destiny 2 alveare

Destiny 2: storia dell’Alveare parte 6

Ecco giunti all'ultima parte della storia dell'Alveare riportata nei Libri del Dolore. Concluso questo capitolo l'Alveare è pronto a scontrarsi con l'umanità entrando nel vivo della storia di Destiny

Pubblicità

L’equilibrio tra Luce e Oscurità è in bilico; il destino del genere umano vacilla con l’arrivo di un nuovo e implacabile nemico nell’universo. Addentrati su Europa, scopri i segreti sotto i ghiacci, salva il mondo.

Destiny 2

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Da che l’Alveare ha lasciato il Fondamento, moltissimo tempo addietro, luogo dove i Vermi hanno dato il potere ad Aurash, Xi Ro e Sathona. Dopo aver sconfitto il Leviatano e distrutto gli Ammoniti, il viaggio verso la forma finale dell’universo è iniziato.

L’epopea dell’Alveare è proseguita tra le stelle, divorando ogni mondo sul loro cammino, annientando ogni esercito o forza si frapponesse tra loro e la vittoria. La debole razza sfuggita al Fondamento e la sua ingloriosa fine per volontà del Cielo si è elevata, sfidando potenti civiltà e alleanze come l’Ecumene, di cui ora non resta che polvere.

destiny 2 alveare
“Auryx il Primo Navigatore piombò sul suo dio con la spada e le parole, tagliò Akka in pezzetti, dai quali trasse il segreto dell’invocazione del Profondo. Scrisse questo segreto su un gruppo di tavole che chiamò le Tavole della Rovina, e le pose sul fianco.” Grimorio, Destiny.

Solo divorando il Dio Verme Akka, Oryx re dell’Alveare otterrà il potere necessario ad evocare il Profondo e corrompere le fragili vite che ostacolano la forma definitiva dell’universo. Così il Re dei Corrotti darà inizio alla sua stirpe, sancendo inconsapevolmente il destino del nostro universo e il suo regno.

La minaccia Vex

Quria infuriava nel trono mondo di Oryx, giunto da uno squarcio aperto inconsapevolmente da Crota. Un gesto in realtà manipolato da Savathun che tentava di indebolire Oryx per carpire i segreti delle Tavole della Rovina e la corona.

Il ritorno di Oryx nel suo trono mondo sancisce la fine dell’incursione Vex; alcuni vengono distrutti, altri corrotti per attaccare i loro simili. Sconfiggere i Vex però non era un semplice esercizio di forza, ma era necessario comprenderli secondo Oryx.

destiny 2 alveare storia
“<insinuare>|<sovvertire>|<riprodurre>
Questa nave è il mio trono. Tu osi tentare di rubarmelo. Vuoi riempirlo della tua progenie e usarlo per i tuoi scopi astratti. Ma io mio oppongo.
<osservare>!<imitare>!<usurpare>” Destiny, Grimorio.

Tanto Quria era affascinato dalla logica della spada e dalla religione dell’Alveare che donava forza ineguagliabile, tanto Oryx era attratto dalla perfezione dei Vex, dalla loro brama di immortalità. Ovviamente, solo una razza avrebbe trionfato in questa battaglia.

Per comprendere i Vex, Oryx chiese l’aiuto di Savathun, la quale per amore fraterno e brama di potere svelò al fratello la logica dei Vex. Valutando ogni possibile scenario tramite una simulazione, i Vex cercavano di ottenere la vittoria in ogni finale.

Oryx doveva allora diventare un re migliore in ogni possibile scenario, creando un catalogo, una raccolta di ogni forma di vita, ogni essere incontrato nel loro percorso; questo per far diventare la loro campagna una mappa che li conduca alla vittoria, la tomba del mondo.

Astrocorazzata

Oryx era scaltro, tanto da intuire dai suoi sogni, il complotto che le sorelle stavano ordendo ai suoi danni. Se i Vex avevano invaso il trono mondo, chiunque avrebbe potuto minacciare il suo regno. Fu per questo che Oryx decise di spostarlo.

Oryx raccolse un frammento del corpo di Akka e rubò il martello di Xivu Arath e lo scalpello di Savathun e coprì il corpo del Verme con una malefica armatura. Rivoltò il trono mondo e lo versò dentro questo contenitore, portandolo sul piano materiale.

destiny 2 alveare
“Dentro la nave di Oryx percepisce qualcosa di patologico, come se resistesse a ogni tentativo d’analisi con uno spregio mortale. Oryx stesso è irriducibile: si rifiuta di obbedire alle simulazioni di Quria, si collide seminando il caos, prende sotto-menti e le compromette usando un’arma ontologica “. Grimorio, Destiny.

Così facendo rese il trono l’Astrocorazzata, e la stessa nave il contenitore del suo trono mondo, rendendola inespugnabile e strettamente collegata ai poteri del Profondo riportati nelle Tavole della Rovina, sua inesauribile fonte di potere.

L’invasione dei Vex soffoca una volta che le legioni robotiche si trovano intrappolate nella nuova forma del trono mondo. I poteri di Oryx sfuggono la razionale mente Vex, distruggendo e sovvertendo le simulazioni di Quria, che percepisce la sua disfatta.

Le stesse simulazioni di Oryx riescono ad impressionare la mente Vex, diventando ingestibili e consapevoli della loro natura. Quria, prossimo alla sua fine, disattiva gli armamenti per concentrarsi nell’inviare ogni analisi e dato alle altre menti un attimo prima di cessare la sua esistenza.

destiny 2 alveare
“Per costruire la sua nave Oryx tagliò un pezzo di Akka, il quale era morto ma lungi dall’essere scomparso. Poi rubò il martello di Xivu Arath e lo scalpello di Savathûn e corazzò la sua nave con armature malefiche.” Grimorio, Destiny.

Crota, figlio di Oryx, viene punito per l’imprudenza nell’adoperare gli squarci. Preso per le caviglie dal padre, viene scaraventato oltre il portale con un ammonimento:” Tornerai qui nella gloria, o morirai dimenticato da tutti!”.

Crota combattè attraverso il passato, il presente ed il futuro, distruggendo orde ed orde di Vex. Temprando la sua lama e onorando il padre con i tributi e ergendo templi in suo onore nei mondi che esplorava.

Armonia

Oryx, vittorioso su Quria, portò le spoglie del suo nemico a Savathun, come dono, minaccia e monito. Se fosse riuscita a studiarlo avrebbero avuto un vantaggio sui Vex, se Quria avesse ucciso la megera, sarebbe stata vendetta.

Oryx, Xivu Arath e Savathun erano prossimi a demolire l’Armonia, una potente razza che vegliava sull’Albero Consacrato, dono del Viaggiatore a questo popolo dopo una lunga guerra, che terminò con l’Alveare che risucchiava la Luce e rosicchiava le fondamenta dell’albero, simbolo di Luce.

destiny 2 alveare
“Quando il Viaggiatore lasciò Armonia, creò un monumento dal getto polare del buco nero. Ora nel getto si trova un albero maestro cavo che canta nella radianza. Questo è l’albero consacrato che noi divoreremo, come divoreremo il Cielo, e spezzeremo come un osso.” Grimorio, Destiny.

Con i tributi di questa vittoria e quelli versati da Crota nella sua guerra, con la inaffondabile Astrocorazzata dimora del suo trono mondo, le sorelle di Oryx capirono che il potere del loro re era divenuto soffocante per loro, così infine si divisero.

Savathun si addentrò con il suo esercito nel buco nero dove radicava l’Albero Consacrato e Xivu Arath fece rotta per lo spazio profondo, scindendo infine l’Alveare in tre fazioni indipendenti. Giunti a questo punto, l’Alveare guadagna la consapevolezza della ragione insita nella Logica della Spada.

Loro, il potente Alveare sono la prova stessa della loro ragione. Se la razza perdurerà sconfiggendo ogni nemico, sarà la dimostrazione della loro logica. Se dovessero essere sconfitti da una razza più potente, sarebbero prova della supremazia di una vita più spietata della loro, ottenendo in ogni modo la ragione.

destiny 2 alveare
Io continuerò a esistere per sempre. Io comprenderò tutto. Esiste solo una via, quella che ti crei. Ma puoi creartene più d’una. Spezza le sbarre della tua cella. Crea una nuova forma, plasmala dalla sua via, trova le sbarre della tua cella, spezza le sbarre, trova una forma, plasmala dalla sua via, divora la luce, divora la via. Se fallisco, lasciate che diventi cibo per vermi.” Grimorio, Destiny.

Riflessioni del Re dell’Alveare

Rimasto solo, Oryx scrive gli ultimi capitoli dei Libri del Dolore riempiendoli con le sue riflessioni. Il segreto del Profondo lo ha tenuto in vita, difendendolo dai complotti e dai nemici dell’Alveare, ma in cuor suo, il Re sa che anche le sorelle possono arrivare ad ottenere dei segreti dal Profondo. Sempre che non l’abbiano già fatto.

Il costante tributo inviato dal figlio sostiene l’appetito del Verme, consentendo ad Oryx di studiare il Profondo, divenendo consapevole che lui stesso è ciò che rimane del Fondamento; re ed erede di un mondo distrutto.

Riflette anche su un suo ipotetico destino; la sete di conoscenza è il suo motore, il suo scopo primario. Comprendere il Profondo, la Luce, stabilire la fonte dei loro poteri è la sua missione. Giunto in un momento in cui il Re deve la sua sopravvivenza ai tributi della sua corte e del suo esercito, capisce di essere in bilico tra vita e morte.

destiny  2 alveare

Questo perché se la sua discendenza e il suo esercito, fonte del suo nutrimento venissero meno, Oryx cadrebbe, divorato dalla fame del suo verme. Per far cadere il Re, i nemici dovrebbero mietere ogni sua Eco, distruggere il suo corpo materiale.

Eppure egli vivrebbe nell’Astrocorazzata, suo mondo del trono. Se poi cadessero sia la corte che il suo trono, allora Oryx morirebbe. Ma se il Re dei Corrotti cade è perché non ha reso il suo seguito abbastanza forte da sopravvivere, e allora la sua fine sarebbe giusta e meritata. Il dono e la maledizione di un Re asceso a divinità.

Resta il fatto che è giunta l’ora di inseguire il Viaggiatore, e porre fine alle menzogne che semina nell’universo. Inseguimento che terminerà con Crota che conquista la Luna, satellite della Terra.

destiny 2 alveare

Terminano qui dunque le narrazioni dei Libri del Dolore; le forze dell’Alveare stanno per dichiarare guerra al Viaggiatore. Da ora in poi la narrazione sarà da estrarre da diverse fonti del Grimorio e alcuni elementi di Destiny.

 

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Ecco dunque terminati i Libri del Dolore, le memorie di Oryx che dal Fondamento si è elevato fino a diventare una divinità dell'Alveare. Da qui a poco, gli emissari del Re dei Corrotti entreranno in contatto con l'umanità, irrompendo nel mondo del primo Destiny. Cosa ne pensi dell'evoluzione dell'Alveare finora? Conoscevi il passato di Crota e come le sue orde incontreranno la razza umana? Facci sapere la tua opinione nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro