Dragon Ball Z Dokkan Battle: i nuovi Awaken per San Valentino

Dragon Ball Z Dokkan Battle rilascia nuovi Dokkan Awaken ed un EZA per Masked Saiyan.

Dragon Ball Z Dokkan Battle comincia i propri festeggiamenti per San Valentino, partendo dall’introduzione del nuovo oggetto dei Love-Filled Chocolate 2021 (i cioccolatini pieni d’amore) ottenibili completando delle missioni giornaliere. Con questi cioccolatini potremo riscattare degli oggetti di supporto e tre dei personaggi appartenenti alla categoria Peppy Gals, dedicata alle ragazze del mondo di Dragon Ball.

Ma le sorprese non terminano certamente qui, finalmente i giocatori della versione globale di Dragon Ball Z Dokkan Battle potranno effettuare il Dokkan Awaken ai vecchi Mira PHY, Towa TEQ e Demigra INT.

Infine il Saiyan Mascherato (Masked Saiyan TEQ) ha ottenuto finalmente un degno Z-Awaken che esamineremo a fine articolo. Non ci resta che vedere tutte le novità.

Dragon Ball Z Dokkan Battle: i time travelers ed i loro Dokkan Awaken

Con San Valentino i time travelers introdotti con il videogioco Dragon Ball Xenoverse hanno finalmente ottenuto i Dokkan Awaken. Esaminiamo assieme quali sono stati i cambiamenti apportati a Mira, Towa e Demigra.

Risultato immagini per mira phy

Magic-Clad Fighting Spirit Mira possiede non solo la forma Ultra Rara Trascendentale ma anche la Final Form che si attiva in automatico quando gli HP sono del 60% o meno e sono trascorsi almeno 4 turni dall’inizio della battaglia. Cominciamo dall’analisi della prima forma:

Abilità Leader: Ai PHY Aura +3, HP, ATK e DEF +90%

Nulla da commentare a riguardo, non lo si userà mai come leader PHY in quanto ce ne sono migliori.

Super Attacco Dark Kamehameha: Aumenta (del 20%) ATT e DEF e causa danni supremi.

I personaggi con Raises ATK e DEF in Dragon Ball Z Dokkan Battle sono potenzialmente rafforzati all’infinito ad ogni super attacco senza limiti di turni. Il problema di Mira è che si potrebbe trasformare dal quarto turno e perdere la possibilità di far crescere le sue statistiche offensive e difensive. E’ un super attacco che bisogna lanciare nelle fasi più deboli degli eventi lunghi prima che gli HP della squadra scendano.

Abilità Passiva Born to Battle: ATK e DEF +100% quando effettua un Super Attacco; più un attacco addizionale del 30% se tutti gli alleati che attaccano nello stesso turno sono Extreme, Aura +1 per ogni Super Attacco fatto (massimo +3), si trasforma assorbendo quando le condizioni si verificano (vedi sopra).

L’abilità passiva di Mira non è nulla di eccezionale, considerando anche che l’aumento alle statistiche è influenzato dal lancio del super attacco potrebbe subire molti danni nel caso venga attaccato prima dal nemico o non riuscisse a lanciarlo.

Quando si trasforma il nome della carta è Magic-Clad Fighting Spirit Mira (Final Form) ed i cambiamenti sono i seguenti:

Super Attacco Serious Bomb: Aumenta l’ATK (del 30%) e causa danni supremi

Da trasformato Mira perde la possibilità di aumentare la sua difesa all’infinito ottenendo un costante aumento dell’attacco del 30%. E’una caratteristica che non è molto utile negli eventi più duri di Dokkan Battle, dove ciò che conta è assolutamente la difesa.

Abilità Passiva Desire to Win: ATK e DEF +120% quando effettua un Super Attacco; media chance (30%) di lanciare un Super Attacco addizionale; Aura +3 ed un attacco addizionale del 30% quando tutti gli alleati del turno sono Extreme; più un ATK e DEF aumentato del 5% per ogni alleato Extreme del team.

La passiva di Mira Final Form migliora di molto il potere offensivo e di poco quello difensivo. Se mira riesce a lanciare più super attacchi grazie alla media chance di conseguenza salirà velocemente il suo attacco (per le proprietà viste prima). Con il massimo dei membri Extreme del team (ovvero 6 escludendo se stesso) avrebbe un boost del 30% ulteriore ad ATK e DEF, che si andrebbe a sommare con il boost da super attacco (120%). Anche in questo caso, il vincolo di lanciarlo è fondamentale per poter fare e parare danni, e potrebbe essere un problema negli eventi più duri.

Risultato immagini per towa teq

Passiamo adesso all’analisi dell’unità più debole del trio Malicious Historical Manipulation Towa, un personaggio di supporto che è perfettamente in sincronia sia con Mira che con Demigra, e che aumenta ulteriormente le loro statistiche.

Abilità Leader: ATK e DEF +15% per ogni sfera presa, fa recuperare 1000 HP per ogni sfera corrispondente al tipo del personaggio.

Un’abilità leader che potrebbe essere utile per qualche evento dove occorre fare tanti danni in un unico attacco, ma non verrà usata nella maggior parte dei casi.

Super Attacco Bloody Sauce: Causa danni supremi, abbassa di molto (del 50% per tre turni) la difesa e blocca i super attacchi.

Si tratta di caratteristiche che sono di poca importanza allo stato attuale del gioco, in cui i nemici non possono subire debuff o attacchi bloccati.

Abilità Passiva Kiri Usage: A tutti gli alleati Aura +3; a tutti gli alleati ATK e DEF +5% per ogni alleato Extreme nel team; ATK e DEF +100% quando tutti gli alleati attaccanti sono Extreme.

Come già preannunciato, Towa svolge un ruolo di supporto in team composti da cattivi (Extreme), in questo caso con il numero massimo di membri malvagi dona 30% di boost alle statistiche offensive e difensive, è ottima in coppia con Mira PHY che abbiamo esaminato precedentemente. Il boost del 100% con unica condizione degli attaccanti Extreme gli permette di non subire tantissimi danni negli eventi normali, ma non in quelli più duri come le Battle Road.

Risultato immagini per demigra int

Il pericoloso trio di guerrieri del tempo si chiude con Power to Distort History Demigra, il quale possiede l’abilità di trasformarsi in forma gigante con alta chance (50%) quando gli HP sono del 60% o meno (una volta sola). Ti ricordo che questa forma dura solo per due turni per poi far tornare normale il personaggio.

Abilità Leader: A tutti i tipi Aura +3 ed HP, ATK e DEF +70

No comment a riguardo.

Super Attacco Energy Jet: Causa danni supremi con media chance di stordire il nemico (30% per due turni)

Un super attacco che potrebbe essere utile solo nelle Battle Road per bloccare qualche nemico fastidioso, ma inutile nella maggioranza degli eventi.

Abilità Passiva History in Chaos: ATK e DEF 120%; più un addizionale ATK e DEF del 60% quando tutti gli alleati che attaccano nel turno sono Extreme; alta chance (50% per un turno) di stordire il nemico attaccato; si trasforma in gigante quando si verificano le condizioni (vedi sopra).

Tra i tre membri del trio, Demigra e Mira si contendono il primo posto. Demigra possiede un boost iniziale senza condizioni che lo rende migliore di Mira, inoltre l’aumento addizionale è facilmente ottenibile facendo salire a 180% le sue statistiche. Ha un ulteriore modo per stordire semplicemente attaccando, che potrebbe essere utile solo nelle Road. Per il resto è interessante utilizzare la sua forma da gigante per sopravvivere per qualche turno negli eventi più duri.

Dragon Ball Z Dokkan Battle: lo Z-Awaken del Saiyan Mascherato

Dragon Ball Z Dokkan Battle masked saiyan z awaken

Il Saiyan Mascherato (Masked Saiyan) ha ottenuto uno Z-Awaken davvero interessante con questo San Valentino. Nell’immagine qui sopra puoi vedere i cambiamenti ottenibili completando del tutto il processo di miglioramento tramite EZA. Riassumo per te le potenzialità di questa carta:

Abilità Leader: anche se da a tutti Aura +3 e 80% di aumento alle statistiche non verrà mai utilizzato come leader, in quanto ci sono personaggi migliori per team “di ogni tipo”.

Abilità Passiva: ha un aumento di base del 100% ad ATK e DEF senza condizioni, è un valore basso ma si compensa con ciò che vedremo parlando del Super Attacco. Aumenta l’Aura di +1 e un attacco addizionale del 50% se affronta due o meno nemici, ed Aura +1 con ulteriori ATK e DEF aumentati del 30% se affronta un solo nemico. Il che vuol dire che affrontando un singolo avversario l’attacco sale a 180% mentre la difesa a 130%. Il problema di Masked Saiyan è che nelle Road con molteplici nemici non potrà godere dei boost aggiuntivi, sin quando gli avversari non diminuiscono a due o meno.

Super Attacco: è il pezzo forte della carta, in quanto aumenterà costantemente i suoi valori offensivi e difensivi (del 20%) ad ogni lancio, oltre che causare danni immensi e diminuire ATK e DEF del nemico (del 20% per tre turni). Quest’ultima caratteristica sarà utile per diminuire il danno dei nemici nelle Battle Road, mentre il costante aumento di ATK e DEF sarà un grande vantaggio negli eventi più lunghi di Dragon Ball Z Dokkan Battle.

Fonte

E tu cosa ne pensi delle novità introdotte con questo San Valentino?

Francesco Loconte
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI