Destiny 2

Destiny 2: Bungie annuncia nel settimanale la data di arrivo della Volta di Vetro

Ecco tutto ciò che c'è da sapere sul ritorno della primissima incursione di Destiny 2

Pubblicità

L’equilibrio tra Luce e Oscurità è in bilico; il destino del genere umano vacilla con l’arrivo di un nuovo e implacabile nemico nell’universo. Addentrati su Europa, scopri i segreti sotto i ghiacci, salva il mondo.

Destiny 2

Bungie ha finalmente deciso di rompere il silenzio e fare il punto della situazione e preparare i guardiani all’arrivo della nuovissima stagione di Destiny 2, che prevederà l’attesissimo ritorno dell’incursione Volta di Vetro, presente sul primo Destiny e che si accinge ora a palesarsi dopo ben 7 anni, però in una veste adatta al secondo capitolo.

Secondo quanto riportato nel Settimanale di Casa Bungie, la nuova (per così dire) incursione dovrebbe arrivare il 22 maggio 2021.

Destiny 2: tutti i dettagli relativi alla Volta di Vetro

Ovviamente con l’arrivo del raid su Destiny 2 partirà anche il contest per il primo completamento ufficiale (gara che durerà 24 ore a partire dal lancio), che consentirà ai fortunati team che completeranno l’incursione prima dello scadere delle 24 ore di accedere a un limitatissimo trionfo, con annessa ricompensa: una cintura col proprio nome dall’estetica davvero prorompente (e che richiamerà le ricompense ricevute durante il World First di 7 anni fa).

Destiny 2: Bungie annuncia nel settimanale la data di arrivo della Volta di Vetro 1

Accanto poi alla cintura sarà distribuito anche un emblema e saranno sbloccate anche le ricompense acquistabili come sempre sul Bungie Store.

Destiny 2: Bungie annuncia nel settimanale la data di arrivo della Volta di Vetro 2

Le meccaniche di base non dovrebbero subire cambiamenti, così come dichiarato da Bungie stessa, però proprio per rendere la sfida un po’ più complessa (così da non avvantaggiare i veterani del titolo), la casa videoludica ha deciso di introdurre una serie di sfide che se non completate uccideranno tutta la squadra e la manderanno di nuovo all’inizio della Volta.

Inoltre Bungie ha stabilito anche un massimo di potere per poter svolgere l’incursione senza creare dislivelli: esso sarà di 1300, e tutto l’armamento oltre questo limite verrà ridimensionato in modo da non fornire ulteriore potere (mentre i nemici saranno al 1325).

La cosa che renderà il tutto decisamente complesso sarà il doppio completamento che bisognerà effettuare per ottenere le ricompense sopra citate: il raid infatti dovrà essere svolto una prima volta privo di sfide (e quindi solo in Contest Mode) ed una seconda con annesse sfide (infatti il primo completamento consentirà al team di accedere alla Challenge Mode, che sbloccherà le sfide e introdurrà le meccaniche di wipe).

Destiny 2: cambiamenti alle armi

Accanto poi alle news relative alla Volta di Vetro, Bungie ha deciso di apportare alcune modifiche alle armi.

Come dichiarato nel comunicato, la casa videoludica ha sempre avuto una certa idea circa la suddivisione dei compiti all’interno del sistema delle armi (infatti possiamo trovare armi per la pulizia, per il danno su bersaglio singolo e per danno esplosivo), e proprio per questo le pesanti sono sempre state suddivise in:

  1. Spade, utili per la pulizia e pensate per un singolo bersaglio
  2. Lanciarazzi, fatti apposta per generare un danno dalla notevole portata
  3. Mitragliatrici leggere, anch’esse utili per la pulizia ma anche per un danno efficiente
  4. Fucili a fusione lineare, dal singolo bersaglio ma dal danno sostenuto
  5. Lanciagranate, utili principalmente per la pulizia ma anch’essi da buon danno
  6. Fucili di precisione esotici, utili per ingente danno ad un singolo bersaglio (con punto critico)

Questa precisazione è stata fatta principalmente per stabilire la diversa portata delle modifiche, che colpirà non solo le armi pesanti, ma anche le altre categorie. Tra i cambiamenti più importanti ti ricordo quello su:

  1. I fucili automatici (al 450) subiranno un aumento del danno da 17 a 18
  2. I fucili a fusione lineare subiranno un aumento del danno di precisione del 15% e delle munizioni di riserva del 20 (mentre nel PVP verrà ristabilito il valore iniziale di gittata, precedentemente incrementato)
  3. Il perk Sussistenza verrà rivisto, eliminando il deficit di munizioni da esso generato e riportando il valore delle munizioni per le mitragliette (precedentemente penalizzate da questo perk per via della scarsa quantità del caricatore) allo stesso dei fucili automatici, ovvero al 17%
  4. Il perk Implacabile (che rigenera la vita quando si uccidono i nemici) si attiverà più facilmente e darà il 20% in più di vita
  5. Il perk Arsenale Simpatetico, ritenuto da molti inutile, aggiungerà +20 di ricarica oltre il suo effetto primario
  6. Il perk Libellula si attiverà più velocemente e funzionerà sugli stiletti pesanti e sui servitori 
  7. I perk Osmosi e Condensatore Elementale saranno attivi anche con la Stasi e Osmosi consentirà alle armi di sparare per l’appunto con l’elemento della Stasi
  8. Il perk Nessuna Distrazione subirà una diminuzione del tempo di attivazione da 1.5 secondi a 1 secondo mentre la riduzione del sussulto sarà aumentata dal 30% al 35%
  9. Impugnatura a Bruciapelo sarà più efficace per sparare senza mirare

La fine del Racconto dell’Uomo Morto?

Tanto scontato quanto inevitabile è poi il nerf al Racconto dell’Uomo Morto, il fucile da ricognizione introdotto con la Stagione degli Eletti. Infatti con la modifica ai cannoni portatili 120 è quasi normale che i guardiani si butteranno su di esso (semplice e forte) e proprio per evitare il suo successo a discapito del resto delle armi è molto probabile l’arrivo di un aggiornamento per un suo ridimensionamento.

E che dire in più: buon game guardiani, rinfrescatevi la memoria e preparatevi per il ritorno su Destiny 2 del primissimo raid della storia del titolo!

Pubblicità
Pubblicità

E tu, sei pronto per il ritorno della Volta di Vetro?

0 0 vota
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

LEggi altro