• Home
  • /
  • PC
  • /
  • Destiny 2: il cross play non sarà disponibile… per adesso!
Destiny 2 Cross Play Cross Save Google Stadia PC Steam

Destiny 2: il cross play non sarà disponibile… per adesso!

Il cross play è uno dei temi caldi di Destiny 2. Bungie conferma di esser assolutamente interessata alla funzionalità, ma per adesso il cross play non sarà disponibile nemmeno tra Stadia e PC

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

Negli ultimi giorni abbiamo parlato molto di Destiny 2 a causa dell’annuncio della versione per Google Stadia e causa del reveal di Ombre dal Profondo, la nuova grande espansione che uscirà il prossimo 17 settembre. Con Shadowkeep vedremo l’aggiunta di diverse novità, come il cross save, ovvero la funzionalità che permetterà a tutti gli utenti di trasferire i propri progressi di gioco da una piattaforma all’altra collegando i relativi account. Se sei interessato a qualche informazione in più sull’argomento ti rimando all’articolo che raccoglie anche le risposte di Bungie alle domande più frequenti (“FAQ“, ndr) in proposito.

Il cross play per Destiny 2? Ancora un’utopia!

Parlando di salvataggi trasferibili, è naturale che sorga una domanda: anche il cross play tra piattaforme sarà abilitato? No, se giocherai a Destiny 2 potrai incontrare solamente altri utenti provenienti dalla tua stessa console. Lo stesso discorso vale per le versioni Google Stadia e PC. Sull’argomento “cross play” di Stadia, Bungie ha preferito esser chiara, affermando: “I giocatori Stadia potranno giocare solo con altri giocatori Stadia” nel FAQ pubblicato venerdì scorso.

In effetti il servizio Google avrebbe potuto fare da tramite conciliando gli utenti PC con quelli console grazie alle sue caratteristiche: riprodurre una versione PC di Destiny 2 su TV o laptop che sia. Non possiamo ancora toccare con mano le differenze di gioco tra Stadia e il resto delle piattaforme, ma abbiamo ben presenti quelle tra PC e console che appaiono davvero calcate (fps, risoluzione, fluidità, risposta dei comandi, ecc ecc…). Per poter dare un giudizio il più possibile oggettivo dobbiamo prima attendere il lancio di Destiny 2 su sulla nuova console.

È chiaro che, per adesso, il cross play totale rimane solamente un’idea, ma la speranza è l’ultima a morire poiché Bungie dichiara di esser “assolutamente interessata” a questa funzionalità:

“Quest’anno siamo concentrati sul Cross Save (per tutte le piattaforme). Il Cross Play è assolutamente qualcosa a cui siamo realmente interessati, ma ora abbiamo molta carne al fuoco che ha la precedenza!” Mark Noseworthy su Twitter in risposta a Jason Schreier, navigato giornalista di Kotaku.

Come ricorda lo sviluppatore, creare un sistema di cross play che soddisfi tutti gli utenti è molto difficile, e tutto ciò va sviluppato con estrema attenzione. Con l’aggiunta di Stadia al roster di piattaforme su cui è disponibile Destiny 2, la situazione si complica ulteriormente.

Stando alle dichiarazioni di Noseworthy (General Manager di Bungie), sembra proprio che il cross play sia nei piani futuri di Bungie. Un primo grande passo sarà il cross save che verrà abilitato a settembre, ora non ci resta che attendere. Tu cosa ne pensi del cross play su Destiny 2? Ti sembra una buona idea? Oppure credi che sia meglio separare i giocatori delle varie piattaforme?

0
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>