Final Fantasy 16 PS5

Final Fantasy 16, la versione PC potrebbe arrivare dopo quella PlayStation 5

Il prossimo capitolo di Final Fantasy sarà esclusiva PlayStation 5 solo per qualche mese?

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Final Fantasy 16 anche su PC, ma solo qualche tempo dopo il lancio della versione PlayStation 5. È l’ipotesi che prende piede nelle ultime ore dopo che la divisione brasiliana di Sony ha pubblicato un nuovo trailer dedicato alle novità in arrivo per la console next-gen, includendo ovviamente il prossimo episodio della saga di Square Enix.

Fin qui tutto normale: il filmato pubblicato sul canale YouTube di Sony PlayStation Brazil si è focalizzato su giochi in arrivo prossimamente del calibro di Deathloop, Ghostwire: Tokyo e appunto Final Fantasy 16. Il particolare interessante è proprio in calce al video, in cui una piccola scritta sottolinea che il GDR giapponese non sarà disponibile su altre piattaforme per un tempo limitato oltre PlayStation 5.

Questo suggerisce, sebbene Square Enix non si sia pronunciata ufficialmente, che dopo il lancio su console Sony, il titolo sarà “libero” di approdare anche su piattaforma PC e chissà che non vengano coinvolte pure Xbox Series S e Xbox Series X.

Del resto, quello di stringere accordi di esclusiva con produttori di terze parti fa evidentemente parte della strategia iniziale del colosso giapponese per la next-gen. Basti pensare appunto a anche Deathloop e Ghostwire: Tokyo che, ironia della sorte, sono dei prodotti Bethesda, da poco entrata a far parte ufficialmente di Xbox Game Studios. Messaggio simile era stato segnalato inoltre per Final Fantasy 7 Remake, anche se al momento non ci sono stati annunci di altre versioni.

Final Fantasy 16: uno sguardo al passato per il futuro della saga

Final Fantasy 16 PC

Final Fantasy 16 è stato annunciato in esclusiva per PlayStation 5 nel corso di un evento online organizzato da Sony lo scorso anno. Il gioco punta a un ritorno al passato: giocheremo nei panni di Clive, un guerriero impegnato a difendere il fratello minore, Joshua, da misteriosi esseri divini. Nel corso del loro viaggio potranno contare sull’aiuto dell’amica d’infanzia Jill, all’interno di un mondo dominato dal potere degli enigmatici Cristalli, che tornano a essere quindi centrali in un episodio di Final Fantasy.

Anche per questo collegamento, lo sviluppatore giapponese ha descritto questo capitolo un vero e proprio ritorno alle origini delle serie, senza disdegnare però le caratteristiche dei titoli moderni. Ecco quindi che il sistema di combattimento avrà un’impronta action, come accaduto in fondo anche con Final Fantasy 15, mentre la trama avrà temi maturi e più indicati ad un pubblico adulto, includendo inoltre una buona percentuale di violenza.

Square Enix aveva promesso nuove informazioni su Final Fantasy 16 entro la fine di quest’anno, ma per il momento non ne sappiamo di più. Il lancio del gioco dovrebbe essere previsto nel 2021, ma non è da escludere un rinvio al 2022.

Pubblicità
Pubblicità

Saresti felice di vedere Final Fantasy 16 anche su PC? Cosa ti aspetti da questo nuovo promettente capitolo della serie? Scrivilo nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro