Final Fantasy XIV

Final Fantasy XIV: confermato l’arrivo su console Xbox?

Naoki Yoshida torna a parlare di Final Fantasy XIV

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Naoki Yoshida, director e producer di Final Fantasy XIV, torna a parlare dell’approdo del gioco su console ed ecosistema Xbox, ribadendo di come il dialogo fra Square Enix e Microsoft sia ancora in corso mentre l’intenzione per entrambe le parti è di finalizzare la cosa al più presto.

Heavensword

Final Fantasy XIV su Xbox: la (prevedibile) mossa di Square Enix

Final Fantasy XIV potrebbe presto approdare su Xbox: si tratta di uno degli MMORPG meglio riusciti degli ultimi anni, capace di svettare per qualità e quantità su molti altri titoli dello stesso genere anche molto apprezzati (come Black Desert Online, ad esempio), e di catalizzare l’attenzione di una community enorme, con oltre 24 milioni di giocatori attivi. Un successo su tutta la linea, in particolare considerando l’inizio a dir poco disastroso che il titolo aveva avuto nel suo primo anno di vita, il lontano 2010.

FF 14

Adesso il director e producer del gioco, Naoki Yoshida, torna a parlare dell’arrivo del celebre titolo su console ed ecosistema Xbox, ribadendo di come le trattative fra Square Enix e Microsoft siano ancora in corso, e della speranza di finalizzarle al più presto per la gioia dei fan.

Il gioco è attualmente disponibile solamente su PlayStation 4, PlayStation 5 e PC, dietro la sottoscrizione di un abbonamento. Alcuni si spingono a credere che le lunghe trattative condotte dai due interlocutori sulla faccenda siano dovute ad un eventuale approdo di Final Fantasy XIV sul servizio Xbox Game Pass, il che è una pura speculazione – per quanto in grado di innalzare l’hype a 1000 – e certamente non semplice da realizzare (specialmente senza innalzare il prezzo corrente del servizio).

Game Pass

Nel frattempo, Naoki Yoshida ha colto l’occasione – un intervista di Easy Allies – per ribadire che l’MMORPG di Square Enix ha ancora ben cinque anni di contenuti pianificati per il titolo, il ché fa assolutamente ben sperare per la longevità quasi infinita dell’opera dello sviluppatore giapponese.

Scusandosi per non avere ancora nessun reale aggiornamento – con un atteggiamento che tuttavia lascia intendere che ne sapremo di più a breve – Yoshida si è congedato, facendo così sorridere in tutti i fan sfegatati della serie (come il sottoscritto) che vorrebbero giocare su Xbox.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi della recente intervista al director di Final Fantasy XIV? Anche tu speri in un prossimo approdo di Final Fantasy XIV su Xbox, e magari sul servizio Game Pass? Facci sapere nei commenti

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro