Dark Souls Remastered Daughters of Ash

Dark Souls Remastered: arriva infine la mod Daughters of Ash

La popolare e impegnativa mod, che ha consentito il ritorno di un gran numero di appassionati sul primo capitolo della trilogia Souls, arriva anche per la sua versione rimasterizzata

Sono passati 8 anni dall’uscita del primo Dark Souls, la cui fama e popolarità è stata tale da ottenere dopo un certo periodo di tempo una versione rimasterizzata, conosciuta appunto come Dark Souls Remastered.

Il titolo FromSoftware venne percepito dal mercato e dai consumatori come un prodotto particolare per quei tempi: presentava una difficoltà superiore alla norma della media dei giochi, nessuna linearità di percorso, un open world che in realtà era un “open map”, strutturato in parte come un tipico action rpg e dotato di estrema rigiocabilità. Non a caso è ancora giocato da tante persone, alcune delle quali si impegnano a produrre delle mod che arrichiscono il gioco.

Infatti è proprio delle mod che ti parlerò, anzi, di una in particolare, che sembra aver causato un vero e proprio pellegrinaggio verso il primo capitolo di questa classica serie; Daughters of Ash.

Non è la prima mod che è stata concepita per Dark Souls, ma a detta degli appassionati, o da chiunque abbia avuto modo di provarla, sembra donare al gioco una nuova anima, capace di riaccendere il fuoco della sfida, aggiungendo anche nuovi interessanti spunti.

Dark Souls Remastered Daughters of Ash
Giusto per stuzzicare un po’ la curiosità.

La mod non solo riprende tutti i nemici, boss, oggetti e npc direttamente dal cut content del gioco, ma ne modifica anche altri aspetti come la posizione sulla mappa, rendendo alcuni scontri molto ostici.

Dark Souls Remastered Daughters of Ash
Non ricordavo avesse questo tipo di barra degli HP

Fino a ieri la mod esisteva solo per la versione non rimasterizzata di Dark Souls, ma recentemente un riadattamento della mod è stato fatto appositamente per Dark Souls Remastered e sembra funzionare senza alcun problema. L’unica cosa che devi fare per giocare è scaricarla dalla relativa pagina di NexusMods.

Ultima cosa molto importante da ricordare è di impostare il tuo client Steam offline, poichè potresti rischiare di essere bannato dai server del gioco di FromSoftware mentre giochi online.

Fonte

E tu sei pronto a ripartire per Lordran e affrontare nuove sfide? Vincolerai la prima fiamma o getterai il mondo nell'oscurità? Dillo con un commento!

Alfonso Ferraro
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI