Chernobylite

Per creare Chernobylite gli sviluppatori hanno visitato per davvero Chernobyl

Se pensiamo che sopravvivere a Chernobyl sia un gioco ci sbagliamo di grosso!

Pubblicità

Spiegheremo nel dettaglio Chernobylite, un titolo che ci ha davvero sorpresi in positivo, nonostante qualche difetto.

Chernobylite

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Sopravvivere ad ambienti ostili è la chiave stessa del genere survival e quando la si unisce al culto horror, Chernobylite spunta prima nella lista delle attese più febbricitanti e tenute d’occhio!

Un intero parco situato nel luogo più infestato e maledetto: Chernobyl. Un soldato nel posto sbagliato al momento sbagliato e tutto cambia, rendendo quel paesaggio immobile e morto in una continua lotta per la sopravvivenza ed una puntata di X-files.

Il tutto realmente sperimentato ed implementato dallo stesso team di sviluppo ed i loro numerosi viaggi sul sito vero e proprio!

Sì perché non c’è ispirazione più vera che lo stesso sito del disastro più violento della storia, il tutto documentato in questo nuovo video:

La sopravvivenza di Chernobylite è la vera esperienza di un mondo distrutto

Dire di saper sopravvivere a Chernobyl implica molti piccoli, letali e vitali compiti che lo stesso giocatore deve saper monitorare, primo tra tutto sarà la fame, il sonno, la salute mentale, quella fisica e non potevano mica mancare le più che famose radiazioni mortali!

In aggiunta, proprio perché è anche lo stesso genere horror a volerlo, non mancheranno zombie vari, insetti mutanti giganti, oscure figure soprannaturali e jump-scare molto amati dai più folli! Per difenderci da essi potremo contare su di un arsenale ben fornito, medicine dalla dubbia scadenza, razioni gourmet e si… ogni tanto pregare che non ci trovino!

Nel video trailer ci viene inoltre affermato che tutto l’ambiente di Chernobyl ha saputo ispirare la dinamica di crafting e delle risorse necessarie: dai quadri elettrici alle pile di detriti in giro per il parco, ogni risorse è ottenibile girovagando ed esplorando l’immensa mappa di gioco.

L’uscita di Chernobylite è fissata per il 28 luglio, mentre anche ora è già possibile giocarlo in accesso anticipato, sperando che il titolo possa godere della stessa attenzione e sia pronto a stupire con delle premesse valide e fedeli a quello stesso mondo che dicono di conoscere così bene!

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

E tu, hai bene a mente quali saranno i primi passi per sopravvivere a Chernobyl?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro