floor

Killing Floor: Incursion arriva per Playstation VR nel 2018

Pubblicità

Growbot è un puzzle game punta e clicca vecchio stile che ci trasporterà in un mondo da favola popolato da fantastici personaggi. Una varietà notevole di enigmi metterà alla prova la nostra mente non risultando però mai frustrante.

Growbot

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Killing Floor: Incursion è basato su una storia di 4-6 ore di gioco

TripWire Games sta rilasciando Killing Floor: Incursion per la prima volta su Playstation VR e Steam. Lo vedremo a novembre nel 2018. Di seguito vi riportiamo una panoramica del gioco, che già conosciamo per Xbox One:

floor

Il gioco è stato creato partendo da zero per la realtà virtuale, con l’obiettivo di renderlo unico. Infatti è il suo punto di forza. Scala e altezze possono essere strumenti incredibilmente potenti per suscitare emozioni nel giocatore che sta giocando a Killing Floor: Incursion. Egli si troverà di fronte a qualcosa di gigantesco o in piedi su un’alta sporgenza. Questi momenti, che saranno drammatici e memorabili, sono vissuti solo in VR.

Incursion è un gioco molto tattile: infatti il giocatore potrà utilizzare entrambe le mani, per manipolare fisicamente oggetti nel mondo di gioco. Ci saranno anche coltelli e asce, per duellare coi propri avversari. La modalità sparatoria è stata progettata da zero per essere la più coinvolgente e gratificante esperienza di tiro che i giocatori abbiano mai provato in VR. L’inserimento di caratteristiche, come il sistema di animazione del rinculo procedurale, hanno permesso di modellare tutta la potenza e le sfumature delle armi da fuoco, mantenendo la fluidità dell’azione senza interromperla.

Killing Floor: Incursion include una campagna basata su una storia di 4-6 ore di gioco. La campagna trasporta il giocatore attraverso un cast di creature mutanti, che vanno dai mostruosi zombie agli spaventosi biomutanti. In questo viaggio, saremo accompagnati da NODE, un compagno robot, che aiuterà il giocatore a scovare munizioni, salute e a condividere trasmissioni verso il mondo esterno, e altro ancora.

Ci sarà da divertirsi

Il divertimento vero e proprio si avrà giocando con un compagno nella modalità cooperativa. Infatti, la Software House ha sviluppato questa modalità per renderla diversa dalla solita modalità dello sparatutto standard. Giocando in VR, potrai vedere e sentire i nemici veramente vicino. I giocatori potranno lanciarsi le armi e anche parti del corpo dei mostri tra loro, per divertimento. La campagna inoltre può essere giocata in cooperativa o in single player anche in modalità di gioco Holdout.

L’Holdout è una modalità di gioco infinita in cui l’obiettivo è sopravvivere il più a lungo possibile contro un assalto di nemici continuo. Infatti, mentre la partita progredisce, appariranno armi più potenti e anche creature mutanti più potenti. Vi sarà una classifica, che mostrerà quanto sei sopravvissuto fino a quel momento. Come bonus speciale per i giocatori di Playstation VR, il gioco includerà un nuovo livello di modalità Holdout per combattere le orde di zed!

Ora di seguito vedrai un trailer d’annuncio del gioco.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x