Elden Ring

Elden Ring: come evitare un errore che solo i veterani possono permettersi

Vediamo insieme come evitare un errore che potrebbe davvero complicarti la vita

A nemmeno due settimane dalla sua uscita, Elden Ring, l’ultimo capolavoro targato From Software creato in collaborazione con George R. R. Martin, è già stato consacrato come uno dei migliori giochi dell’anno appena iniziato. Come i suoi predecessori, il titolo fa della difficoltà un suo punto cardine.

Questa premessa si è resa necessaria per arrivare al fulcro dell’articolo. L’Interregno per via della sua struttura a mondo aperto presenta un numero di possibilità esplorative davvero elevato per tutti senzaluce desiderosi di andare alla ventura e non seguire la strada consigliata. Attenzione però a non commettere un errore che potrebbe complicare non poco la vita anche ai veterani più esperti.

Elden Ring

Come evitare una tra le più grandi insidie di Elden Ring

Dopo il “tutorial” iniziale il titolo ti pone subito davanti alla vastità della mappa di Sepolcride, ma ci guida in una direzione più canonica delle altre il dialogo con il PNG Varrè alla chiesa abbandonata nei pressi del primo luogo di grazia. Non esistono però limiti di sorta che ti impediscano di esplorare tutto ciò che hai attorno.

Ed è proprio nell’uscire dalla strada maestra che l’insidia potrebbe colpirti da un momento all’altro, ma vediamo di cosa stiamo parlando esattamente. Tra tutti i luoghi interessanti che si possono incontrare nei primi minuti di Elden Ring, troverai le Rovine incenerite dal Drago situato in una palude a est del primo luogo di grazia che incontrerai nel tuo cammino.

Nel caso in cui non avessi scelto la Chiave di pietra come ricordo iniziale, in questo luogo potrai trovare una Chiave della spada di pietra, che funzionerà, allo stesso modo della prima, ossia come lasciapassare per uno dei dungeon sparsi in tutto il mondo di gioco.

Elden Ring rinviato

Il vero problema di questa zona consiste nella sua parte sotterranea. Non appena scenderai le scale di pietra che si trovano al centro, ti ritroverai in una stanza ricolma di ratti e con un forziere misterioso al suo interno. Ferocia delle bestie a parte, il pericolo si nasconde all’interno dello scrigno.

Si tratta infatti di una trappola che ti teletrasporterà in una zona sconosciuta dell’Interregno di Elden Ring, ricolma di nemici davvero potenti. A questo va ad aggiungersi il fatto che in media il tuo personaggio non sarà all’altezza né per livello, né per equipaggiamento ottenuto. In una situazione del genere nemmeno la fuga potrà esserti d’aiuto, visto che l’unico viaggio rapido che ti sarà concesso, sarà quello verso i luoghi di grazia presenti in questa nuova area di gioco.

Una volta realizzata la portata del problema, non ti resteranno che due opzioni, creare una nuova partita oppure fare del tuo meglio per abbattere tutti i nemici che ti si porranno dinanzi. Un vero trauma per chiunque fosse nuovo al mondo dei souls, ma sono sicuro che anche un esperto avrebbe pane per i suoi denti in questo caso.

Senza dubbio una situazione in cui sarebbe meglio non trovarti a meno che tu non senta la necessità di complicarti la vita, senzaluce! Ti ricordo che Elden Ring è disponibile per PC su Steam, per Xbox One/Series X/S e PlayStation 4/5.

Fonte

Eri a conoscenza di questo tranello nel nuovo titolo di Miyazaki?

Mattia Seghetti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI