Death Stranding e Sony

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Death Stranding: Mizuguchi ha avuto modo di vedere il gioco

Il creatore di Rez ha incontrato Hideo Kojima e ha potuto vedere Death Stranding

La copertina di Death Stranding

Steam

Death Stranding, l'ultimo sogno di Kojima, arriva ufficialmente su PC dopo gli ottimi risultati ottenuti su PlayStation 4. Si presenta al proprio pubblico con un ottimo comparto tecnico e un design degno di nota.

Disponibile su:

PlayStation 4
PC

Genere: Avventura

Death Stranding, l'ultimo sogno di Kojima, arriva ufficialmente su PC dopo gli ottimi risultati ottenuti su PlayStation 4. Si presenta al proprio pubblico con un ottimo comparto tecnico e un design degno di nota.

Uno dei giochi più attesi degli ultimi anni è sicuramente l’ultimo lavoro di Hideo Kojima, che è anche il primo sviluppato per la sua nuova casa di produzione, Sony. Annunciato per la prima volta con un breve trailer all’E3 2016, Death Stranding negli anni ha accresciuto l’aura di mistero che lo circonda, lasciando i fan sempre di stucco davanti a un nuovo trailer, a interrogarsi su quale sarà la trama e come sarà impostato il gameplay.

Kojima ha fatto un post sul suo profilo ufficiale Twitter per ringraziare Tetsuya Mizuguchi, autore che ha lavorato per SEGA e altre compagnie minori, per la sua visita presso gli studi di Kojima Productions. Poco dopo Mizuguchi ha risposto, in inglese e in giapponese, scrivendo: “Colpito al cuore da Death Stranding oggi. Stupendo. Hideo Kojima sta ancora lavorando. Non vedo l’ora di giocarci!

Death Stranding Kojima e Mizuguchi
Death Stranding: Kojima e Mizuguchi

Mizuguchi è un personaggio molto amato, in particolare per il pubblico SEGA. Il suo lavoro migliore è considerato la saga formata da Rez e Space Channel 5, usciti entrambi per Dreamcast e PlayStation2 all’inizio degli anni 2000. Ha lavorato anche a Meteos, Lumines e ha prodotto il recente Tetris Effect, acclamato dalla critica.

Ultimamente Kojima ha dichiarato anche che potrebbe rilasciare presto un nuovo trailer su Death Stranding, “magari entro un mese o poco più”, ha affermato al Tribeca Film Festival 2019, tenutosi tra fine aprile e inizio maggio. Inoltre, nell’ultimo periodo il game director ha pubblicato sul suo profilo Twitter più foto del solito riguardo il suo ultimo lavoro, molte delle quali sono sfocate oppure sono dei ritagli che lasciano intuire la presenza di un trailer pronto a essere mostrato. Eccone un esempio:

Death Stranding Kojima Twitter
Death Stranding: post di Kojima su Twitter

Di recente, Kojima aveva fatto sapere che si è aggiunta al cast di doppiaggio giapponese la doppiatrice Maaya Sakamoto, voce di Lightning di Final Fantasy 13. Inoltre, in un’intervista rilasciata a giornale giapponese Nikkei Business, il director ha parlato del suo interesse per il cloud gaming, rivelando che ha in mente un progetto da sviluppare sfruttando la potenza di questa tecnologia. Al momento non sappiamo se si tratta di qualcosa legato a Death Streading, o se parlasse invece di un progetto totalmente nuovo.

Death Stranding uscirà prossimamente su PlayStation 4, anche se ancora non conosciamo un periodo di lancio plausibile. Negli ultimi mesi si è anche diffusa l’idea che il gioco possa uscire come titolo cross-gen, diventando probabilmente uno dei titoli di punta al lancio della nuova PlayStation 5.

Potrebbe interessarti...

Anche tu stai aspettando il nuovo titolo diretto da Hideo Kojima? Facci sapere cosa ne pensi di queste novità nei commenti!

Fonte

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Scelto dalla redazione

3 ore fa

Beh, direi che a questo punto devo proprio chiedertelo: aspetti più questo remake o l'uscita del nuovo capitolo? Fammelo sapere scrivendo come sempre un commento qui sotto! Non mancherò di rispondere.

Notizia

5

Nessun Evento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0