I rumor indicano febbraio come possibile mese d’annuncio per PlayStation 5

Continua la snervante attesa di notizie ufficiali riguardanti la nuova console Sony, questa volta in seguito a insistenti voci di corridoio che parlano di un imminente incontro organizzato per l’occasione

1
0

Come ormai ben saprai, dopo la presentazione in pompa magna di Xbox Series X da parte di Microsoft, avvenuta in occasione dei Game Awards 2019, l’unica reazione della controparte giapponese è stata quella di confermare le già accennate specifiche tecniche svelate in precedenza e presentare, sul palco del CES 2020, quello che sarà il logo ufficiale della nuova console Sony. Sebbene tuttora non esista alcuna certezza su una possibile data ufficiale in cui vedremo finalmente arrivare l’annuncio di PlayStation 5, nelle ultime ore i rumor a riguardo sembrano essere particolarmente insistenti e allineati come non mai sul mese di febbraio.

Stando a quanto si legge online infatti, nella prima metà di febbraio sarebbe prevista a New York l’organizzazione di un PlayStation Meeting al quale Sony sarebbe intenzionata a invitare i più importanti esponenti del mercato videoludico. L’origine di queste dicerie piuttosto ostinate sembrerebbe proprio essere riconducibile ad alcuni tra i più grandi publisher quali Electronic Arts, Ubisoft, Activision e Square Enix. Come se non bastasse, oltre a quello di PlayStation 5, secondo le indiscrezioni ci si potrebbe anche aspettare l’annuncio del nuovo Assassin’s Creed Ragnarok, titolo che ultimamente (tanto per cambiare) si è spesso ritrovato al centro di svariati rumor.

Nonostante la voglia di poter finalmente posare gli occhi sulla nuova PlayStation sia parecchia, specie perché alimentata dalle notizie che assicurerebbero la presentazione di diverse esclusive al lancio, ci tengo a sottolineare ancora una volta quanto certi rumor (in quanto tali) andrebbero sempre presi con le pinze. Detto questo, è comunque doveroso farti notare che un annuncio durante il mese di febbraio coinciderebbe con quanto fatto in passato da Sony per l’attuale console ammiraglia che, svelata proprio in occasione di un PlayStation Meeting tenutosi a febbraio 2013, fu poi immessa sul mercato nel corso dello stesso anno.

Possibile quindi che Sony voglia riproporre lo stesso modus operandi messo in atto con PlayStation 4? Non ci resta che aspettare un mese e toglierci ogni dubbio.

0

Commenti

965

Miei

1
0

1
0

La tua opinione conta!