Black Mesa disponibile su Steam in versione definitiva
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Black Mesa passa alla Definitive Edition

Crowbar Collective apporta la rifinitura "definitiva" al suo remake

Era da parecchio che Crowbar Collective stava lavorando a Black Mesa; nonostante il gran successo con la critica alla sua uscita all’inizio di quest’anno, gli sviluppatori non hanno smesso di lavorare al loro remake del primo Half-Life di Valve. Il team ha continuato a perfezionare minuziosamente la sua creatura, fino all’annuncio del suo più  importante aggiornamento: la Definitive Edition. E da pochissimo è disponibile gratuitamente per tutti coloro che hanno dato fiducia al gioco comprandolo.

La Definitive Edition porta con se una grande quantità di rifiniture e migliorie visive, insieme a ottimizzazioni “significative” che aiuteranno i giocatori armati di “potato PC” a far girare il gioco senza bruciare il computer. Il capitolo 7 chiamato “Power Up” ha visto miglioramenti sia sul fronte delle lue sia su quello del gameplay, mentre “On A Rail” è stato completamente ridisegnato. Come se non bastasse è stato introdotto anche il supporto completo al workshop e sono state aggiunte ancora più lingue per i sottotitoli.

A parte qualche fix di eventuali bug, Black Mesa sembra essere arrivato al suo massimo splendore. Se sei un amante del primo Half-Life, ma come me fai fatica a vedere quanto sia invecchiato, ti consigliamo di considerare l’acquisto del titolo. Anche perché in questo momento su Steam è in sconto del 50% e finiresti a pagarlo soltanto 8,99€.

Novità chiave della Definitive Edition di Black Mesa

  • Aggiornamenti al comparto artistico piuttosto importanti in tutto il gioco
  • Restyling completo di luci e gameplay al capitolo “Power Up”
  • Riprogettazione completa della seconda mappa “On A Rail” (mappa B)
  • Ottimizzazioni significative in tutto il gioco che miglioreranno le prestazioni su PC di fascia medio-bassa
  • Miglioramenti artistici per gli esterni di “We’ve Got Hostiles”, “On A Rail”, “Questionable Ethics”, “Surface Tension” e “Forget About Freeman”

Potrebbe interessarti...

Darai una chance a Black Mesa? E se lo hai già fatto, hai notato le migliorie della Definitive Edition?

Fonte

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Scelto dalla redazione

20 ore fa

Sei pronto per Deathloop?

Notizia

5

Nessun Evento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0