Cyberpunk 2077, Cyberpunk 2077 Wallpaper, Cyberpunk 2077 DLC, Cyberpunk 2077 Gameplay, Cyberpunk 2077 Launch Trailer

CD Projekt Red commenta la rimozione di Cyberpunk 2077 dal PlayStation Store

CD Projekt Red con un post su twitter, commenta la rimozione di Cyberpunk 2077 dal prlayStation Store, cosa dobbiamo aspettarci dal futuro della software house polacca?

Dopo l’uscita di Cyberpunk 2077 e le enormi polemiche e critiche rivolte agli sviluppatori da parte degli utenti che lo hanno acquistato per PlayStation 4 o Xbox one, il gioco resta nell’occhio del ciclone mediatico che si è scatenato a causa delle penose versioni rilasciate sulle console di vecchia generazione.

A nulla, quindi, sono valse le scuse da parte di CD Projekt Red, colpevole di una comunicazione poco trasparente e chiara, e soprattutto colpevole di aver rilasciato un titolo che è semplicemente ingiocabile, sulle pur obsolete console base di Sony e Microsoft.

Cyberpunk 2077

Durante la notte Cyberpunk 2077 è stato rimosso da Sony sul PlayStation Store e CD Projekt Red, in una nota emessa agli azionisti del gruppo ha confermato che la decisione è stata presa di comune accordo con il proprietario di piattaforma.

In questo Tweet gli sviluppatori commentano la decisione di Sony su Cyberpunk 2077

CD Projekt Red ci tiene a precisare che i giocatori possono comunque acquistare le copie fisiche del gioco in negozio o in store via posta e che ognuna di esse continuerà ad essere supportata ed aggiornata costantemente, aggiunge inoltre che lavoreranno duramente per riportare Cyberpunk 2077 nello Store Sony il prima possibile.

Non sarà certo una situazione facile da affrontare questa per la casa polacca, a fronte poi delle numerose perdite in borsa degli ultimi giorni, non si capisce bene quale sia il futuro stesso che la attende. L’unica cosa che possiamo sperare è che si risolva tutto per il meglio, ma i segnali non sono dei più rassicuranti; sembra quasi ci sia un concorso di colpe e che nessuno voglia veramente assumersi le responsabilità di tale situazione.

Tra la software house e i proprietari di piattaforma, “velatamente” accusati di aver un processo di convalida per i titoli che non ha funzionato bene, non corre buon sangue, e alla luce degli ultimi avvenimenti, tutto questo non può non creare tensioni e disagi soprattutto a noi consumatori finali.

 

Fonte

Cosa pensi di tutta questa situazione creatasi attorno a Cyberpunk 2077? Commenta l'articolo e discutine con noi!

Andrea Fabi
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI