Elettronic Arts

Elettronic Arts ha guadagnato quasi $1.62 miliardi grazie a FIFA

Elettronic Arts ha rilasciato rilasciato un documento in cui dichiara i guadagni fatti con Fifa e parliamo di miliardi

Pubblicità

Leggendo questa recensione avrai una panoramica completa di tutto quello che il gioco può offrire, partendo dal gameplay e arrivando al comparto tecnico!

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Elettronic Arts recentemente ha messo di dominio pubblico un documento finanziario in cui è possibile vedere quanto la società abbia guadagnato da FIFA Ultimate Team nell’ultimo anno.

FIFA Ultimate Team è una modalità competitiva che Elettronic Arts ha introdotto e da cui ricava la maggior parte dei guadagni. Una parte sostanziale che fa raggiungere la società a $1.62 miliardi.

Daniel Ahmas, analista videoludico, ha pubblicato su Twitter come questo numero sia in crescita addirittura dal 2015 e che sicuramente continuerà ad aumentare nel corso del tempo.

Tutto questo grazie, sostanzialmente, ai contenuti extra che i giocatori acquistano molto volentieri. Le entrate di FIFA Ultimate Team ha raggiunto una percentuale del 29%, nel 2021, portando un’ammontare di dollari pari a $5,6 miliardi.

Nonostante ci siano giocatori che acquistano regolarmente questi contenuti extra, moltissimi giovani etichettano FIFA Ultimate Team come un gioco d’azzardo e questo sta portando diversi problemi alla società.

Elettronic Arts

Elettronic Arts nei guai?

Non proprio, anche se le accuse di sfruttamento pesano come macigni; il Regno Unito sta pensando si applicare il regolamento per il gioco d’azzardo analizzando le loot box. Questo esame è partito da un po’ di tempo a questa parte e nel dicembre del 2019, il Dipartimento per il digitale, la cultura, i media e lo sport hanno dichiarato di voler revisionare anche il Gambling Art 2005 proprio per l’occasione.

L’Abertay University, dal 2020, sta analizzando tutte le prove date dal governo per avere finalmente un quadro finale a cui poter mettere il chiodo. Si spera entro l’anno corrente, altrimenti il governo provvederà a dire la sua nel 2022.

“Alcuni dei nostri modelli di business e funzionalità all’interno dei nostri giochi e servizi sono soggetti a nuove leggi o regolamenti o ad interpretazioni in evoluzione e all’applicazione di leggi e regolamenti esistenti, inclusi quelli relativi al gioco d’azzardo” dice Elettronic Arts, mettendo le cose in chiaro verso i propri giocatori.

In realtà la società ha già avuto problemi con la legge proprio con le loot box nel 2018; la Netherlands Gambling Authority (NGA) ha mostrato accuse pesanti nei confronti di Elettronic Arts che, con le sue loot box, contravvenivano alle leggi olandesi sulle scommesse. Netherlands Gambling Authority ha vinto la causa il 15 ottobre 2020.

Ci saranno sicuramente nuovi sviluppi in merito, anche a fronte di FIFA 22 in cui Eletronic Arts potrebbe rivedere le modalità di Ultimate Team.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi dei guadagni e delle leggi sui giochi d'azzardo che il Regno Unito vorrebbe applicare?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro