Death Stranding trailer

Death Standing: il trailer di lancio con numerose sequenze inedite

Il nuovo trailer cerca di fare chiarezza e dissipare la nuvola di speculazioni che si era creata intorno all'ultima fatica di Hideo Kojima

In questi ultimi giorni sta arrivando una vera e propria pioggia di notizie intorno a Death Strandingl’ultima fatica di Hideo Kojima che vedrà presto la luce sia su PlayStation 4 sia successivamente su PC. Di queste, probabilmente la più attesa era quella riguardante il trailer di lancio, che puoi visualizzare qui nell’articolo.

Per aumentare l’ hype intorno a questo evento, è stato realizzato un conto alla rovescia su Twitch, che ha tenuto incollati tantissimi appassionati in attesa dell’ agognato video, allietandoli con alcune, peraltro bellissime, canzoni della colonna sonora originale dell’ opera.

Il trailer, che è stato editato da Hideo Kojima in persona, contiene un’ ampia sequenza di nuovi filmati. L’autore ha detto di averlo voluto realizzare in questo modo, per aiutare le persone a capire meglio il gioco, il che è decisamente un bene, calcolando la gran confusione che si è fatta in questi mesi intorno ad esso.

Il video ci fornisce uno sguardo cinematografico del gioco, mostrandoci prima di tutto un bambino che viene portato via da un edificio sorvegliato. Successivamente vediamo il personaggio impersonato da Norman Reedus, Sam, che si prepara per un viaggio.

Si possono ammirare meravigliosi paesaggi ed aree desolate, ma la maggior parte del trailer si concentra sul mostrare gli elementi esplorativi, le scene d’azione e le cut scene. Per quanto riguarda la trama e la nostra missione, una voce narrante ci dice che Sam, il nostro eroe, dovrà dirigersi ad ovest e terminare ciò che è stato iniziato da Amelie. Per farlo dovrà raggiungere i terminali che sono stati costruiti ma che sono ancora isolati tra di loro. Riconnettendoli, avrà inizio la ricostruzione della civiltà americana.

Si susseguono scene che mostrano passato e presente, le interazioni tra i moltissimi personaggi, le insidie del mondo di gioco e le abilità di alcuni mostri e protagonisti, dando la sensazione che questa sarà un’opera sicuramente vasta e complessa, che a ragione vede puntati su di sè gran parte dei riflettori del mondo videoludico.

Non ci resta che aspettare l’ 8 novembre per poterlo finalmente giocare su PlayStation 4 e giudicare in prima persona se sarà il capolavoro che ci aspettiamo o meno.

Fonte

Giocherai Death Stranding al day 1? Cosa ti aspetti da questo titolo? Faccelo sapere nei commenti

Domenico Granieri
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI