Destruction AllStars

Destruction Allstars introduce i bot nelle partite online

Preparati ad una sfida robotica!

Destruction Allstars è sicuramente una delle esclusive per PlayStation 5 più curiose in circolazione. Nei videogiochi spesso abbiamo avuto esempi di ibridazioni riguardanti il mondo delle automobili: un esempio ne è Rocket League, che unisce il calcio alle autovetture.

Così come possiamo trovare in alcuni titoli più vecchi, come Twisted Metal, anche Destruction Allstars unisce alle macchine il puro e sfrenato combattimento. Ora però dopo che abbiamo ricevuto la patch 2.001.000, adesso arriverà un update che scombinerà le sorti delle nostre partite online!

Destruction AllStars PlayStation 5

Destruction Allstars invaso dai bot?

Con l’aggiornamento dei programmatori, pubblicato su Reddit il 28 maggio, il titolo di Lucid Games è stato mostrato ai fan con le ultime novità. In uno dei paragrafi proposti sul post si è espresso il punto riguardante l’introduzione dei bot nelle partite online.

Destruction AllStars PlayStation 5

Essendo un nuovo gioco, in esclusiva su PlayStation 5, il vehicular combat game presenta dei momenti di picco per l’utenza in cui in certe ore è al massimo, in altre è al minimo. Nel post viene specificato come i bot interverranno esattamente nelle partite col picco più basso, quando in coda nei matchmaking verrà a mancare un determinato numero di giocatori.

In questo modo quando cercherai una partita ed i giocatori online saranno troppo pochi, i bot riempiranno i buchi che vi serviranno per poter giocare. L’unica modalità che è stata esonerata da questo metodo è Blitz, poiché trattandosi di una modalità competitiva potranno parteciparvi solo giocatori veri. Come scritto nella nota, i picchi sono intorno alle 16:00 UTC22:00 nei giorni feriali e alle 14:00 UTC fino all’1:00 nei fine settimana.

Destruction AllStars

Altre informazioni nella nota dei programmatori

Nel post in questione, i programmatori hanno scritto che, dopo aver raccolto alcuni feedback, stanno intervenendo in determinate situazioni per favorire la qualità del servizio di gioco. Stanno modificando lo “slam” per renderlo più efficace e dirompente, questo perché alcuni giocatori avevano accusato una mancanza di materialità da parte del gesto in questione, che risultava spesso andare a vuoto.

Da qui è partita l’indagine sui “Ghost Hits”, intervenendo in particolare sui network dei server per rendere più stabili e corrette le connessioni durante le partite. Ulteriori cambiamenti sono stati promessi sul bilanciamento, che ora verrà accompagnato anche dalla presenza dei bot, e sulle abilità sia dentro che fuori dal veicolo.

Destruction AllStars PlayStation 5

E tu cosa ne pensi di questa aggiunta? Di la tua nella sezione commenti.

Alessandro Riina
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI