Cyberpunk 2077 film

Cyberpunk 2077 rimosso dal PlayStation Store

Oltre alla rimozione vengono garantiti anche i rimborsi!

Pubblicità

Mai sono stato così combattuto: una trama affascinante e un gameplay improponibile. Vorrei consigliarlo, ma non posso farlo. Da provare, ma quando sarà finito, e attualmente non lo è.

Cyberpunk 2077

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Come saprai se ti trovi a leggere questo articolo, il lancio di Cyberpunk 2077 è stato un vero e proprio caso mediatico; purtroppo per CD Projekt RED le cattive notizie sembrano non finire al crollo in borsa. Sappiamo ormai da un po’ che le versioni PlayStation 4 e Xbox One sono a dir poco scandalose, ma si è appena venuto a creare un precedente che l’industria del videogioco non dimenticherà facilmente.

Sony ha infatti rimosso Cyberpunk 2077 dal PlayStation Store, dando il via libera a tutti i rimborsi che verranno richiesti dagli utenti. Da PlayStation 4 è impossibile trovare qualcosa digitando il nome del gioco nella barra di ricerca, ma dal web è possibile raggiungere un’intera pagina dedicata ai rimborsi.

Fino a nuovo avviso quindi, i giocatori non potranno più acquistare una copia digitale di Cyberpunk 2077 sul PlayStation Store. Ovviamente chi ha già acquistato il gioco sia in versione digitale che fisica potrà tranquillamente usufruire del titolo, al contrario i giocatori che otterranno il rimborso perderanno l’accesso a Cyberpunk 2077.

Cyberpunk 2077 saluta il PlayStation Store

Questa notizia è stata diffusa direttamente da Sony tramite un comunicato su Twitter.

Nel tweet si legge:

“SIE si impegna a garantire un alto livello di soddisfazione del cliente, pertanto inizieremo con l’offrire un rimborso completo a tutti i giocatori che hanno acquistato Cyberpunk 2077 tramite PlayStation Store. SIE rimuoverà anche Cyberpunk 2077 dal PlayStation Store fino a nuovo avviso.”

“Dopo aver confermato che hai acquistato il gioco tramite PlayStation Store, inizieremo a elaborare il rimborso. Tieni presente che il completamento del rimborso può variare in base al metodo di pagamento e all’istituto finanziario.”

A questo punto rimangono ben due interrogativi: la decisione di rimuovere il titolo è stata presa con o senza la collaborazione di CD Projekt RED? Ma soprattutto, come si muoverà Microsoft dopo quest’iniziativa di Sony? Al momento non lo sappiamo, ma continua a seguirci per scoprirlo!

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Credi anche tu che Microsoft si comporterà come Sony?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro