Horizon Forbidden West artwork

Horizon Forbidden West: due prezzi sullo store, Sony rischia una class action!

Come reagirà l'azienda davanti a questa situazione?

Horizon Forbidden West è senza dubbio uno dei titoli più attesi di quest’anno. Non si tratta di altro che del sequel del noto primo capitolo Horizon Zero Dawn che ha fatto innamorare player su player trasportandoli all’interno dell’incredibile storia della nostra eroina Aloy, protagonista dell’avventura!

Il lancio è ormai vicinissimo ma noi oggi non siamo qui per parlarti di questo e nemmeno per lodare il titolo, bensì per aggiornarti sulla faccenda dei due prezzi differenti sullo store e di cosa Sony stia effettivamente rischiando! Se sei curioso di scoprire di più su cosa stia succedendo con Horizon Forbidden West allora rimani con noi perché la notizia di oggi è davvero interessante!

Horizon Forbidden West

Horizon Forbidden West: Sony rischia una class action per pratica ingannevole!

Horizon Forbidden West potrebbe rivelarsi un titolo problematico per Sony, in quanto attualmente il colosso nipponico si trova a rischio di una class action a causa di una pratica commercialmente ingannevole! Ma prima di gettarci a fondo nella notizia facciamo un passo indietro, in quanto una premessa è necessaria.

Come forse ormai saprai Horizon Forbidden West presenta al momento due prezzi differenti per la standard edition sul PlayStation Store. Entrambe le edizioni presentano gli stessi contenuti e riportano la dicitura “PS4 e PS5”, eppure la prima costa 69,99 euro e la seconda 79,99.

Ma se i contenuti sono gli stessi e la compatibilità con le console anche, allora come mai la differenza di prezzo? Sono molti i giocatori che si pongono questa domanda! Nel concreto la differenza è solo una: acquistando quella più economica non partirà in automatico l’upgrade alla versione PlayStation 5, ma dovrà essere scaricato a parte.

Horizon Forbidden West

Tuttavia ti ricordiamo che l’upgrade è comunque disponibile gratuitamente quindi a conti fatti la versione più conveniente è proprio quella da 69,99 euro, che nel concreto ti fa risparmiare 10 euro e ottenere gli stessi identici contenuti, solo con un pizzico di fatica in più!

Questa situazione però a quanto pare non è così accettabile, o almeno così dichiara il canale Hoeg Law esperto in legge applicata al mondo videoludico, che nell’ultimo video pubblicato spiega come il tutto potrebbe trarre in confusione i consumatori ed essere di conseguenza considerato come una pratica commercialmente ingannevole.

In questo caso Sony andrebbe incontro a un class action! Se una singola persona facesse causa all’azienda probabilmente nulla succederebbe, ma con una class action e più querelanti uniti in una causa allora il tutto sarebbe differente, e al momento la situazione Horizon Forbidden West presenta tutti i requisiti per avviarla.

Horizon 2 Forbidden West

Ma per andare più nello specifico ti lasciamo qui sotto la dichiarazione di Richard Hoeg, avvocato del canale:

“Parole come pratiche “ingannevoli” o “sleali” dipendono sempre dalla prospettiva da cui le guardiamo, quindi mentre io posso ritenere che questo genere di dinamiche vadano oltre il limite e risultino ingannevoli a prima vista, non posso garantire che un regolatore come l’FTC o un giudice la penserebbero allo stesso modo.

Detto questo, come ho spiegato nel video da me realizzato, potete guardare a ciò che è stato presentato sul PlayStation Store e credere che le informazioni sul materiale siano state deliberatamente trattenute e offuscate da Sony e se i consumatori sapessero che potrebbero giocare a Horizon su PlayStation 5 per 70 euro, molti acquisterebbero quella versione invece di pagare 80 euro.”

Horizon Forbidden West PS5

“Il mio pensiero è che questo genere di dinamiche possano presentare un punto di partenza per una class action”, continua Hoeg. “Non sarebbe sorprendente vedere una querela di uno studio legale provenire da una vera e propia class action o via discorrendo, anche se ciò dipende dalle analisi fatte dai legali su quanto potrebbero guadagnarci loro stessi.

In pratica, in via del tutto non legale, consiglierei sicuramente a Sony di cambiare rotta su questa vicenda. Sospetto che almeno alcune di queste problematiche si possano riassumere in delle loro difficoltà nella transizione delle licenze tra generazioni di console, ma la cosa più semplice sarebbe cambiare il prezzo della versione PlayStation 5 di Horizon Forbidden West a 60 dollari in modo che corrisponda a quella della versione PlayStation 4″

Horizon Forbidden West

Insomma, la vicenda si fa interessante per noi ma anche pericolosa per Sony. Cosa deciderà di fare il colosso? Noi ovviamente terremo le orecchie ben drizzate in attesa di nuove informazioni e per il momento ti diamo appuntamento al prossimo articolo!

Fonte

Tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti!

Fabio Sessa
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI