3
0

Horizon Forbidden West – Cosa aspettarci da questo sequel

Annunciato durante la presentazione di PlayStation 5, Horizon Forbidden West è una delle esclusive più attese della nuova console Sony. Dopo un primo capitolo avvincente proviamo a fare una panoramica sull'atteso sequel

Horizon Forbidden West

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Uno dei titoli che maggiormente ha catalizzato l’attenzione durante la presentazione di PlayStation 5 è stato Horizon Forbidden West. Dopo aver vestito i panni di Aloy in Zero Down, titolo dai mille pregi ma non esente da difetti, facciamo il punto su quello che abbiamo visto e su cosa possiamo aspettarci da questo atteso sequel, di cui vi avevamo già parlato a poche ore dall’annuncio.

Lo spettacolare trailer mostrato, ci catapulta dentro una nuova avventura in cui Aloy affronterà una minaccia sconosciuta

Il video inizia con una panoramica in cui possiamo ammirare squarci di una natura che con brutalità ha ripreso il controllo del pianeta. Il video è interamente girato con sequenze in-game ed è possibile ammirare un primo assaggio delle potenzialità tecniche di PlayStation 5. La rappresentazione di fogliame, acqua, roccia e alberi è di altissima qualità e il dettaglio offerto dal Decima Engine appare straordinario. La tranquillità delle prime inquadrature viene bruscamente interrotta dall’ingresso in scena di Aloy in groppa ad un Corsiero con il suo fedele Focus fissato all’orecchio.

Horizon Forbidden West

Questa volta, non sono le macchine a rappresentare il pericolo più grande, ma bensì un misteriosa piaga rossa che sembra infettare piante, uccidere animali e corrompere le macchine. Nulla a che vedere con la Corruzione vista nel primo capitolo. Questa misteriosa minaccia sembra essere ancora più terribile rispetto al passato.

Il titolo stesso del gioco sembra suggerirci come l’esplorazione rivestirà un ruolo importante nell’intera economia di questo secondo capitolo. Forbidden West, letteralmente ovest proibito, ci fa presagire un viaggio nel quale la nostra protagonista dovrà imbattersi per salvare quello che resta del suo mondo. Il trailer ci mostra alcune sequenze subacquee in cui è possibile ammirare antiche rovine sommerse presso cui riattivare dispositivi appartenenti al mondo precedente.

In Horizon Forbidden West presumiamo sarà possibile eseguire l’Override su macchine alate, proponendo al giocatore anche la possibilità di volare

E’ inoltre possibile notare la grande varietà di ambientazione che Horizon Forbidden West ci regalerà. Immense distese di sabbia si contrappongo a fitte foreste passando per bianche spiagge tropicali e cime innevate. Il ritorno del personaggio interpretato da Lance Reddick e la comparsa di una tribù in grado, apparentemente, di usare a proprio favore le macchine corrotte fanno da sfondo all’introduzione di nuove gigantesche bestie robotiche (Mammoth e coccodrilli). A giudicare da come Aloy tende l’arco contro questa tribù è verosimile credere che fronteggeremo un doppio pericolo. Da una parte la misteriosa piaga e dall’altra una tribù intenta a sfruttarla per il proprio tornaconto.

Zero Down è stato un Action RPG di successo pur non essendo esente da difetti. La ripetitività che spesso si accusava nel compiere delle missioni simili tra loro rappresentava il più grande limite del titolo di Guerrilla Games. Con l’introduzione di nuove dinamiche legate al gameplay, come l’esplorazione dei fondali o la possibilità di volare, speriamo di avere tra le mani una maggiore varietà di situazioni e nuove possibilità negli scontri con i nemici.

Horizon Forbidden West

Non conosciamo ancora la data di uscita del titolo. Non ci resta che aspettare e intanto gustarci il primo capitolo in arrivo su PC. Speriamo sia un’esclusiva che accompagnerà PlayStation 5 al lancio ma è più probabile che venga annunciato per il 2021. Restate sulle nostre pagine per non perdere nessuna notizia sulla prossima avventura di Aloy.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1271

Miei

3
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0