0
0

Guilty Gear Strive: rivelati Millia Rage e Zato=1

I due veterani della saga, ex-membri della gilda degli assassini, si uniscono al cast dell'ultima fatica di Arc System Works

3 Articoli più letti

Le 5 migliori schermate di Game Over
Electronic Arts, Humble Bundle, Ubisoft ed altri donano per George Floyd
COD Warzone, guida al miglior setup per M13
Naviga tra i contenuti


Lo avevamo annunciato giusto due giorni fa, quando abbiamo scritto della Closed Beta per Guilty Gear Strive, e Arc System Works si rivela ancora una volta di essere di parola. Avevano detto che il 21 Marzo sarebbe uscito un nuovo trailer? E così è stato! Questo però non rivela un solo personaggio, ma ben due! Vediamolo insieme.

Millia Rage e Zato=1 si aggiungono al folto cast di Guilty Gear Strive! I due (ex)membri della gilda degli assassini non potevano effettivamente mancare, avendo presenziato in ogni gioco di Guilty Gear uscito fino ad ora (Zato1 ha presenziato persino da morto!). D’altronde di loro due ne avevamo già parlato anche in The Fighter’s Legacy #4 e #10… e sicuramente ne parleremo ancora in futuro. Ti consiglio di darci un occhio se vuoi avere più informazioni su di loro. La cosa curiosa è che, se escludiamo i due boss e Kliff (che è morto d’altronde), il cast del primo Guilty Gear è ora interamente presente in Guilty Gear Strive!

Ok, il trailer dura davvero poco. 1 minuto per due personaggi vuol dire circa 30 secondi a testa, ma santo cielo se appaiono spettacolari. Millia Rage sembra aver completamente abbandonato i suoi colori tipici, proseguendo lungo il restyling stilistico iniziato in Guilty Gear Xrd. La ragazza comunque usa ancora i suoi capelli come arma e… quello è un piccolo Condemn Top a distanza? Curioso ed interessante allo stesso tempo. I suoi punti di forza sembrano ancora velocità d’azione e capacità di soffocare l’avversario con una costante tempesta di attacchi da ogni direzione. Certo appare in gran forma.

Guilty Gear Strive Millia cross Zato

Chi però appare davvero bene è Zato=1 (si, nel frattempo ha guadagnato un = nel nome). Dopo essere morto in Guilty Gear X2 (dove non a caso si chiamava Eddie) e risorto in Guilty Gear Xrd, bisogna dire che è davvero in gran forma. La sua bestia proibita, Eddie, sembra ancora più inquietante e folle di prima. Cavolo se la nuova veste grafica gli rende giustizia! Il suo stile di gioco sembra, anche per lui, lo stesso. Tanti elementi di zoning per tenere sotto controllo l’avversario e colpirlo ad ogni passo falso senza alcuna pietà. Le sue capacità di evocazione e counter-attack sembrano persino migliorate. Sarà un personaggio interessante da provare.

Millia Rage e Zato=1 si aggiungono ora all’ormai consistente cast di Guilty Gear Strive (anche se non saranno giocabili nella closed beta), ma con così tanti mesi che ci separano dall’effettiva uscita del gioco, non possiamo non chiederci: chi altro sarà aggiunto? I ritorni “prevedibili” ora sono tutti presenti. Adesso vogliamo delle vere sorprese… e qualche nuovo volto, tipo quello che appariva alla fine del primissimo teaser di Guilty Gear Strive. Ricordiamo che in questo periodo di tempo ci sono anche diverse “fiere specialistiche” tra cui l’EVO2020 (se non lo rimandano a causa del Coronavirus, certo)!

Ti potrebbe interessare....

Wildfire la recensione
Wildfire, l’ultima fatica di Sneaky Bastards nato da una campagna KickStarter, è uno strano mix tra uno stealth game e un platform il quale dà…

0

Commenti

1149

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!