1
0

0

Dovresti usare il laser tattico in COD Warzone?

Vediamo insieme vantaggi e svantaggi che può comportare l'utilizzo di questo particolare accessorio!

Laser tattico Cod Warzone

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

l laser tattico è un accessorio per armi presente in Call of Duty: Modern Warfare e Warzone, che può essere attivato per la maggior parte di armi presenti nel gioco. Al contrario degli altri due laser, quello tattico è visibile solo quando si mira. Se si spara senza mirare non verrà comunque visualizzato alcun laser.

Il Laser Tattico porta con sé degli enormi vantaggi, tra cui una velocità di mira maggiorata, maggior controllo durante la camminata e più stabilità. Eppure tutti gli accessori in Modern Warfare, per una questione di bilanciamento, portano con loro anche svantaggi oltre che vantaggi.

Quello del laser tattico è uno svantaggio che non ha a che vedere con le statistiche, ma che può risultare comunque abbastanza penalizzante. Si tratta della visibilità della luce verde del laser stesso, che può rivelare la tua posizione agli avversari vicini.

Come immaginerai, fornire la tua posizione all’avversario significa regalargli un vantaggio piuttosto consistente.

Vale la pena usare il laser tattico in Warzone?

La risposta è, senza mezzi termini, assolutamente si. Nonostante su Warzone sia molto più utile essere furtivi di quanto non lo sia nel classico Multiplayer, vediamo insieme perché dovresti utilizzare il laser tattico nella Battle Royale di Modern Warfare.

  • Quando si utilizza il laser, il tempo di mira necessario per mirare in modalità mirino si abbassa notevolmente. Il laser tattico è il miglior accessorio quando si tratta di diminuire l’ADS time e ci consente di risparmiare ben quattro frame a 60 fps quando mira con il fucile d’assalto. Parliamo invece di addirittura otto frame sul fucile da cecchino. Il tuo HDR farà faville con questo accessorio!
  • Anche la stabilità della mira aumenta. Un elemento abbastanza cruciale, specialmente quando ci si trova a fare fight a grande distanza dall’avversario, un’evenienza che al contrario del multi si verifica con una buona frequenza in Warzone. Non è un caso dopotutto che il Grau domini in questa modalità!
  • La stabilità che fornisce il laser tattico mente ci si muove anche stavolta non ha paragoni. L’accessorio aiuta a tenere stabile l’arma anche subito dopo essersi messi la maschera, il che lo rende ottimo per le situazioni concitate che spesso si vengono a creare a bordo safe.

Abbiamo analizzato i vantaggi nello specifico, ma cos’è che terrorizza i giocatori nell’utilizzare il laser tattico? Vediamo insieme se le paure dei player sono giustificate o meno!

Devo realmente essere preoccupato di essere visto con il laser tattico?

Diciamo che la risposta è negativa. Nonostante i grandi vantaggi che il laser tattico offre, molti giocatori evitano l’attacco laser in Warzone perché spaventati dalla possibilità che il laser verde andrà a rivelare la loro posizione ad altri giocatori. Un’eventualità che ovviamente sarebbe un grande svantaggio in una Battle Royale in cui ogni scontro può finire con un viaggio nel Gulag o addirittura con l’eliminazione finale.

  • Tuttavia, a dispetto di quanto si è portati (logicamente) a pensare, il laser è visibile solo a distanza ravvicinata e bisogna ricordare che viene emesso solo quando si mira. Quindi non devi preoccuparti di inviare in modo permanente segnali luminosi che vadano da Dam a Prison.
  • Solo tu vedi la proiezione del laser come una linea retta, perché gli avversari che lo vedranno non lo visualizzeranno chiaramente. I tuoi avversari non vedranno una linea retta, ma solo un punto verde che si sta muovendo e che quindi difficilmente può essere ricondotto alla fonte d’origine. Questo sballottamento del punto verde aumenta in maniera esponenziale quanto più ti trovi lontano dall’avversario e si verifica anche se non ti stai muovendo molto.
  • Non ti mentirò, purtroppo i nemici che vedono il punto verde del laser diventeranno piuttosto guardinghi e quindi spesso l’effetto sorpresa verrà meno. Da quale distanza il punto del laser è visibile non è completamente chiaro, ma grazie a dei test portati sul tubo da TheXclusiveAce possiamo fornirti qualche consiglio interessante. Se usi un fucile da cecchino a cento metri di distanza dal bersaglio, il tuo avversario non vedrà arrivare nessun bagliore verde. Durante i test, lo Youtuber vede per la prima volta il punto laser ad una distanza di circa 70 metri.
  • È solo a circa 45 metri che TheXclusiveAce si rende conto che la fonte da cui parte il punto del laser tattico è molto facile da localizzare, visto che tende a muoversi molto meno convulsamente.

Ti sconsigliamo fortemente di utilizzare la mira prima di un fight all’interno degli edifici, visto che le pareti scure e le brevi distanze ti renderanno molto molto visibile. Per la stessa ragione, a meno che tu non abbia grande fiducia nella tua bravura, sconsigliamo candidamente l’utilizzo del laser tattico in multiplayer. Dopotutto, le distanze degli scontri a fuoco nel multi sono generalmente molto piccole, il che aumenta esponenzialmente il rischio che gli avversari possano capire dove ti trovi in anticipo e agire di conseguenza.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1297

Miei

1
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0