fbpx

I creatori di Cuphead ringraziano Masahiro Sakurai per l’opportunità di Super Smash Bros. Ultimate

“Una rissa bolle indubbiamente in pentola! Adesso vai!”

3 Articoli più letti

Fortnite: le 20 migliori skin leggendarie uscite finora
La nostra intervista a MonkeySimon
E3 2020, tutto ciò che sappiamo finora… a febbraio
Naviga tra i contenuti

Come abbiamo potuto vedere ieri, ormai sembra che i costumi per i lottatori Mii in Super Smash Bros. Ultimate siano un ottimo compromesso per rappresentare il panorama indie. Dopo che l’aggiornamento di Terry ci ha portato Sans di Undertale, ora il Fuciliere Mii potrà essere usato anche per rappresentare l’eponimo protagonista di Cuphead.

Naturalmente, l’unico videogioco indie a potersi fregiare dell’onore di comparire al di fuori dei consueti costumi in Smash è Shovel Knight, in veste di Assistente. Tuttavia, il costume di Cuphead – come è stato per Sans – porta con sé un brano musicale per meglio rappresentare il suo gioco di origine: Floral Fury, che come il resto della colonna sonora di Cuphead vanta sonorità jazz e swing nel puro stile dei cartoni animati del periodo bellico.

“Video-reaction!”

Un onore di questa portata viene sempre accolto con entusiasmo dai più umili sviluppatori indie: i ragazzi di Yacht Club Games si sono lasciati sfuggire un boato durante uno stream quando Shovel Knight ha concluso il match (video in alto), Toby Fox ha dichiarato apertamente di essere onorato, e per i ragazzi dello Studio MDHR la reazione alla presenza di Cuphead in Smash non è stata da meno.

“Una rissa bolle indubbiamente in pentola! Cuphead si unisce a Super Smash Bros. Ultimate come costume scaricabile per il Fuciliere Mii!! Sarà disponibile per l’acquisto il 28 gennaio, e sarà incluso il brano musicale Floral Fury. Ringraziamo sentitamente Masahiro Sakurai e Nintendo per questa incredibile opportunità!”

Non sappiamo se vedremo altri indie rappresentati anche nel prossimo Fighters Pass. Se però i tempi non fossero ancora maturi per vedere un personaggio indie diventare un lottatore a tutti gli effetti, per ora siamo pronti ad accogliere questo tipo di compromesso a braccia aperte.

Fred3ric
Fred3ric – recensione
I rhythm game sono giochi molto particolari, che per riuscire al meglio necessitano di comandi semplici o periferiche dedicate; non è detto che la presenza…
Company of Heroes: la recensione
Se stai cercando un gioco strategico, magari da portare in giro, visto che è un’esclusiva per iPad, profondo, ben fatto, ma soprattutto privo di fastidiosissime…
La cover di Zombie Army 4: Dead War
Zombie Army 4: Dead War – La recensione
Zombie Army 4: Dead War è l’ultima fatica a “tema horror” firmata da Rebellion Developments, che porta avanti la saga spin-off nata da Sniper Elite e cominciata con il primo capitolo,…

0

Commenti

985

Miei

0
0
0
0

La tua opinione conta!