electronic arts EA Sports College Football

Electronic Arts: iniziati i lavori per EA Sports College Football

A sorpresa Electronic Arts ha annunciato di essere al lavoro su un nuovo gioco incentrato sul football americano: EA Sports College Football

Come sappiamo, Electronic Arts, con la consociata EA Sports, ha fatto dei giochi sportivi uno dei suoi settori di punta, arrivando a produrre e a distribuire sul mercato centinaia di giochi riguardanti innumerevoli sport, dalla F1 al golf, dal calcio all’hockey.

Una delle serie di giochi sportivi molto amata, soprattutto in America, è sicuramente quella dedicata alla NCAA Division I Football Bowl Subdivision (FSB), la maggiore categoria dedicata al football americano praticato nei college. La fortunata serie, nominata NCAA Football, sviluppata da EA Tiburon e pubblicata da EA Sports, era stata interrotta nel 2013.

Electronic Arts aveva infatti deciso di non pubblicare NCAA Football 2014 a causa di una denuncia avviata da alcuni atleti della divisione, che accusavano la casa produttrice di aver utilizzato i loro volti senza autorizzazione, provocando centinaia di milioni di dollari in danni di immagine.

In seguito all’avvio del procedimento legale, l’NCAA decise di rescindere l’accordo con Electronic Arts, vietandole l’utilizzo del proprio nome e del proprio logo.

Electronic Arts annuncia a sorpresa l’arrivo di EA Sports College Football

Ieri è stato pubblicato un comunicato ufficiale sul sito web di Electronic Arts in cui la compagnia illustra le sue prossime mosse. Nell’annuncio, apprendiamo che Electronic Arts ha avviato una nuova partnership con CLC, società che gestisce le licenze dei marchi dei college americani, ed è al lavoro su una nuova serie che riporterà sugli scaffali il football americano universitario.

Electronic Arts: iniziati i lavori per EA Sports College Football 1

Dall’annuncio sappiamo ben poco. Solo che la serie si chiamerà EA Sports College Football e che, secondo quanto dichiarato in un’intervista a ESPN da Daryl Holt, vice presidente e general manager di EA Sports, non arriverà quest’anno.

Sappiamo inoltre che nel gioco saranno riportati, grazie a CLC, centinaia di istituzioni sportive, ciascuna con i suoi nomi e loghi reali. Per quanto riguarda i giocatori, non saranno presenti riferimenti a nomi, somiglianze e aspetti fisici degli attuali atleti della Divisione, per non incappare in ulteriori problemi legali con l’NCAA.

Fonte

Sei pronto per correre di nuovo le 100 iarde? Sei interessato a questo nuovo gioco di EA Sports? Faccelo sapere nei commenti!

Alessandro Malacrida
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI