Il game director di Rise of the Tomb Raider si unisce a Insomniac Games nel ruolo di director design di Marvel’s Spider-Man

Il game director di Rise of the Tomb Raider e il creative director di Call of Duty: Infinite Warfare lavoreranno su Marvel’s Spider-Man per PlayStation 4

Brian Horton, il game director di Rise of the Tomb Raider ha da poco annunciato su Twitter che si unirà a Insomniac Games a partire dal 1  gennaio 2018. Dal profilo dell’ormai veterano sviluppatore si evince che assumerà il ruolo di director design per l’imminente gioco Marvel’s Spider-Man di Insomniac per PlayStation 4.

Horton è uno sviluppatore che ha gestito sia lavori artistici che di direzione fin dal suo debutto, avuto in Disney Interactive nel 1994. Successivamente, ha lavorato per Electronic Arts, DreamWorks Interactive, The Collective e Vivendi. Nel 2009 approda presso Crystal Dynamics.

In seguito al suo periodo di lavoro per il franchise di Tomb Raider, ha lavorato come creative director per la campagna Call of Duty: Infinite Warfare, presso Infinity Ward. Ha lasciato lo studio di Activision questo mese. Il che significa che probabilmente ha già lavorato al gioco Call of Duty che potrebbe uscire nel 2019. Ora è pronto per una nuova avventura sull’atteso titolo su Spider-Man.

Marvel’s Spider-Man uscirà nel 2018 in esclusiva per PlayStation 4.

Fonte

Massimo Segante
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x