Bonkies Recensione

Bonkies – La nostra recensione

Bonkies metterà a dura prova la tua pazienza mentre tenterai di colonizzare pianeti e satelliti anche grazie al team di amici più fidati

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp

Bonkies ha delle scimmie. Bonkies ha delle scimmie spaziali. Bonkies ha delle scimmie spaziali che costruiscono e tu, con la tua pazienza, dovrai aiutarle. Chi meglio di loro per fare un lavoro del genere? Cervello raffinato e forza muscolare! Un titolo studiato alla perfezione, o quasi, da Studio Gauntlet e pubblicato nel 2021. Non solo per PlayStation 4, ma anche per altre piattaforme quali: Steam, Nintendo Switch e Xbox One e il suo costo è di €14,99. Quale piattaforma sceglierai?

Le lingue a disposizione sono diverse, tra cui l’inglese; l’italiano, almeno al momento, non è selezionabile in quanto non presente. Tranquillo: Bonkies non userà mai un linguaggio troppo arcaico e anche il giocatore meno esperto in inglese può capire, benissimo, ciò che il gioco sta dicendo. Anche se, in questo caso, è meglio dire “scrivendo”, in quanto non è presente alcun tipo di doppiaggio se non per qualche “scimmiottamento” vocale in caso di successo.

Un puzzle game con una grafica accattivante e senza troppi fronzoli. Se cerchi un gioco rilassante, però, allora Bonkies non fa al caso tuo; poche righe più sopra hai letto che serve una grande pazienza, giusto? Non stiamo scherzando. Nonostante sia un puzzle game, le urla non si fanno attendere neanche al terzo livello.

Bonkies

Bonkies non è un titolo da single player

Esistono i livelli giocabili in solitaria e, bene o male, sono esattamente gli stessi presenti in co-op locale. C’è un piccolo problema: il gioco non premia il giocatore singolo; il divertimento c’è, assolutamente, ma ciò finisce dopo tre livelli e fine. L’utente può spegnere il controller, la console e va bene così. E questo è un gran peccato, perché Bonkies merita di essere giocato, merita di essere provato!

Come mai questa considerazione? In Bonkies non devi solo costruire, ma spesso e volentieri dovrai utilizzare vari oggetti per impilare i vari blocchi, dovrai padroneggiare il robo-braccio e gestire il tempo a tua disposizione che, sicuramente, ti farà velocizzare l’attività. Atteggiamento estremamente sbagliato! La tua pazienza dovrà essere più forte della tua voglia di finire il livello il più velocemente possibile per poter ricevere il grandissimo e simpaticissimo Banazing!

I giochi di parole, in Bonkies, si fanno amare facilmente ed è comprensibile a giudicare dai protagonisti di questo puzzle game e il loro jetpack alimentato a banane. Tornando però al sistema di gioco, spesso e volentieri dovrai costruire e in altre dovrai tenere in volo i pezzi da impilare. E se vai a toccare, disgraziatamente, anche solo di un millimetro la struttura questa cadrà e dovrai ricominciare da capo. Invece, avendo un amico al tuo fianco, mentre tu sorvoli la struttura lui potrebbe tenere in piedi la composizione nella maniera più semplice o più stramba possibile.

Un altro esempio? Potresti aver bisogno di un compagno d’avventure per poter trasportare un componente più pesante degli altri, così da non rischiare un’esplosione involontaria del tuo jetpack. Inoltre, vogliamo mettere o no il fatto che, in co-op, puoi acchiappare i tuoi compagni e trasportarli in giro?

Un’altra pecca? Non esiste un multiplayer online. In un periodo come questo è abbastanza complicato poter invitare qualche amico, ovviamente a causa della pandemia da Covid-19, e per poterci giocare bisognerebbe aspettare i giusti DPCM. Tenere conto di un gioco in base al periodo mensile non è una mossa vincente.

Bonkies

Cosa bisogna fare per impilare gli oggetti?

Niente di più facile: grazie al braccio robotico riuscirai ad afferrare ciò che ti servirà! Il problema, quindi, non è questo, ma è il modo in cui si trasportano per portarli da punto all’altro della piccola mappa. A volte la stabilità sarà ridotta all’osso, altre volte sarà così inesistente da dare l’impressione di star ballando la samba.

No, non è divertente come possa sembrare; questo può rischiare di distruggere tutto il lavoro svolto e non è mai piacevole vedere tanto impegno sprecato. Avrai a disposizione un jetpack che ti permetterà di muoverti liberamente nella mappa, con o senza sprint per raggiungere gli oggetti in meno di un secondo oppure in grado di dare quella potenza necessaria per tirare su i blocchi più pesanti.

Una volta imparato a padroneggiare jetpack e braccio meccanico, giocare a Tetris sarà un gioco da ragazzi; sì, moltissimi pezzi ricorderanno il famoso gioco appena nominati e un tuffo nel passato, con un gioco simile, non fa mai male. Non solo, perché più avanti andrai nei livelli e più i componenti avranno delle meccaniche aggiuntive particolari che ti daranno filo da torcere. Una sfida dentro la sfida, come si suol dire.

Inoltre, visto che il gioco è ambientato nello spazio, dovrai tenere conto della gravità un po’ più “fluttuante”. Sfida i livelli dei vari pianeti e cerca di conquistare i miglior punteggi possibili per sbloccare nuovi contenuti; non solo scimmie, ma scoprirai ben presto che potrai essere un altro tenerissimo animaletto. Per esempio: hai mai sognato di essere un koala?

Bonkies

Best design nel 2018: Banazing!

Bonkies, nel 2018, ha ricevuto diversi premi: Best Design e Gamer’s Choice, entrambi al Norwegian Game Awards. Premi più che giusti, nonostante quanto detto nel paragrafo precedente.

Una grafica degna di un puzzle game e, anzi, in un primo momento potresti anche pensare di trovare una modalità storia o qualcosa di molto simile talmente fatta bene! Sicuramente avrebbe aiutato moltissimo in una modalità singola estremamente limitata. Effettivamente una piccola trama, Bonkies, ce l’ha: dovrai colonizzare lo spazio e per farlo dovrai costruire le varie strutture richieste; in sé per sé, però, non si può parlare ci una vera Modalità Storia.

Su Steam, quindi su PC, Bonkies richiede:

  • Sistema operativo: Windows 7
  • Processore: Intel Core i5
  • Memoria: 4GB di RAM
  • Scheda video: Intel HD Graphic 4000
  • Memoria: 2 GB di spazio disponibile

La musica, seppur semplice, è piacevole e accompagna il giocatore nella sua partita senza interferire troppo con rumori molesti o fastidiosi. Sicuramente sia la grafica che la musica aiutano ad aumentare il punteggio di Bonkies che, senza di essi, raggiungerebbe la piena sufficienza.

Scheda confidenziale su Bonkies

Devi colonizzare ogni pianeta presente nello spazio, satelliti compresi, e come fare? Semplice: invece di piazzare la propria bandiera, perché non costruirci qualcosa? Che sia utile o meno ha poca importanza, il tuo obiettivo è quello di dimostrare al cosmo intero la tua capacità di ragionamento, la tua pazienza e la tua competenza in ambito ingegneristico. Fatti aiutare da un team di amici specializzato e completa i livelli richiesti per conquistare l’interno cosmo!

Cosa mi piace

Cosa non mi piace

Sia su Steam che su PlayStation 4 sono presenti ben 16 achievement e trofei da poter sbloccare completando vari livelli. Ti basterà procedere attraverso i mondi dedicati, magari anche più di una volta per poter risolvere la richiesta di un determinato trofeo.

Grafica

90

Impatto

90

Longevità

70

Sonoro

80

Bonkies si fa amare in compagnia e se hai modo di giocarci con qualche fratello o, perché no, con il proprio partener è perfetto. Ottimo per passare le serate più noiose, ottimo da regalare a quell’amico che prepara sempre feste a tema con la propria compagnia.

Il prezzo è più che giusto anche in base ai livelli presenti e alla difficoltà sempre crescente, ma purtroppo non raggiunge un punteggio pieno a causa delle varie mancanze spiegate. Un 8 abbastanza tirato, ma che ci sentiamo di dare per spronare gli sviluppatori a fare sempre meglio.

VOTO COMPLESSIVO

8

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro