Kinetic Edge

Kinetic Edge: 8 solidi per 4 modalità

Kinetic Edge è un sorprendente gioco competitivo in cui la nostre abilità "cinetiche" saranno indispensabili

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Kinetic Edge è un indie davvero particolare e, a nostro parere, con un altro potenziale. La sua uscita è prevista per il 5 febbraio. Avendolo potuto provare in anteprima, possiamo dire che, con i giusti update, migliorie e aggiunte, il gioco potrebbe diventare una killer app.

Si tratta di un gioco competitivo in cui vestiremo i panni di un solido geometrico (sfera, piramide, cubo ecc..) il cui scopo è, principalmente, quello di percorrere un lungo e tortuoso cammino luccicante e dall’estetica davvero convincente. Ci sono diverse modalità e la possibilità di completare i percorsi da soli, oltre che in multiplayer. Quindi, dopo la nostra ultima recensione di un gioco per Nintendo Switch, andiamo a parlare di questo luccicante e psichedelico Kinetic Edge.

Kinetic Edge
Modalità Race

Gameplay

Nell’immagine qui sopra puoi ben vedere ciò che ti si parerà davanti scegliendo un livello della modalità Race, cioè quella principale. Noi abbiamo scelto principalmente di usare la sfera perchè, per ovvie ragioni, è il solido che si presta meglio a completare i diversi tipi di percorso.

Lo scopo è molto semplice: completare il livello nel minor tempo possibile rotolando, saltando e usando uno o due dash all’occasione. Poi potremo cimentarci a superare il record fissato da noi o dai nostri amici. Infatti, si potrà gareggiare insieme. Purtroppo non abbiamo potuto provare le brezza di gareggiare con altri, per quello dovremo aspettare il lancio ufficiale del gioco.

Kinetic Edge
Modalità Golf

Modalità Golf

Oltre a quella principale, un’altra modalità molto interessante e divertente di Kinetic Edge è quella Golf. Qui, si capisce, si giocherà a golf in un intricato percorso geometrico. I primi tiri saranno certamente facili ed intuitivi ma la sfida diverrà sempre più emozionante ed impegnativa.

Anche qui sarà possibile competere con altri giocatori per vedere chi riesce a completare il percorso nel minor tempo possibile e con il minor numero possibile di tiri. Probabilmente un minimo di allenamento si rende ancor più necessario in questa modalità.

Kinetic Edge
Modalità Maze. Qui si può osservare la vastità del labirinto più grande del gioco.

Modalità Maze e Gauntlet

Queste sono le ultime due modalità presenti attualmente nel gioco. Nella prima, Maze, dovremo superare un labirinto. Si può scegliere fra tre livelli che differiscono unicamente per le dimensioni del percorso. L’unico aiuto che avremo a disposizione sarà un indicatore che terrà traccia della nostra distanza dall’uscita. Potremo inoltre utilizzare la telecamera per cercare di prevedere il percorso ideale.

La modalità Gauntlet, invece, è del tutto assimilabile a Race, rappresentandone una variante forse leggermente più difficile, con ostacoli semoventi.

Kinetic Edge
Modalità Gauntlet

Grafica e colonna sonora

La grafica di Kinetic Edge è basata sull’estetica delle luci al neon, di colori diversi e sgargianti a riempire le tonalità altrimenti oscure dei livelli. Il tutto è realizzato in maniera più che dignitosa, rappresentando uno dei punti di maggior forza del gioco.

La colonna sonora è composta da generici beat techno, orecchiabili e contestuali.

Kinetic Edge

Migliorabile?

L’idea di base di Kinetic Edge è davvero ottima. Il gioco, tuttavia, necessita chiaramente di più livelli, in modo tale da non annoiare i giocatori, che imparerebbero presto a memoria le varie mappe. La possibilità di scegliere solidi geometrici diversi con cui giocare va bene ma non è sufficiente. Crediamo che concentrarsi sulla creazione di nuovi livelli, piuttosto che su nuove modalità, sia una delle chiavi dell’eventuale successo del gioco. Per il resto, tutto sembra orientato nella migliore direzione.

Kinetic Edge

Giudizio

Kinetic Edge è un ottimo indie. Non vediamo l’ora di mettere le mani sulla modalità multiplayer e speriamo che per quel giorno gli sviluppatori abbiano aggiunto nuovi livelli. Per ora, il gioco è reso davvero godibile da un’estetica fantastica e futuristica, un gameplay originale e un alto potenziale di miglioramento. Inoltre, miracolosamente, il gioco non ha dato alcun tipo di problema tecnico. Come già detto, il gioco sarà rilasciato il 5 febbraio su Steam.

Kinetic Edge ha un alto potenziale e speriamo di vederlo crescere, maturando magari anche una propria community.

Potrebbe interessarti

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Scheda confidenziale su Kinetic Edge

Nessuna trama, Kinetic Edge è tutto da giocare.

Cosa mi piace

  • Ottima componente estetica
  • Gameplay variegato
  • Buon fattore di rigiocabilità

Cosa non mi piace

  • Pochi livelli disponibili

80

Grafica

80

Impatto

80

Longevità

70

Sonoro

Non ci sono trofei da sbloccare, al momento.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0