0
0

GeForce RTX 3080, fra leak e immagini fanmade

Vediamo insieme la possibile forma della RTX 3080!

0
0

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Nvidia GeForce RTX 3080 è una delle schede che farà parte della nuova serie in arrivo sul mercato quest’anno. Teoricamente, in molti prevedono la sua uscita per il quarto trimestre dell’anno, non a caso la stessa finestra di lancio delle console next-gen.

Anche se non abbiamo ancora le specifiche ufficiali dell’RTX 3080, sappiamo per certo che sarà basata sulla tecnologia grafica Ampere di Nvidia, che dovrebbe essere il “chip 7nm più grande mai costruito“.

Un’idea sulle specifiche di questa GPU ce la possiamo fare, grazie al leak di un’utente di Twitter KatKorgi e della pagina cinese MyDrivers.

Il tweet di KatKorgi illustra due modelli: un GA103 (probabilmente una 3080), che avrebbe 3.840 core, 10/20 GB di RAM grafica e un bus di memoria a 320 bit. Il modello GA104 (probabilmente 3070) avrebbe 3072 core, 8/16 GB di RAM grafica e un bus di memoria a 256 bit.

Sempre stando ai leak, questa RTX 3080 andrà ad offrire delle prestazioni complessive maggiori del 10% rispetto a un’altra scheda di fascia alta odierna, ovvero RTX 2080Ti. L’ottimizzazione del ray tracing sembrerebbe essere migliorata esponenzialmente, visto che la 3080 andrebbe ad prestazioni di 4 volte superiori rispetto alla serie 2000. Sarà possibile ora arrivare al 4k con 60 FPS fissi senza dover comprare astronavi? Noi ci auguriamo di si!

Nel caso volessi vedere la nuova perla di casa Nvidia, potresti essere fortunato. Potresti, perché non possiamo essere certi che sarà davvero questo l’aspetto definitivo della 3080, tantomeno che non si tratti di un fake fatto ad arte.

Queste presunte foto delle prossime schede grafiche GeForce RTX 3080 sono state divulgate sul sito cinese Chiphell. I modelli fotografati dal leaker sono palesemente dei prototipi, probabilmente uno dei tanti progetti che concorre per la scelta finale. Il design sembra a tutti gli effetti ricordare quello di Nvidia.

RTX 3080 leak

Supportata da un chassis metallico a forma di X, la scheda presenta un design a due ventole, circondate da delle strutture a lamelle che probabilmente serviranno a dissipare il calore. Il colore blu del campione più in alto che vedi  è solo un involucro del rivestimento metallico d’argento. Il design è davvero unico, con entrambe le ventole che sono posizionate sui lati opposti della scheda, in modo da spingere l’aria in diverse direzioni.

Il design RTX 3080 presenta un circuito stampato (PCB) di forma irregolare, lo si può vedere guardando il retro della scheda. Grazie a questo design a forma di V,  Nvidia sarebbe riuscita ad avvicinare la ventola alla GPU.

Da queste foto non è possibile vedere alcun connettore di alimentazione nel punto in cui viene posizionato di solito, il che potrebbe significare che i connettori sono stati spostati lateralmente, in modo simile a quanto già visto modelli Quadro.

Qualche rendering della nuova RTX 3080

Se questa foto non fosse abbastanza per te, alcuni  appassionati di rendering 3D si sono cimentati nell’illustrazione della nuova scheda. Grazie a queste immagini, potrai farti un’idea di come potrebbe essere la futura RTX 3080 vista da più angolazioni.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1206

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0