destiny 2

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (3-7 giugno)

Primo appuntamento di giugno con l'infallibile guida di quartiere per i guardiani affamati di esotiche!

Ciao guardiano!

Inizia il weekend di Destiny 2 ed ICrewPlay con la guida inerente a Xur, mercante di armi e armature esotiche (e non solo) popolarissimo nel titolo e sbarcato nei meandri della mappa di gioco assieme al suo sacco di meraviglie.

Prima di iniziare, ti ricordo di dare un’occhiata alla rotazione giornaliera del gioco, avvenuta oggi alle 19, in modo tale da farti un’idea di tutte le attività ora online e che potresti benissimo affrontare sfruttando uno dei pezzi strabilianti del nostro amico tentacolato!

Per cui, bando alle ciance e vediamo assieme location ed esotiche settimanali.

Xur: location

Poiché ormai sembra chiaro che siano semplicemente 3 i luoghi di sbarco preferiti da Xur (e che quindi si intercambino settimanalmente), non stupisce il fatto che anche questa volta tocchi al Nessus di Destiny 2 ospitare il misterioso contrabbandiere, e per essere più precisi è ubicato nella Tomba dello Scrutatore.

Per raggiungerlo basterà utilizzare il solito punto di spawn relativo all’area precedentemente menzionata per poi proseguire verso nord-est e arrivare al grande albero rosso dotato di grossi rami: Xur si troverà su uno di essi. Di seguito gli screenshot del punto specifico, in modo da essere più chiari.

mappa xur nessus
Posizione di Xur vista nella mappa del Nessus
Posizione Xur nessus
Panoramica della posizione di Xur

Destiny 2: esotiche della settimana

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (3-7 giugno) 1

Il ricco bottino di Xur questa volta è composto da:

  1. Cuore Gelido;
  2. Giuramento (classe cacciatore);
  3. Risveglio Cinereo (classe titano);
  4. Verso dell’Astrocita (classe stregone).

Cuore Gelido

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (3-7 giugno) 2

Un’arma particolare, che può trovare spazio nella corrente Stagione dei Tormentati per via di molteplici influenze (da buff a modifiche della season). Essa è in grado di sparare un laser ad arco continuo alimentato a fusione fredda, infliggendo tanti più danni quanto più rimane sul bersaglio (perk Fusione Fredda).

Dotato di un caricatore da 101 e capace di sparare 1000 proiettili al minuto, è un pezzo da tenere in considerazione per variare il proprio gameplay o in build particolari: certo, non è il meglio del meglio.

Giuramento

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (3-7 giugno) 3

Pezzo per la classe del cacciatore, in grado di tenere la tensione degli archi per un tempo indeterminato (perk Sicura Adamantina).

E’ un’esotica molto semplice, e allo stesso tempo di uso nettamente ristretto (però dotata di statistiche discutibili per un totale di 59, in cui mobilità viene troppo penalizzata, mentre recupero è accettabile; il resto da rivedere): potresti sfruttarla per mirare in maniera più precisa in Crogiolo, ma tutto sommato dovresti usare di meglio.

Da prendere solo per la collezione di Destiny 2, anche e soprattutto per via del roll.

Risveglio Cinereo

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (3-7 giugno) 4

Pezzo per la classe del titano, che permette alle granate a fusione di esplodere all’impatto e di essere lanciate molto più velocemente. Inoltre i colpi di grazia con queste ultime consentono di ottenere energia per ricaricare le granate stesse (perk Onda di Calore).

Sono delle ottime braccia (vista la season), dotate di un roll (per un totale di 64) che però non è il massimo (resilienza bassadisciplina+13 buona, cosa che gradisco principalmente per l’effetto dell’esotica).

In sostanza, questa esotica è fruibile nella gran parte dei contesti di Destiny 2 (quindi sia in PVE che in PVP, in quanto possono arrivare a oneshottare con il ramo centrale della sottoclasse solare del titano un nemico in Crogiolo).

Consiglio di aggiungerla alla propria collezione di Destiny 2.

Verso dell’Astrocita

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (3-7 giugno) 5

Casco questa volta per la classe dello stregone, consente di utilizzare più volte Lampo e di aumentare la sua distanza, oltre che di tener pronta l’arma durante il suo utilizzo e di mantenere il radar attivo (perk Moto Salvifico).

Dotato di statistiche discutibili per un totale di 60 (resilienza decisamente troppo alta per uno stregone, innalzata a discapito di un recupero a +11 e di disciplina ed intelletto rispettivamente a +13 e +2), è un pezzo che sarebbe potuto essere molto utile principalmente in PVP in quanto non solo abbinato ad una sottoclasse, quella da vuoto, di grande impatto, ma anche per via della possibilità di disorientare i propri avversari.

Nella realtà dei fatti, però, ti consiglio di prenderlo solo se assente nella tua collezione di Destiny 2 (per via del roll penalizzante).

Leggendarie della settimana

As always, ecco a te l’elenco delle leggendarie portate da Xur con tanto di relativi perk:

  • Solitario (fuorilegge e fanfarone);
  • False Promesse (rilevatore di minacce e arsenale simpatetico);
  • Chrysura melo (ensemble e armonia);
  • Ombra Estesa (ben piantato e furia);
  • Iota Draconis (sotto pressione e innesco);
  • Lama Onorifica (guardia impetuosa, trasferimento di energia e lama dissolvente);
  • Lo Sciame (surplus e arma vorpal).

Inoltre ti ricordo che Xur permette di acquistare un engramma che dropperà un’esotica assente dalla propria collezione (e in caso tu possegga tutte le esotiche in maniera totalmente casuale), e di iniziare la quest Xenologia per ottenere un messaggio esotico da spendere da Xur stesso, dal maestro Rahool o al Monumento alle Luci Perdute per l’acquisto di un’esotica.

E questo è quanto caro guardiano: a presto con Destiny 2!

Fonte

Qual è il pezzo che ti è piaciuto di più? E perché?

Chiara Cerri
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI