destiny 2 stagione degli eletti

Destiny 2: a breve disponibile la patch 3.1.1

Ecco un'anticipazione delle future modifiche al comparto generale del titolo

Pubblicità

L’equilibrio tra Luce e Oscurità è in bilico; il destino del genere umano vacilla con l’arrivo di un nuovo e implacabile nemico nell’universo. Addentrati su Europa, scopri i segreti sotto i ghiacci, salva il mondo.

Destiny 2

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

All’interno dell’ormai noto settimanale di casa Bungie, la casa videoludica statunitense ha dato agli utenti di Destiny 2 un primo assaggio di tutte le modifiche che verranno introdotte a partire dal 16 marzo (in piena Stagione degli Eletti!), giorno dell’arrivo della patch 3.1.1.

Come sempre l’aggiornamento verrà effettuato a partire dalle 17:00 italiane (ora dell’inizio della manutenzione) e terminerà alle ore 19:00 italiane.

destiny 2 stagione degli eletti

Destiny 2: cosa cambierà con la patch 3.1.1?

Come dichiarato nella pagina ufficiale del comunicato, l’aggiornamento vedrà il team di sviluppo di Destiny 2 operare in diversi settori del gioco, riassunti nei punti successivi.

Assalti

Le modifiche relative a questo ambito saranno applicate agli assalti D.A.G.A Caduta e Tana dei Diavoli. Per quanto riguarda il primo, di seguito sono riportati tutti i miglioramenti:

  •  Bungie fixa il problema del boss dell’assalto che non appariva finché tutti i giocatori non fossero presenti e in vita.
  • Perfezionato il sistema del waypoint per gli obiettivi.
  • I problemi grammaticali presenti nei testi direttivi rivolti al giocatore vengono ora eliminati
  • Risolto il problema per cui se un membro della squadra entrava nell’area di gioco in ritardo gli effetti di caduta del warsat si ripetevano.
  • Le battute iniziali di Zavala non possono essere riprodotte più volte.
  • Risolto un problema per cui uno scudo energetico cabal appariva da un muro.

Per quanto concerne invece il secondo, ecco di seguito cosa cambierà:

  • Sepiks Primo viene dotato della barra di salute dei boss.
  • Sistemati alcuni elementi che fluttuavano nell’ambiente.
  • Risolto un problema per cui alcuni punti di ingresso dei mostri venivano visualizzati come punti di accesso per i giocatori.
  • Risolto un problema per cui un capitano sovraccarico poteva apparire con un nome sbagliato.
  • Risolto un problema per cui il camminatore caduto e i bipodi caduti riapparivano dopo essere stati sconfitti.
  • Risolto un problema per cui le leggi fisiche non erano applicate su un muro situato a inizio assalto, così che i giocatori potevano finire fuori dallo spazio di gioco.

Armi

Anche il comparto delle armi vedrà una serie di modifiche volte a migliorare l’intero sistema di gioco. Esse sono le seguenti:

  • Bungie inserisce tutte le descrizioni che non apparivano per diverse armi stagionali.
  • Quando si ricarica il Racconto dell’Uomo Morto ora avviene una vibrazione.
  • Gli effetti dell’Amante del Rischio che potevano causare crisi epilettiche ora sono stati corretti.
  • La mira assistita dell’Arbalesta viene ridimensionata e i colpi alla testa in Crogiolo diventano più difficili.
  • Le icone degli incrementatori delle caratteristiche Frenesia e Picco cranico ora sono state corrette.
  • Divinazione di Ticuu ora ha l’icona uccisioni.

Armature

Infine anche alcune armature di Destiny 2 subiscono una serie di migliorie, quali:

  • Risolto un problema per il quale la caratteristica esotica Attuatori lineari del pezzo Valicadune dei titani non si attivava correttamente. La caratteristica ora funziona come previsto e cioè si attiva a ogni/consecutivo attacco corpo a corpo dopo aver scattato per un certo lasso di tempo.
  • Fonte di potenza non mostra più l’indicazione “Danni aumentati” quando il suo beneficio è attivo.
  • I pezzi esotici Manto dell’Armonia Battagliera e Omniocolo ora hanno la descrizione che prima mancava.
  • Omniocolo non da più energia corpo a corpo quando si diventa invisibili in alcune circostanze.
  • Cotta della Stella Cadente non da più protezione aggiuntiva se usata con una super diversa da Collisione fulminea.

Accanto a tutte ciò sempre il 16 marzo dalle ore 19:00 alle 20:00 ogni PE guadagnato con il proprio clan verrà perso per via dell’inizio di un testing programmato che disabiliterà l’ottenimento di punti esperienza.

Infine verrà poi rilasciato un bilanciamento molto invasivo per la sottoclasse della Stasi, che però non avverrà prima del 23 marzo.

Non resta dunque che aspettare, ma nell’attesa ricorda di fare una visita a Xur, di partecipare alle Prove di Osiride e di goderti a pieno questo weekend!

Pubblicità
Pubblicità

E tu? Cosa pensi di tutte queste modifiche? Parliamone nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro