Google ha terminato l’acquisizione di HTC

Finora solo voci, adesso arrivano i fatti. L’acquisizione di una parte di HTC è stata completata.

Se ne parlava da tempo, ma nessuna conferma era stata mai data. Oggi invece arriva finalmente la notizia ufficiale del completamento dell’acquisizione di HTC. Google avrà fatto la mossa giusta per 1.1 miliardi di dollari?

HTC, produttrice di smartphone come tutti sappiamo, è in crisi da diverso tempo e non sono bastati i diversi smartphone, con le loro vendite a farla riprendere. La crisi va avanti ormai da quasi 5 anni, prima si era registrata qualche crescita, ma niente di più poi solo un deserto di valori negativi.


Oggi Google ha “teso una mano” all’azienda per aiutarla a riprendersi. Il contratto di acquisizione prevede la cessione di circa 2000 dipendenti di HTC e la possibilità di utilizzare le tecnologie sviluppate da HTC nel corso degli anni.

Sarà veramente la possibilità che HTC aspettava? Dopo il cambio dei vertici non era cambiato nulla, anzi era andato a peggiorare; ora forse, alleggerita dei 2000 dipendenti presi da Google, riuscirà a riprendersi.

Sicuramente però dovrà giostrarsi meglio con i prezzi dei suoi top di gamma ed evitare che le “teste” più importanti e utili per l’azienda fuggano via. Aspettiamo e sicuramente vedremo i risultati nei bilanci da essa pubblicati. Chissà, magari sarà la volta buona.

Un sospiro di sollievo per HTC, alleggerita e pronta a ripartire.

Di la tua!

0 0

Commenta!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.