Deathloop release date

Deathloop: problemi di performance, Arkane sta “attivamente investigando” sulla questione

Molti giocatori hanno espresso il loro disappunto su Steam con recensioni negative per via dello stuttering che affligge il gioco: Arkane definisce come priorità la risoluzione dei problemi

Pubblicità

Fa sempre male vedere un videogioco dalle enormi potenzialità devastato da problemi evitabili in fase di sviluppo. Ma si sa, non tutto va sempre come vorremmo!

Deathloop

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Deathloop è uscito il 14 settembre conquistando il favore di pubblico e critica: il nuovo gioco di Arkane Studios ha collezionato una lunga sfilza di recensioni entusiaste, guadagnando il punteggio pieno su diverse testate e raggiungendo un ottimo 88% su Metacritic. Ciononostante, su Steam il punteggio generato dalle recensioni degli utenti si attesta su un tiepido “nella media”, con solo il 64% di recensioni positive, a causa delle ripetute lamentele dei giocatori per problemi di performance. Cerchiamo di capire meglio cosa sta succedendo.

Deathloop

Deathloop: i problemi di performance e la posizione di Arkane

Sono quindi in molti tra gli utenti a lamentarsi dei problemi tecnici che sembrano affliggere il titolo: in particolare, un gran numero di recensioni parla di un vistoso problema di stuttering ed in alcuni casi persino di crash e di freezing continui su PC, anche su build molto performanti.

Non sembra inoltre essere una questione di pesantezza grafica, dato che diversi giocatori lamentano gli stessi cali di performance anche su settaggi più modesti: tra le accuse di cattiva ottimizzazione, in tanti hanno puntato il dito sulla presenza del DRM di Denuvo, una tecnologia anti-pirateria spesso applicata ai videogiochi; ed in effetti, non sarebbe in questo caso la prima volta che il software di Denuvo interferisce con le performance di un titolo su cui è applicato, come nel caso di Resident Evil Village, le cui versioni pirata senza DRM giravano molto meglio rispetto alla versione ufficiale provvista di DRM.

Deathloop

Fortunatamente queste complicazioni non sembrano affliggere tutti i giocatori, dato che la maggior parte degli utenti riporta un’ottima esperienza con il titolo e in generale le recensioni della critica specializzata non hanno riscontrato difetti tecnici evidenti. Per chi fosse però colpito da questi cali di performance, che arrivano in certi casi a compromettere gravemente la godibilità del gioco, una buona notizia è arrivata da Arkane Studios: in risposta ad un post di lamentela su Reddit, un community manager di Bethesda ha scritto che sono “consapevoli dei problemi di stuttering che hanno colpito alcuni utenti PC” e che stanno “investigando attivamente sulla questione come priorità“, promettendo “aggiornamenti con informazioni specifiche appena possibile“.

Non ci resta quindi che incrociare le dita ed aspettare che Arkane risolva al più presto questi problemi che affliggono un gioco altrimenti di elevatissima qualità. In attesa della nostra recensione, ti ricordo che Deathloop è disponibile ora per PC ed in esclusiva temporale fino al 2022 per PlayStation 5. A questo link puoi trovare invece i requisiti della versione PC.

Deathloop Xbox

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Anche tu hai avuti problemi di performance con questo titolo? Cosa ne pensi? Faccelo sapere qua sotto con un commento!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro