Dying Light 2 sarà un titolo cross-gen

Il titolo di Techland arriverà anche sulla ormai prossima generazione di console

Dying Light 2

Fin Dall’annuncio di Dying Light 2, sequel del fortunato gioco prodotto da Techland (per chi non se lo ricordasse è un titolo con visuale in prima persona, e con un eccellente sistema di parkour, che permette di muoversi in una città infestata dagli zombie), la possibilità che questo titolo venisse commercializzato su due diverse generazioni di console era quanto mai alta.

Sappiamo, infatti, che l’uscita di Project Scarlett – di Microsoft – avverrà a fine 2020,  ed è presumibile che PlayStation 5 arrivi sul mercato all’incirca nello stesso periodo: ciò ci permette di ipotizzare che la maggior parte dei titoli del prossimo anno possano venir pubblicati sia per la nuova che per la vecchia generazione, proprio per non frammentare troppo il mercato durante il passaggio evolutivo.

Per fortuna, Techland ha confermato che Dying Light 2 uscirà anche sulla nuova generazione di console, diventando uno dei primi titoli cross-gen dei quali veniamo a conoscenza in maniera certa.

In un’intervista a WCCFTech, Pawel Rohleder, il Chief Technology Officer di Techland, ha dichiarato: “il piano sin dall’inizio della produzione è stato quello di trasformare Dying Light 2 in un titolo per diverse generazioni”.

Speriamo quindi che Dying Light 2 possa dimostrarsi un ottimo banco di prova per la next-gen, mettendo in risalto le migliorie grafiche possibili, grazie alla maggiore potenza computazionale, ma che al tempo stesso le versioni, su quella che è l’attuale generazione di console, non risultino esageratamente trascurate, come accaduto a svariati titoli alla fine del ciclo vitale di PlayStation 3 e Xbox 360.

Nei giorni scorsi abbiamo parlato del fatto che Techland ha recentemente rivelato di aver messo un piccolo team al lavoro per la pubblicazione di un nuovo DLC per l’originale Dying Light, se vuoi leggere tutte le informazioni le trovi qui.

Di certo gli amanti dei giochi a tema zombie avranno sicuramente molto da provare nei prossimi mesi.

Non ci resta che aspettare il prossimo anno per vedere come sarà effettivamente realizzata la versione di nuova generazione.

Tu comprerai al lancio le nuove console e i primi titoli cross-gen, o giocherai li giocherai ancora sulla console in tuo possesso?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>

Non ci resta che aspettare il prossimo anno per vedere come sarà effettivamente realizzata la versione di nuova generazione.

Tu comprerai al lancio le nuove console e i primi titoli cross-gen, o giocherai li giocherai ancora sulla console in tuo possesso?

0