Debutta oggi Torchlight II per console

Torchlight II è ora disponibile su PlayStation 4, Xbox One e Switch, anche se in futuro Panic Button potrebbe rilasciare un aggiornamento mirato per Nintendo Switch Lite

Play Video

La nota azienda di produzione Panic Button, insieme agli editori di Perfect World Entertainment, hanno rilasciato l’ultimo lavoro di Runic Games, Torchlight II, per console. All’inizio di quest’anno, la nota azienda editrice aveva già annunciato la  collaborazione con Panic Button per portare Torchlight II sulle console della attuale  generazione, e quel giorno è finalmente arrivato con un porting potenziato e riveduto, ora disponibile su Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One.

Questa versione rivista contiene tutti i contenuti della versioni già uscita su Pc. Inoltre Runic games ha migliorato il gioco ottimizzando i controlli e aggiungendo nuovi trofei e achievements sbloccabili, nonchè alcuni animali domestici esclusivi per ogni versione di console, e uno universale. Infatti per  la versione per Nintendo Switch si otterrà un Unicorn Pet, i giocatori PlayStation 4 riceveranno il Faerie pet, e i giocatori di Xbox One avranno esclusivo  accesso al Molten Imp.

Gli utenti stanno già testando il gioco su ogni piattaforma, anche se un pensiero potrebbe farsi strada nella mente di alcuni possessori di Nintendo Switch: come girerà Torchlight II sulla nuova versione di Nintendo Switch Lite? Poiché questo gioco è stato ottimizzato per funzionare anche in modalità portatile, sarà interessante vedere come le dimensioni dello schermo più piccole di Lite influiscano sulle prestazioni.  Il direttore tecnico di Panic Button Andy Boggs ha dichiarato con un comunicato che la versione Switch di Torchlight II potrebbe anche ottenere un aggiornamento focalizzato  solo per la versione Lite in futuro, se c’è abbastanza domanda da parte dei giocatori.

“Il nostro obiettivo primario era l’interfaccia utente, che sarebbe stata la cosa più grande che avrebbe influenzato la versione per Nintendo Switch Lite. Non sapevamo quali sarebbero state le specifiche esatte al momento in cui l’abbiamo sviluppata, ma sapevamo che volevamo massimizzare l’aspetto dell’interfaccia su questi schermi più piccoli. Abbiamo avuto la possibilità di visualizzare come sarebbe stato il risultato su un monitor più piccolo. In una patch potremmo tornare indietro, e se gli utenti trovassero aree troppo piccole per essere viste su uno schermo di dimensioni ridotte, probabilmente cercheremmo di fare un aggiornamento per quelle. “

Un entusiasta Boggs infine dichiara la sua soddisfazione di come sia stata adattata la portabilità sulla console ibrida di casa Nintendo, rivelando in seguito: “sembra davvero buona ed è  davvero ben giocabile anche su uno schermo più piccolo.” Speriamo che la futura versione  Lite di Switch  non abbia bisogno di questo aggiornamento, ma è positivo che le due aziende stiano già valutando le loro opzioni.

Sei pronto a viaggiare nuovamente nella città di Torchlight per sconfiggere nuovamente Alric l’alchimista e salvare il mondo ? Faccelo sapere con un commento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>

Sei pronto a viaggiare nuovamente nella città di Torchlight per sconfiggere nuovamente Alric l’alchimista e salvare il mondo ? Faccelo sapere con un commento

1+