un nuovo jungler, View, e ad essere onesti lui, xiye e Xing non se la sono neanche cavati malissimo, ma è tardi per tutto. Lo stesso si può dire per gli LGD, una squadra che sembrava covare un sacco di rookie promettenti e che invece si è presto persa in sé stessa. Ormai sono delle free-win perché manco loro sanno come risolvere i loro problemi.

Gioiscono ben poco anche RA e UP. Certo, la loro situazione è migliore, ma solo di molto poco. Ok, entrambi affrontavano avversari tutt’altro che malleabili (per altro avevano entrambi da fare i conti con i TES), ma non cambia che hanno avuto delle prestazioni mediocri. I RA hanno dei giocatori decenti, ma che sono troppo incostanti nelle loro performance e quindi non riescono a portare a casa dei risultati. Gli UP invece puntano tutto su Cryin e Elk, ma quando trovano qualcuno più forte di questi due… beh, abbiamo visto cosa succede.

Settimana no anche per OMG e BLG e qui la situazione si fa più grave perché queste squadre potrebbero ambire a quei playoff, ma non così. Gli OMG sono quelli che hanno giocato peggio e pensare che sono così vicini all’obiettivo, ma da quando le loro draft sono tornate in meta, hanno smesso di vincere. Pessimo. Invece se non altro i BLG ci hanno regalato una buona performance nella serie contro i JDG. Rise e Crisp hanno sperimentato parecchio e Bin ha performato tutto sommato sempre bene… e ok, non hanno vinto, ma almeno hanno dato segni di vita.

League of Legends LPL Summer Split 2022 – I Rimandati

invictus Gaming (2-9/10-19)
ThunderTalk Gaming (4-6/11-15)
LNG Esports (6-6/15-15)
EDward Gaming (7-5/14-11)
Anyone’s Legend (7-4/16-11)
FunPlus Phoenix (5-6/14-15)

Si, avrei dovuto bocciare gli iG vista la loro quasi impossibilità di arrivare ai playoff, ma se c’é una squadra che stando a quanto visto in questi giorni potrebbe regalarci una miracle run, questi sono loro. Incredibile che tutto questo avvenga dopo che Wink si è deciso a passare da adc a support. Il problema è che la zona playoff è notevolmente affollata e tutte le squadre stanno performando bene, soprattutto ora che i TT hanno scoperto come giocare. Le loro prestazioni sono state davvero degne di nota in questi giorni, sia nella vittoria che nella sconfitta.

Ad uscire dai playoff potrebbero quindi essere due squadre che non se la stanno propriamente cavando bene. E’ vero che sia LNG che EDG stanno perdendo contro i team forti e vincendo contro quelli deboli, ma nelle prossime settimane basta qualche risultato inatteso, qualche upset imprevisto, ed entrambi potrebbero finire fuori. Non sono messi poi così bene. Dovessi scegliere, punterei sui LNG. Gli EDG stanno comunque performando in maniera accettabile, anche se non ai livelli del 2021. Gli LNG invece… dove è finito Tarzan?

Un’altra squadra a rischio potrebbero essere i FPX, ma considerando la scalata e la rinascita che stanno avendo, non ci scommetterei troppo. Da quando Summit è arrivato in formazione, questo team ha finalmente scoperto come si fa a vincere di nuovo e lo abbiamo visto chiaramente contro gli AL. AL che comunque piangono da un occhio solo. Sono posizionati bene in classifica ed è stata a prescindere una serie molto combattuta ed incerta. Certo, la loro schedule rimanente è bella tesa, ma dovrebbero riuscire almeno a restare in zona playoff (regalandoci magari anche qualche sorpresa).

League of Legends LPL Summer Split 2022 – I Promossi

WeiBo Gaming (8-4/19-14)
Royal Never Give Up (8-2/18-10)
Victory Five (10-1/21-4)
JD Gaming (11-1/23-10)
Top EsportS (11-1/23-7)

Arrivati sulla vetta è con somma gioia che dico “bentornati WBG.” O forse dovrei dire bentornato TheShy? Non lo so per certo, ma quel che so è che le due serie dei WBG di questa settimana sono state incredibilmente buone. Buone prestazioni costanti anche nell’unica sconfitta ricevuta su cinque game, sconfitta data per altro a dei TT che stanno performando ottimamente da alcune settimane a ora. Gli OMG invece li hanno proprio massacrati sul posto. Perché quindi i WBG sono così in basso tra i promossi? Perché voglio vedere se dura più di 7 giorni. Troppe volte mi hanno fregato così.

D’altronde i RNG sono stati meno clamorosi questo weekend, ma hanno comunque portato a casa le loro due serie e lo hanno fatto in modo più convincente (oltre che contro avversari ben più tosti). I BLG li hanno stompati e gli EDG… beh, hanno sudato parecchio, ma hanno vinto. Breathe ha praticamente giustificato il suo acquisto già solo con quel furto del barone che è valsa la rimonta nell’ultima serie. Se questo è però forse un caso, non è un caso ceh GALA abbia sbloccato il terzo occhio e stia tirando fuori delle performance fuori di testa. E’ una costante che dovrebbe preoccupare.

Detto questo, la vetta è ormai terreno di sole tre squadre: V5, JDG e TES. Tutte e tre vincono le loro serie di questa settimana e grazie a queste vittorie si qualificano prontamente per i playoff. Difficile pensare comunque che ora molleranno il colpo. Certo, i V5 sono leggermente sotto, ma hanno giocato una serie in meno ed è interessante che la loro prossima sfida sarà proprio contro i JDG. Questo equilibrio a tre finirà infine per rompersi e credo che saranno i V5 ad avere la meglio, in attesa di quel confronto con i TES dell’ultima settimana.

Fonte

Che ne pensi della mia analisi della 7° settimana di summer split 2022 della LPL, la lega cinese di League of Legends? Concordi con quanto scritto? Chi vincerà tra V5 e JDG?

Giulio Tenti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI