Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Bloodborne 2 E3 2018

Bloodborne 2 in esclusiva PlayStation 5 è possibile?

FromSoftware potrebbe essere al lavoro su Bloodborne II?

La nuova console Sony, PlayStation 5, grazie alla sua retrocompatibilità renderà molti dei giochi PlayStation 4 più fluidi che mai grazie ad una serie di aggiornamenti che sbloccheranno il frame rate oltre i 30 al secondo. Purtroppo manca all’appello una delle migliori esclusive della ormai vecchia generazione: Bloodborne

Bloodborne

Il titolo sviluppato da FromSoftware è molto più improntato all’attacco ed ai movimenti rapidi rispetto a un classico Dark Souls. La narrazione silenziosa, tipica dei giochi From, in Bloodborne attinge a piene mani dalle opere di H. P. Lovecraft e ci immerge in un mondo cupo ed angosciante nel quale dovremo abbattere, uno ad uno, i nostri incubi più reconditi.

Uscito ormai 5 anni fa Bloodborne ha avuto un grande successo prendendosi di diritto uno spazio tra le migliori esclusive PlayStation 4 e pare aver intrappolato i giocatori in un sogno senza fine, quello di un possibile sequel.

Indizi e speculazioni

  • Sono in molti a pensare che il titolo otterrà una remastered in grado di aggiungere qualche novità al titolo di base, motivando così l’assenza di un miglioramento gratuito per PlayStation 5 tramite aggiornamento.
  • Sono altrettanti, però, quelli che attribuiscono al mancato upgrade per la nuova generazione, la dedizione del team allo sviluppo di un nuovo capitolo.

 Cosa c’è di vero

  • Durante un’intervista per GameSpot Brasile il creatore di Bloodborne, Hidetaka Miyazaki, ha parlato di come si pone riguardo alla creazione di un nuovo titolo e di come cerchi di non soffermarsi troppo su di esso, una volta uscito sul mercato. Riferendosi a Bloodborne ha citato testuali parole: “Cerco sempre di non pensare troppo a quali elementi migliorerei di un titolo dopo averlo completato. Ma se proprio vuoi saperlo, magari avrei migliorato le Blood Gems e i Dungeon del Calice, li avrei resi più dettagliati. Ma vedo che ci sono sempre dei margini di miglioramento, posso aggiungerne altri volendo.
  • L’ultima frase ha destato non poco interesse nell’intervistatore che cercando di battere il ferro finché era ancora caldo ha incalzato con la fatidica domanda su un possibile ritorno di Bloodborne. Hidetaka ha risposto che vorrebbe mettersi a lavoro su un seguito, dato che considera Bloodborne la sua opera più riuscita, ma di non avere potere decisionale a riguardo, lasciando forse intendere che debba essere Sony a confermare l’inizio dello sviluppo 

Considerazione personale

  • E’ lecito pensare che Sony si sia voluta preparare per un nuovo parco titoli degno di nota. Lasciando in stand-by lo sviluppo di Bloodborne II, per tutti questi anni, si potrebbe essere preparata per utilizzarlo in futuro come titolo in esclusiva PlayStation 5. Inoltre il recente inserimento del titolo tra i giochi gratuiti con il servizio PlayStation Plus potrebbe essere il giusto preludio, come già visto con The Last of Us parte 2, che fu anticipato dall’aggiunta del primo capitolo al catalogo dei giochi gratuiti.
LEGGI

Cosa pensi a riguardo, Bloodborne 2 potrebbe essere una realtà?

Dimmi la tua qui nei commenti!

Potrebbe interessarti...