0
0

0

Epic Games Store: svelati i prossimi due titoli gratuiti

Due giochi di nicchia ma che vale sempre la pena riscattare

0
0

0

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

L’Epic Games Store ha come di consueto svelato quali saranno i prossimi titoli gratuiti, disponibili a partire da giovedì prossimo. Questa volta l‘Epic Games Store ritorna a proporre ben 2 titoli che sono Railway Empire e Where The Water Tastes Like Wine.

I due giochi in questione son sicuramente piuttosto di nicchia, ma questo non vuol dire che non possano sorprenderti in qualche modo. I 2 giochi saranno disponibili gratis sull’Epic Games Store a partire dalle 17.00 del 10 settembre. Ecco un riassunto di entrambi i titoli gratuiti proposti dall’Epic Games Store per la prossima settimana:

Railway Empire: “Stati Uniti, 1830: il “Nuovo Mondo” si sta espandendo rapidamente. Siamo in pieno boom industriale e la corsa all’impero ferroviario più importante di tutto il Nord America è entrata nel vivo. È giunta l’ora di rimboccarsi le maniche e sfidare i tuoi avversari mentre guidi la tua società verso il ventesimo secolo!

In Railway Empire, potrai creare una rete ferroviaria intricata ed estesa, acquistare oltre 40 treni diversi riprodotti nei minimi dettagli e comprare o costruire stazioni ferroviarie, fabbriche e attrazioni per avere sempre un vantaggio sulla concorrenza.”

 

Where The Water Tastes Like Wine: “Where the Water Tastes Like Wine è un gioco di avventura narrativa ricco di viaggi, racconti e sopravvivenza al destino manifesto. I giocatori esplorano al loro ritmo preferito il folklore della Grande Depressione degli Stati Uniti, incontrando personaggi sconosciuti con le loro storie da raccontare. Interagendo con loro, i giocatori potranno raccogliere racconti unici da rielaborare per sbloccare nuove interazioni.

 

 

Viaggia nel periodo della Grande Depressione degli Stati Uniti, lavora per ripagare un debito imparando le vere storie di 16 personaggi distintivi dell’enorme esperienza americana, dai lavoratori migranti ai predicatori itineranti alla donna Navajo obbligata ad abbandonare la sua dimora durante la Lunga marcia.

Durante le tue esplorazioni vivrai incontri bizzarri e sconvolgenti: spaccati di una nazione costruita su nuvole di polvere e torbidi sogni, che traspaiono dai racconti popolari. Quei racconti diventeranno il tuo bagaglio e potrai condividerli intorno ai falò affinché gli altri personaggi si aprano e ti offrano i loro racconti.”

 

 

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1295

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0