Cyberpunk 2077 avrà una trama non adatta ai bambini

In un'intervista, sono state rilasciate dichiarazioni sulla storia della nuova IP targata CD Projekt

Cyberpunk 2077
0

Pawel Sasko, il Lead Quest Designer, in una nuova intervista a Polskie Radio ha dato alcuni dettagli sulla trama della nuova creatura di CD Projekt RED, Cyberpunk 2077, descrivendola come storia movie-like per adulti. Un utente del sito Reddit TheNeonArcade è riuscito a tradurre il tutto da polacco ad inglese.

L’obiettivo della software house polacca è quello di poter raccontare una storia simile ad un film dedicato ad un’audience adulta, toccando temi profondi ma di cui sentiamo parlare quotidianamente anche che alcuni cercano di evitare. Tuttavia il loro team di sviluppatori e scrittori non si vergogna, né ha paura di parlarne. Vorrebbero che i giocatori pensassero da sé e che sia la morale di ognuno a decidere quale strada prendere. Sasko specifica che i loro videogiochi non sono giocattoli e non sono dunque per bambini. Poi continua dicendo che il titolo permetterà di vedere le cose da una prospettiva diversa, sapendo che ci saranno raramente situazioni di solo bianco o solo nero, esattamente come succede nella realtà, sarà presente la famosa zona grigia. Il fine ultimo è quello di raccontare una storia che toglie il fiato e mantenere chiunque lo giochi sul bordo della sedia. In più, il designer fa riferimento al fatto che V, il personaggio principale, sta cercando un modo di liberarsi dalla vita che fa nella città di Night City per poter essere libero. Il personaggio le cui fattezze sono quelle di Keanu Reeves aiuterà V per la ricerca di un chip per l’immortalità.

Tutti i fan stanno aspettando notizie dai creatori di The Witcher per quanto riguarda Cyberpunk 2077, in uscita il 16 aprile 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC, e con la Gamescon che aprirà le sue porte dal 20 agosto al 24, è molto probabile che saranno tutti accontentati, nel nostro articolo puoi scoprire il perché.

Stai aspettando il titolo? Cosa ne pensi delle parole del Lead Quest Designer? Hai hype per la Gamescon?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>

Stai aspettando il titolo? Cosa ne pensi delle parole del Lead Quest Designer? Hai hype per la Gamescon?

0