L'accessibilità Xbox

L’accessibilità Xbox: Microsoft celebra la comunità disabili

Iniziativa per un gaming ancora più senza frontiere

Pubblicità

Uno shoot ‘em up colorato e vivace, sviluppato su base tecnica e con grandi potenzialità: Panorama Cotton è uno di quei titoli che ti fa divertire, seppur con qualche difetto

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Un gaming senza frontiere grazie alla accessibilità Xbox: questa una delle missioni perseguite da Microsoft, con la celebrazione di oggi 1 ottobre alla comunità disabili appassionati di gaming.

Adaptive controller

Accessibilità Xbox, celebrazione e fatti concreti da Microsoft

Il mondo del gaming è quanto di più eterogeneo si possa pensare, una passione (e uno sport) in grado di mettere le persone in tutto il mondo in contatto fra di loro. Gli appassionati di molti brand diversi (molti dei quali non hanno neppure un corrispettivo in altri media) sono oltre un miliardo in tutto il mondo, e fra di essi le persone disabili che, spesso, riescono ad eguagliare il talento dei giocatori normodotati grazie a periferiche apposite come quella che ti ho appena mostrato: L’Adaptive controller di Xbox.

Iniziative e messaggi positivi sull’accessibilità Xbox sarebbero inutili senza prodotti e iniziative concrete: la parola inclusività sembra essere infatti fra le più utilizzate da Phil Spencer, Head di Xbox, quando si tratta di descrivere la filosofia di Microsoft, e studiare soluzioni per agevolare un gaming senza frontiere.

Phil Spencer

Non basta infatti l’Adaptive controller: è notizia di oggi che Microsoft sta per introdurre delle etichette, o “tags” all’interno delle descrizioni dei giochi proposti su Xbox Store, per aiutare gli utenti a identificare i giochi che presentano opzioni apposite di accessibilità Xbox per giocatori disabili e per facilitare l’utilizzo a chi ne avesse bisogno o preferenza. Tali icone saranno dapprima testate dai membri della Xbox Accessibility Insiders League (XAIL), e poi estese a tutti gli utenti sulle varie piattaforme.

Xbox

Un’iniziativa lodevole, che esprime una linea di pensiero che coniuga magistralmente un’azione filantropica vera e non stucchevole con una linea aziendale profittevole, grazie alla buona pubblicità e naturalmente l’estensione dei giochi e servizi a marchio Xbox a quanti più giocatori è possibile.

Ed eccoti a tal proposito il video dello showcase per l’accessibilità Xbox, un segno della comunicazione – a mio parere quasi sempre impeccabile negli ultimi anni – di cui il brand è capace, un’arma in più fra l’altro nella inversione di tendenza delle preferenze dei gamer di tutto il mondo, rispetto alla concorrenza:

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Accessibilità Xbox con fatti concreti e celebrazione della comunità disabili: ti fa piacere l'impegno di Microsoft su questo fronte? Faccelo sapere nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro