super mario bros 3

Cartuccia prototipo di Super Mario 3 per NES venduta per oltre 31.000 dollari

Un altro cimelio del famoso idraulico segna un nuovo record

Il collezionismo sembra non avere limiti per alcune categorie di oggetti e quando si parla di rarità Nintendo, sembra anche non avere limiti di prezzo!

Recentemente è stato venduto per una cifra molto alta un prototipo del famoso Super Mario Bros 3, il successo per NES del 1991, facendo segnare un ennesimo record di costo per i rarissimi prototipi Nintendo.

A tutti gli effetti Super Mario Bros 3 è una piccola leggenda, a partire dalla sua uscita, avvenuta in Giappone nel 1988, negli Stati Uniti nel 1990 e da noi in Europa nel 1991. Con gli occhi di adesso non possiamo non notare la stranezza di queste date di uscita così distanziate, pensa come sarebbe strano far uscire un titolo così importante con ben tre anni di distanza fra una regione e l’altra! Ma all’epoca era relativamente normale differenziare le uscite e ritardarle a seconda della regione o con l’Europa spesso come fanalino di coda.

Ma torniamo a Super Mario Bros 3 e a questo strano cimelio in vendita, considerando come la casa d’aste Heritage Auctions lo descriva come “un prorotipo basato da una cartuccia di Kid Icarus”. Vediamo una parte della descrizione originale dal sito, tradotta dalla lingua inglese:

“Alcune sezioni della cartuccia sono state tagliate per esporre le EPROM (memoria di sola lettura programmabile cancellabile). In tutti i sensi, queste EPROM sono il “cuore” del prototipo, in quanto sono ciò che contiene i dati di pre-rilascio per Super Mario Bros. 3″

Alle volte infatti per le cartucce prototipo veniva usato letteralmente “quello che si trovava in giro”, anche nelle sedi ufficiali. In questo caso è stata utilizzata una cartuccia di Kid Icarus tagliata per esporre le memorie EPROM e poter installare quelle con il primo test di Super Mario  Bros 3. Andiamo avanti con l’inserzione, riportando un minimo di storia della misteriosa cartuccia:

“La cartuccia è stata utilizzata come prototipo di Super Mario Bros 3. Entrambi le facce sono state etichettate a mano da uno degli sviluppatori, la prima “SM-3” e l’ultima “SMB3”, con le date del febbraio 1990 su entrambi i lati. Si può presumere che questo indichi che questa cartuccia proviene da una delle fasi finali dello sviluppo del gioco, considerando che è stata rilasciato negli Stati Uniti a febbraio. “Super 3″ è stato scarabocchiato con quello che sembra essere un pennarello blu sulla parte anteriore della cartuccia sull’etichetta Kid Icarus, in modo apparentemente frettoloso e casuale da un dipendente Nintendo”
Super Mario Bros 3
Ecco la foto dello strano prototipo di Super Mario Bros 3
Non possiamo che rimanere stupiti dai record raggiunti dai cimeli Nintendo e osservare come i titoli classici (Super MArio Bros 3 ne è la prova) siano ancora oggi un vero e proprio “tesoro” per gli appassionati.

Fonte

Cosa ne pensi di questo nuovo record? Hai ancora un NES da qualche parte? Faccelo sapere nei commenti

Lorenzo Del Papa
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI