Forza Horizon 5

Forza Horizon 5: ecco il primo confronto fra Xbox Series X, Xbox One e PC!

Lo Youtuber ElAnalistaDeBits ha realizzato un video confronto fra le versioni PC, Xbox One S, Xbox One X e Xbox Series X/S. Scopriamo cosa dice!

L’ultima iterazione del brand Forza, Forza Horizon 5, è la nuova grande esclusiva di Microsoft, la prima ad essere “veramente next gen”.

Esclusiva delle console della famiglia Xbox Series X/S ed Xbox One, oltre che PC, sarà disponibile già dal day one per gli abbonati al servizio Xbox Game Pass. Scopriamo il video confronto realizzato dallo youtuber ElAnalistaDeBits, e scopriamo se lo sviluppatore è riuscito a mantenere le molte promesse fatte in fase di sviluppo.

Forza Horizon 5: vediamo le versioni PC, Xbox One e Xbox Series X/S

Prima di tutto, lo youtuber indica gli obiettivi iniziali del progetto su tutte le piattaforme interessate, per quanto riguarda risoluzione e frame rate:

  • Xbox One: 1080p/30fps
  • Xbox One X: 2160p/30fps
  • Xbox Series S: 1440p/30fps & 1080p/60fps
  • Xbox Series X: 2160p/30fps & 2160p/60fps

La versione PC del titolo, con una scheda video RTX 3080, può raggiungere la risoluzione di 4k e un frame rate di 60 fps (probabilmente con la possibilità di andare ancora oltre) mentre Xbox Series X se utilizzata in modalità prestazioni si dimostra in grado di tenere i 60 frame al secondo granitici – il ché dimostra l’incredibile lavoro di ottimizzazione compiuto – scendendo a certi attesi compromessi della grafica ma mantenendo degli scorci che rasentano davvero il fotorealismo.

Si osserva una minore qualità e dettaglio di ombre, riflessi, occlusione ambientale e fogliame, e un minor dettaglio generale nelle texture.

Xbox Series X/S

Tuttavia, la modalità qualità di Xbox Series X equivale alla modalità di massime prestazioni grafiche disponibile sui PC di fascia alta, dotati della suddetta scheda video, con una frequenza di aggiornamento ridotta a 30 fotogrammi al secondo. Si tratta di un risultato identico fra i PC high-end e Xbox Series X, il ché è una grande conquista, e una vera prova di forza per la console.

Le performance generali naturalmente decrescono sulle rimanenti piattaforme: risoluzione inferiore e un frame rate massimo di 30 fps sono anch’essi risultati che ci si attendeva, con il gioco comunque splendido su Xbox One S e Xbox One X.

I tempi di caricamento su Xbox Series X/S invece, sono 4 volte più veloci rispetto alle contro-parti old gen, con maggiori dettagli e occlusione ambientale.

Conferme importanti per Xbox Series X/S

Xbox Series X si conferma quindi una console d’avanguardia, dando seguito a una campagna marketing incentrata – come a suo tempo avvenne con Xbox One X – sulle sue prestazioni high end: come recita lo slogan, “La console più potente del mondo“.

Xbox Series X

Il sito ufficiale dedicato all’ultima fatica dei Playground Games, fornisce molte informazioni e dettagli sulle performance e non solo: il gioco – come ampiamente mostrato tramite trailer e immagini – è ambientato in un Messico incredibilmente affascinante e dettagliato, completo di eventi e musiche a tema e con un livello di dettaglio che si traduce in un vero atto d’amore per il paese nord-americano, i suoi paesaggi e le sue suggestioni.

FH5 Mexico
I paesaggi del Messico sono fra le ambientazioni più suggestive che si potessero scegliere

Playground Games: cura maniacale e talento da vendere

Il titolo è stato realizzato tramite tecniche di fotogrammetria e ricostruzione al computer basate su un gran numero di ore di riprese dal vivo, e suoni catturati in loco dagli sviluppatori di Playground Games, per l’occasione trasformati quasi in ricercatori e paesaggisti. E il risultato, come i vede dai trailer e video dedicati, è davvero impressionante.

Le informazioni snocciolate finora parlano fra l’altro di un gioco enorme, ancora più grande del suo predecessore e ricco di location dalla grande varietà (incluse città, foreste, zone fluviali e paludose, zone montuose e addirittura le suggestive cime di vulcani attivi messicani).

La cura messa nella realizzazione del sistema di illuminazione di Forza Horizon 5 è incredibile: essa da enfasi a ciascuna delle diverse esperienze racchiuse all’interno del gioco, condensate in un titolo che riprende da Forza Horizon 4 la spinta all’esplorazione, il senso di libertà dato dal girovagare in cerca di bellezza e gare all’ultima curva fra il traffico, inerpicandosi per sentieri e strade cittadine in salita: il compromesso fra simulazione e arcade game.

Passare fra foreste e aree cittadine ricche di folklore locale ed eventi programmati (come da tradizione della serie) si preannuncia appassionante ancora una volta, mentre il gioco intriga grazie a un sistema di meteo variabile che promette scintille e ancora più adrenalina in multiplayer.

Molti contenuti sono già stati annunciati e promessi per il futuro, come avvenuto per le precedenti iterazioni del franchise, ma la versione base del gioco sembra già in grado di intrattenere per un enorme numero di ore, alla ricerca di gare affascinanti anche in modalità giocatore singolo.

FH5

L’essere riusciti a mantenere – in sostanza – i traguardi fissati dagli sviluppatori in termini di performance può considerarsi un grande successo e neanche troppo inaspettato: un esito confortante che ben promette per lo sviluppo di giochi futuri (ricordo che i talentuosi Playground sono al lavoro sul remake di Fable).

Senza trascurare il fatto che il gioco – assicura il team di sviluppo – sarà bellissimo da guardare e da vivere anche sulle console di passata generazione grazie a un’ottimizzazione curata nei minimi dettagli e pensata per sfruttare le qualità già apprezzate su Xbox One X e Xbox One S. Promessi anche bonus gratuiti per gli abbonati ad Xbox Game Pass Ultimate!

Vediamo insieme il trailer di lancio del titolo, in arrivo su PC e console Xbox il prossimo 9 novembre!

Fonte

Il confronto fra le versioni PC e Xbox Series X/S di Forza Horizon 5 non lascia dubbi: il gioco è magnifico, scalabile grazie ad opzioni diversificate, e assolutamente godibile anche su old gen. Cosa ne pensi? Se sei fra coloro che lo proveranno al lancio, faccelo sapere nei commenti!

Francesco Paolo Sidoti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI