Flashback to the future: il 2142 concepito nel gioco del ’93

Torniamo al futuro immaginato nel 1993 dal gioco Flashback oggi rimasterizzato e pubblicato con il titolo Flashback Mobile per dispositivi mobili Android e iOS

Flashback Mobile

Assetto Corsa

0

Flashback è un classico platform d’avventura e d’azione a tema fantascientifico pubblicato nel 1993. Erano gli anni dei 16 bit e Flashback fu pubblicato in primis per Amiga, MS-DOS, Super Nintendo, Sega Mega Drive e successivamente anche per Mac OS.

Jamestown+ 20 ore fa
The Park 9 Dicembre 2019
Riverbond 9 Dicembre 2019
Biolab wars 7 Dicembre 2019
Wildermyth 7 Dicembre 2019
AVICII Invector 6 Dicembre 2019
Big Pharma 5 Dicembre 2019
Lost Ember 5 Dicembre 2019
Star Titan 4 Dicembre 2019

Conosciuto in Europa e in Giappone con il titolo di Flashback e uscito negli Stati Uniti con il titolo di Flashback: The Quest for Identity, si tratta di un videogioco sviluppato dalla software house francese Delphine Software International, e pubblicato nel lontano 1993 da U.S. Gold negli Stati Uniti e in Europa, e da Sunsoft in Giappone.

L’originale Flashback che molti ricorderanno aver giocato su Commodore Amiga, Super Nintendo Entertainment System e Sega Mega Drive è stato rimasterizzato, e grazie all’impegno della software house indipendente SFL Interactive e del creatore originale del gioco Paul Cuisset, che con SFL Interactive ha attivamente collaborato dal 17 luglio 2019, Flashback Mobile è disponibile per dispositivi mobili Android e iOS e acquistabile su Google Play e App Store al prezzo di € 5,49.

Flashback Mobile è la versione per dispositivi mobili del classico platform d’avventura e d’azione del 1993 riproposto con grafica pixel art a 16 bit e sonoro in chiptune dal sapore decisamente retrò. Come possiamo leggere sulla pagina di Google Play dedicata a questo nuovo titolo di SFL InteractiveFlashback, il gioco d’azione e avventura che ha venduto oltre 2,2 milioni di copie fa il suo debutto su mobile! Flashback è sviluppato dal famoso programmatore Paul Cuisset ed è stato uno dei primi giochi a utilizzare la tecnologia rotoscope al fine di ottenere animazioni realistiche con sfondi interamente disegnati a mano. Questo classico di fantascienza del 1993 ora include una modalità chiamata Moderno completa di filtri grafici Post-FX, suoni e musica completamente rimasterizzati, una nuova funzione chiamata Rewind e livello di difficoltà regolabile.

Il download del gioco è molto veloce dato che l’applicazione pesa soltanto 54 megabyte; per poter installare Flashback Mobile sul proprio cellulare è necessario aggiornare Google Play all’ultima versione. All’apertura del gioco vedremo per prima cosa il logo dello sviluppatore, SFL Interactive, e subito dopo ci accoglierà una schermata a scritte scorrevoli dall’alto verso il basso che ricorda chiaramente quella del programma Matrix. Successivamente partirà l’intro del gioco che sembra ispirato all’ambientazione di Blade Runner laddove vediamo il protagonista, il giovane scienziato Conrad B. Hart, fuggire da una nave spaziale avvolto da un giubbotto marrone che assomiglia molto all’impermeabile indossato da Harrison Ford proprio nel film del 1982.

Le novità

Modalità 1993 Classic Vs ModernoCome dicevamo poco fa, Flashback Mobile è un remake del titolo originale del 1993. Punto di forza della versione mobile è sicuramente il fatto che sono stati interamente preservati il gameplay originale, la grafica pixel art a 16 bit e le musiche in chiptune proprie del titolo originale: la modalità chiamata 1993 Classic permette di rivivere esattamente l’esperienza di gioco di quegli anni senza se e senza ma. Nella modalità 1993 Classic, infatti, non esiste il tutorial, non è prevista la funzionalità Rewind, di cui parleremo più avanti, i suoni e le musiche sono quelli originali e la grafica non prevede alcun effetto post-FX. Del resto SFL Interactive ha opportunamente inserito alcune novità per rendere Flashback Mobile più appetibile ai giocatori che nel 1993 ancora non erano nati: la modalità Moderno, infatti, prevede l’inserimento del tutorial, la funzionalità Rewind, suoni e musiche migliorate grazie all’effetto stereo nonché l’aggiunta di filtri post-FX con la finalità di rendere la grafica del gioco più morbida, più definita.

 

Filtri post-FX

Premetto che ho giocato Flashback Mobile con uno smartphone Huawei Honor 7A, uno smartphone recente anche se non di alta gamma, e questo sicuramente può influire sulla mia esperienza di gioco. Come possiamo osservare nei due video qui sotto, in modalità 1993 Classic, che non presenta alcun filtro post-FX, il gioco risulta godibile, fluido e giocabile senza problema alcuno, laddove invece i filtri post-FX, addetti a migliorare la grafica di FlashBack Mobile rendendola più morbida, più definita e più appetibile ai nuovi giocatori, penalizzano la fluidità del gioco. Scegliendo di giocare Flashback Mobile in modalità Moderno, attivando quindi i filtri post-FX, il gioco risulta estremamente scattoso ai limiti della giocabilità, inoltre i comandi spariscono dallo schermo del cellulare e questo rende davvero ingiocabile Flashback Mobile.

 

Funzione Rewind

Questa funzione è attivata di default nella modalità Moderno mentre deve essere attivata tramite il menù delle opzioni se scegliamo di optare per la modalità 1993 Classic. Come possiamo vedere nel video seguente, quando il nostro personaggio muore, e la funzione Rewind non è attivata, Flashback Mobile ci farà ricominciare il gioco non da dove il nostro Conrad era morto, bensì dall’inizio del livello di gioco. I livelli di gioco sono spesso molto lunghi e complessi e i punti di salvataggio sono rari, come oasi nel deserto. Consiglio quindi di attivare sempre la funzione Rewind che consente di riavvolgere il gioco di qualche secondo in modo da poter riprendere dal punto in cui il personaggio è deceduto e cambiare così le nostre azioni per superare indenni il nemico o l’ostacolo che hanno fatto perdere la vita a Conrad. Una funzione davvero azzeccata e molto intelligente.

Note dolenti

Cosa non ci è piaciuto di Flashback Mobile? Presto detto: i controlli di gioco e l’assenza di una funzione che consenta di salvare il gioco in qualsiasi momento.

Controlli di gioco

Come evidente nei video precedenti, i comandi di gioco non sono né intuitivi né facili da usare. In Flashback Mobile si possono perdere parecchi minuti solamente per saltare un ostacolo o per arrampicarsi in un punto un po’ più difficile del normale, e questo non perché non si arriva a capire come poter saltare o superare il suddetto ostacolo per metterlo in pratica: spesso i comandi touch non sono estremamente reattivi e altre volte non sono così precisi da permetterci di aver successo al primo colpo.

Salvataggi

In Flashback Mobile, come nel titolo originale, non è poi così inusuale che il nostro buon Conrad ci lasci le penne, anzi: i punti di salvataggio previsti all’interno del gioco sono pochi e spesso sono in luoghi difficili da raggiungere, a metà o verso la fine di un livello di gioco. La mancanza di una funzione di salvataggio che ci consenta di salvare il gioco in qualsiasi istante, si fa sentire soprattutto in un titolo pensato per dispositivi mobili e che quindi viene spesso e volentieri giocato quando si ha qualche minuto libero tra un’attività quotidiana e l’altra. Il fatto di doversi prendere anche mezz’ora o un’intera ora per poter giocare Flashback Mobile sul proprio smartphone, senza rischiare di perdere i progressi di gioco, risulta un forte limite alla godibilità di questo titolo.

Modalità 1993 Classic

Grafica originale a 16 bit

Sonoro originale in chiptune

Filmati estesi

Funzione Rewind

Scarsa fluidità con i filtri post-FX attivi

Comandi di gioco di difficile utilizzo

Mancanza della funzione di salvataggio

Grafica
8
Sonoro
8
Longevità
6
Impatto
6

Non ci sono obiettivi particolari.

Flashback Mobile vale tutti i 5,49 € di costo. Grazie a SFL Interactive possiamo infatti godere sul nostro smartphone di un gioco che rappresenta un pezzo di storia dei videogames e possiamo giocarlo proprio come nel 1993 rivivendo le stesse emozioni che abbiamo provato o che avremmo potuto provare giocandolo su Amiga, Super Nintendo o Sega Mega Drive. La funzione Rewind è sicuramente un’ottima novità che rende il gioco ancor più fruibile e godibile rispetto all’originale e i filtri post-FX possono risultare gradevoli a chi non sia un amante della pixel art a 16 bit e a chi abbia un dispositivo abbastanza potente per supportarli. Nonostante i controlli di gioco siano difficili da usare e nonostante ci si debba prendere un buon ammontare di tempo libero per poter giocare Flashback Mobile senza perdere i progressi di gioco, mi sento di consigliare l’acquisto di questo titolo che potrà farvi passare dei momenti davvero emozionanti.

Hai giocato Flashback negli anni ’90 oppure sei un millenial appassionato di retro gaming? Facci sapere nei commenti qui sotto se hai acquistato o se acquisterai Flashback Mobile.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Flashback è un classico platform d'avventura e d'azione a tema fantascientifico pubblicato nel 1993. Erano gli anni dei 16 bit e Flashback fu pubblicato in primis per Amiga, MS-DOS, Super Nintendo, Sega Mega Drive e successivamente anche per Mac OS.

Il pensiero di
Davide Zaffaina
>

Flashback Mobile vale tutti i 5,49 € di costo. Grazie a SFL Interactive possiamo infatti godere sul nostro smartphone di un gioco che rappresenta un pezzo di storia dei videogames e possiamo giocarlo proprio come nel 1993 rivivendo le stesse emozioni che abbiamo provato o che avremmo potuto provare giocandolo su Amiga, Super Nintendo o Sega Mega Drive. La funzione Rewind è sicuramente un’ottima novità che rende il gioco ancor più fruibile e godibile rispetto all’originale e i filtri post-FX possono risultare gradevoli a chi non sia un amante della pixel art a 16 bit e a chi abbia un dispositivo abbastanza potente per supportarli. Nonostante i controlli di gioco siano difficili da usare e nonostante ci si debba prendere un buon ammontare di tempo libero per poter giocare Flashback Mobile senza perdere i progressi di gioco, mi sento di consigliare l’acquisto di questo titolo che potrà farvi passare dei momenti davvero emozionanti.

Hai giocato Flashback negli anni ’90 oppure sei un millenial appassionato di retro gaming? Facci sapere nei commenti qui sotto se hai acquistato o se acquisterai Flashback Mobile.

0
small_c_popup.png

Seguici sulla nostra pagina INSTAGRAM

Ogni giorno MEME, sondaggi, news e stories sul mondo videoludico!