FIFA 19: ecco alcune novità riguardanti le modalità FUT e Kick-off

fifa19

Tanta carne al fuoco

FIFA 19 è ormai prossimo all’uscita e gli utenti di tutto il mondo, fieri sostenitori ed appassionati del calcio secondo EA Sports, quest’anno avranno davvero tante ragioni per attendere con trepidante attesa l’uscita del nuovo capitolo della saga.

Escludendo l’acquisizione della licenza della Champions League, che già da sola ha fatto letteralmente schizzare alle stelle l’hype di tutti i tifosi, le prime novità in termini di contenuti, e nella fattispecie nelle modalità di gioco, hanno gettato altra benzina sul fuoco. In particolare, durante una press conference, i grandi capi della compagnia statunitense hanno illustrato alcune delle modifiche alle modalità Kick-off ed alla modalità cardine della produzione, FIFA Ultimate Team (FUT). La prima ora vanterà ben 6 diverse opzioni opzioni (Classic Match, Home & Away, Best of Series, UEFA Champions League, UEFA Europa League e House Rules) e la possibilità di modificare a proprio piacimento le regole delle varie partite. Inoltre, sarà possibile selezionare la modalità Sopravvivenza, che ricorda in tutto e per tutto la gloriosa modalità Ultimo Rimasto, già vista in passato in quel di FIFA Street.

Per quanto concerne FUT, invece, le principali novità riguardano l’introduzione delle Division Rivals, che cambierà radicalmente il modo di giocare a FUT online. Niente più 10 Divisioni, quindi, ma un ranking che si aggiornerà ogni settimana. Tutti i giocatori dovranno disputare dei match di piazzamento ed in base alle loro abilità verranno piazzati in diverse divisioni, basate dunque su un vero e proprio Skill Rating.

Inoltre, gli sviluppatori hanno già assicurato che l’introduzione delle licenze di Champions ed Europa League influiranno anche all’interno di FUT. Sono stati anticipati, infatti, eventi a tema e carte speciali, ma per ora non ci sono ulteriori novità al riguardo.

Vi ricordiamo che FIFA 19 sarà disponibile dal prossimo 28 settembre su PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, PC Windows e Nintendo Switch.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>