League of Legends LCS summer split 2022

League of Legends: LCS Summer Split 2022 Playoff Round 2

Analizziamo i risultati della 2° settimana di playoff del Summer Split 2022 della LCS, la lega del Nord America di League of Legends.

Anche la LCS, la lega del Nord America di League of Legends, il più noto MOBA del momento, prosegue il suo percorso verso il mondiale 2022. Percorso che continua come di consueto con i playoff del summer split, il campionato che copre la seconda metà dell’anno per quanto riguarda il settore competitivo. Saranno questi ad eleggere, nel caso della LCS, le tre squadre che parteciperanno all’importante evento internazionale.

Il 1° round di playoff della LCS sono stati praticamente un succoso antipasto. Abbiamo visto due squadre finire nel losers’ bracket, ma nessuna effettiva eliminazione dalla contesa. Con questa seconda mandata di quattro serie, invece, entriamo nel vivo della competizione. Non solo vedremo due ulteriori team cadere nel losers’ bracket, ma altre due squadre saranno definitivamente eliminate dalla corsa verso la coppa e il mondiale di League of Legends.

League of Legends LCS Summer Split 2022 R1 – TSM vs FlyQuest

La prima serie per la sopravvivenza nei playoff vede uno scontro interessante. Se i FLY arrivano indubbiamente come favoriti, bisogna anche dire che questa squadra sta vivendo una parabola discendente. Opposta invece a quella ascendente dei TSM. La serie potrebbe essere molto più incerta di quanto si crede.

Il 1° game lo evidenzia meglio di qualsiasi altra parola. I TSM devastano e massacrano su tutta la linea i FLY. Una giungla perfetta di Spica apre al dominio di Solo, Maple e Instinct. Dominio che diventa presto un brutale stomp per la prima vittoria dei TSM!

2° game e i FLY rendono Pan per focaccia ai TSM con un brutale controstomp e bisogna dirlo, se continuano così questa serie non sarà breve, ma sicuramente sarà veloce! In pratica Spica prova ad applicare la stessa strategia del game precedente, ma stavolta I FLY se lo aspettano e rispondono a tono.

Josedeodo e toucouille uniscono le forze per troncare sul nascere l’avanzata dei TSM. Questo lascia più respiro a Johnsun che è così libero di scalare sulla sua Sivir. Con un adc online la musica cambia e stavolta sono i FLY che schiacciano in base I TSM ed ottengono la vittoria!

Uno a uno e i due team ripartono da zero. I TSM decidono di riportare in campo Tactical per questo 3° game e I FLY lo accolgono con un brutale stomp. Bentornato Tactical. Il Draven/Pyke proposto da lui e Chime non riesce a fare nulla, ma non è del tutto colpa sua.

Tanto è merito della fantastica performance di Josedeodo. Questi è ovunque, fa tutto e passa valanghe di risorse su toucouille e Johnsun. I TSM si difendono bene e cercano di rientrare in partita, ma siamo onesti, questo game era finito dopo dieci minuti. Match point per i FLY!

La serie terminerà qui o avremo un’altra partita? E’ tutto nelle mani dei TSM, ma il 4° game non parte proprio benissimo, con i FLY che nuovamente prendono un grande vantaggio su quasi tutta la Landa degli Evocatori. Quasi perché Maple si deve essere stancato di perdere e con una prestazione assolutamente incredibile, manda a rotoli i piani dei FLY.

Certo, questi riescono infine a fermarlo nella sua ascesa al potere, ma il divario creato è ormai molto grande e Tactical ne ha approfittato per riportarsi in partita e scalare. A questo punto sono i TSM che hanno il controllo e prontamente lo usano per sigillare la vittoria del pareggio. Che risuoni Silver Scrapes, abbiamo un quinto game!

Adesso è tutto o niente. Chi perde torna a casa, chi vince avanza. In questo 5° game torniamo chiaramente indietro nel tempo per vedere una bot Jinx/Tahm Kench contro Xayah/Rakan. Da quanto tempo. Nonostante ciò è la seconda soluzione quella che funziona meglio nell’attuale meta, almeno stando a quanto vediamo in questa partita.

I TSM prendono un grande vantaggio iniziale e i FLY riescono a gettarsi all’inseguimento solo perché toucouille non si arrende all’idea di perdere questa serie. La sua fenomenale performance non è però abbastanza per sopperire alle lacune del suo team e i TSM ottengono così una fragorosa vittoria decisiva. Il loro sogno di rinascita è ancora vivo!

League of Legends LCS Summer Split 2022 R1 – Golden Guardians vs Counter Logic Gaming

Seconda serie della sopravvivenza per questo weekend e santo cielo che partenza assurda. Questo 1° game è stato semplicemente favoloso. Un tornado di emozioni per uno scontro costante ed incerto tra questi due team. Tanto nell’early quanto nel midgame, né CLG, né GG hanno ceduto di un passo cercando di portare a casa la prima vittoria.

Luger affiancato da Palafox da una parte e Ablazeolive affiancato da Stixxay dall’altra. Una prestazione sporca, ma estremamente competitiva che vede un momento chiave in una lunga lotta per la conquista del drago maggiore. Nel momento in cui i CLG riescono a metterci le mani, è chiaro da che parte stia andando la partita ed infatti, poco dopo, sono loro a distruggere il Nexus avversario. Che partenza di serie però!

Il 2° game inizia in modo simile al precedente: un early molto confusionario ed incerto che vede i due team spararsi contro praticamente di tutto. Contractz su Viego fa un lavoro notevole e nuovamente sembrano i CLG quelli in vantaggio. Stavolta però i GG riescono a mettere online Stixxay.

C’é una bella differenza tra l’affrontare Luger con un Azir o con una Zeri feedata. Stixxay si rivela una vera bestia su questo campione, uno dei migliori utilizzatori in occidente, mentre massacra gli avversari e sigilla la vittoria del pareggio per i GG con una spettacolare pentakill!

Uno a uno e si deve ripartire da zero per queste squadre. Questo 3 game ha un early estremamente lento e tattico per essere una serie LCS. I GG cercano di mettere risorse su Stixxay, ma in midgame sono i CLG a prendere un enorme vantaggio globale nei teamfight grazie a Dhokla. A questo punto scoppia il caos.

Licorice tira fuori una grande prestazione su Renekton e tenta di carriare I GG, ma i CLG hanno troppi controlli e nonostante i teamfight siano sporchi, li vedono uscire sempre un passo avanti. Un passo dopo l’altro I GG vengono schiacciati in base e Palafox e Luger trovano la vittoria. Match point per i CLG!

Riusciranno i GG a portarci alla quinta partita o i loro sogni termineranno qua? In un 4 game così teso, Licorice sfoggia la sua Poppy top, ma quello che davvero non capisco è LeBlanc per Palafox. Un campione inutile che viene completamente umiliato da Ablazeolive e che permette a Contractz di prendere un vantaggio enorme.

In midgame Luger è l’unico che non si arrende e la sua prestazione fenomenale fa sudare freddo I GG, ma è ormai un divario troppo grande. Presto anche Stixxay scala ed a quel punto la partita è finita. Che risuoni Silver Scrapes anche oggi!

Adesso è tutto o niente. Chi perde abbandona i playoff, chi vince avanza. Palafox si trova decisamente più a suo agio su Akali. Decisamente. La sua prestazione è enorme. Lo stesso non si può dire di Licorice su Ornn che è praticamente un grosso minion. Dhokla e Comtractz se lo mangiano a più riprese e i CLG ottengono così un vantaggio globale abnorme.

I GG non sanno cosa rispondere all’offensiva degli avversari. Quando anche Luger scala, lo stomp è completo. 21 a 2 e i CLG massacrano I GG per la vittoria decisiva che permette loro di sopravvivere un altro giorno! Una chiusura decisamente dominante per questa serie!

League of Legends LCS Summer Split 2022 R2 – 100 Thieves vs Team Liquid

Si alleggeriscono i toni, ma si alza il livello della competizione. Almeno sulla carta perché questo 1 game è stato un assoluto massacro unilaterale. Bwipo picka un Urgot che non funziona in nessuno modo mentre tutti i TL vengono accartocciati da una prestazione assurda di FBI su Kalista.

Anche Abbedagge ci mette del suo, sia chiaro, ma quella Kalista è stata devastante, una prestazione degna di rimanere impressa nella memoria. In poco tempo i 100T si portano a casa un brutale perfect game per la prima vittoria. Ouch! Questo si che è stato un reality check per I TL!

Se non altro questo 2 game è definibile come partita e non è uno stomp unilaterale. Almeno quello. Olaf è leggermente meglio di Urgot. In linea generale però la sinfonia non cambia. Un grande Closer mette subito in vantaggio Ssumday e Abbedagge e, anche se Seraphine/Senna faticano un po’ contro Zeri/Yuumi, i 100T si ritrovano ancora una volta in midgame con un vantaggio abnorme su di loro. Match point per loro!

3 game, i TL sono sull’orlo dell disfatta e Bwipo torna su Urgot. Non è inting però perché c’é una draft più ponderata intorno a questo pick. A fare la differenza è un enorme Bjergsen su Zilean. Enorme. Prende risorse per se e per la squadra mandando online tanto Hans Sama quanto Bwipo. A quel punto I TL non solo sono immortali, ma hanno una potenza di fuoco devastante con cui spazzano completamente via i 100T. Finalmente abbiamo una serie!

Avremo la terza serie da 5 partite in tre giorni? Tutto dipende da questo 4 game e devo essere onesto, per essere una partita così importante, la draft dei TL è molto creativa. Sett per Bwipo. Nocturne per Santorin. Seraphine per Hans Sama. Però funziona. Closer gioca probabilmente la sua peggior partita dall’inizio dei playoff mentre Hans Sama si rivela enorme su Seraphine.

L’early è molto combattuto e paritario, ma la potenza della draft dei TL si svela tutta midgame. I 100T non hanno raccolto abbastanza early per contrastarli. Anzi, non hanno raccolto nulla. Bwipo, Bjergsen e Hans Sama invece sono TUTTI in vantaggio e dominano ogni singolo teamfight. Che risuoni Silver Scrapes perché i TL vincono questo game e la serie prosegue!

5 game e nuovamente ci si gioca tutto sull’ultima partita. FBI e huhi mettono le mani sulla coppia Seraphine/Senna e Hans Sama risponde con Miss Fortune. Una risposta che per altro funziona abbastanza in early. Quello che non funziona è Viego in giungla per Santorin, completamente anonimo. Tutto il contrario di Closer.

Su Lee Sin questi tira fuori degli ingressi assurdi e mostra una sinergia eccezionale con il Sylas di Abbedagge. Così, dopo un early in loro favore, i TL perdono progressivamente teamfight e terreno. Closer e Abbedagge si caricano in spalla i 100T e li conducono alla vittoria decisiva, alla semifinale e al mondiale 2022! Un’altra grande serie per la LCS!

League of Legends LCS Summer Split 2022 R2 – Evil Geniuses vs Cloud9

Ultima serie del weekend e ci si gioca la qualifica ai mondiali 2022 di League of Legends. Tutto mi aspettavo comunque tranne che un 1 game così. I C9 hanno completamente devastato gli EG. Completamente. Complice un pick insensato e non funzionante di Hecarim per Inspired.

Blabler domina facilmente la giungla, mette in vantaggio prima Fudge e poi anche Berserker e infine travolge completamente gli avversari. Gli EG non hanno neanche iniziato a giocare mentre I C9 li stompavano per un rapido 15 a 1 che vale la prima vittoria. Mah.

Se non altro questo 2 game è definibile come partita, ma detto ciò, qualcuno ha visto gli EG oggi? Perché chiaramente non sono scesi in campo. I C9 vanno comfort con Fudge su Fiora e Jensen su LeBlanc, ma la sinergia che hanno le sololane con la giungla di Blabler oggi è impressionante.

Fudge soprattutto tira fuori una prestazione magistrale. Danny in midgame si risveglia per un breve attimo dal torpore, ma subito Fudge lo rimanda a dormire per poi guidare I C9 verso una seconda vittoria lampo. È match point per loro e non stanno neanche sudando!

3 game e gli EG adesso devono sperare in un reverse sweep che appare disperato. Non che questa partita inizi bene. Berserker prende subito 3 kill su Zeri e tira fuori una prestazione magistrale. Stavolta però gli EG riescono almeno a stallare così da permettere agli unici due giocatori svegli della formazione di farsi valere.

Midgame Danny e Vulcan su Seraphine/Senna sono eccezionali e ribaltano la partita completamente. Berserker comunque fa sudare freddissimo gli EG, ma quando anche Impact e jojopyun si riprendono, la partita è finita. Gli EG trovano una vittoria e noi abbiamo una serie!

Sentiremo forse Silver Scrapes per la quarta volta su quattro serie? Nella precedente partita gli EG sembrano essersi risvegliati, ma non paiono comunque avere la stessa sinergia della stagione regolare. Inoltre Blabler e Jensen schierano due GROSSI comfort pick: Olaf e Zilean. Senza contare che Berserker raccoglie subito 4 kill con Zeri! Nonostante ciò questo 4° game è quello forse più combattuto dagli EG.

Impact e Inspired finalmente fanno un buon gioco di coppia. La combinazione tra Jensen e Berserker, però, scala troppo bene in midgame e con Blabler che ruba ogni singolo obiettivo, presto i C9 prendono un vantaggio enorme contro cui gli EG possono fare ben poco. No, oggi non risuonerà Silver Scrapes perché la serie termina qua! I C9 andranno ai mondiali 2022 di League of Legends mentre gli EG dovranno sopravvivere contro I TSM!

Fonte

Che ne pensi della mia analisi della 2° settimana dei playoff del summer split 2022 della LCS, la lega del Nord America di League of Legends? Concordi con quanto scritto? Chi raggiungerà la finale e quale sarà il 3° team qualificato per i mondiali 2022?

Giulio Tenti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI