0
0

Bethesda: niente diretta sostitutiva dell’E3 a giugno

A causa della cancellazione del evento più importante al mondo in chiave videoludica ecco che anche Bethesda sembra aver cambiato rotta

LIVE DEL GIORNO Alle 18:30 The Last Of Us con Emilio su Twitch
Alle 21:00 Age of Empires II: Definitive Edition con Elvis su Twitch

Da non perdere

Naviga tra i contenuti


Questi giorni purtroppo sono giorni estremamente bui sia per il mercato globale videoludico, sia ovviamente per quello di eventi e fiere, che in via del tutto straordinaria a causa dell’emergenza sanitaria epidemiologica hanno deciso di annullare le loro date di svolgimento, incluso anche il più importante evento a livello mondiale a tema videoludico e tecnologico, ovvero l’ E3.

A seguito della tragica notizia moltissime aziende del settore e software house hanno optato per usufruire delle piattaforme di streaming online per eventuali comunicazioni, presentazioni o lanci di titoli lungamente attesi. Purtroppo però, per quanto riguarda l’azienda statunitense Bethesda non sarà così, infatti l’ azienda un po’ a sorpresa ha deciso di dire la sua distaccandosi dal unanime “coro” rinviando comunicazioni ed eventi a date da destinarsi.

Bethesda

Bethesda Studios canta fuori dal coro rinviando comunicati e annunci tramite piattaforme in streaming:

A fare da portavoce del poco felice messaggio è stato direttamente Pete Hines, vicepresidente del ramo pubbliche relazioni e marketing del azienda, che tramite un post sul social del canarino blu più famoso del mondo ha dichiarato la solenne decisione. Tuttavia le motivazioni di questa scelta(a detta del vicepresidente Hines) non sarebbero state per nulla frivole, ma causate da possibili complicazioni del virus Covid 19.

“A causa delle difficoltà che stiamo affrontando per il coronavirus, non avremo uno showcase digitale a giugno. Abbiamo alcune novità entusiasmanti sui nostri giochi da condividere con voi e non vediamo l’ora di farlo nei prossimi mesi”.

Questa è stata la notizia ufficiale da parte dell’azienda statunitense, che purtroppo con i progetti legati al ritorno di un grandissimo e storico brand come The Elder Scroll VI e con una nuova e inedita IP in via di sviluppo quale Starfield (progetto RPG in salsa sci-fi), ovviamente ha lasciato i fan con l’amaro in bocca e in tepida attesa di notizie. Staremo a vedere come procederanno i progetti e tutti noi speriamo di avere presto notizie in merito.

nel frattempo ti invito a rimanere sintonizzato sul nostro sito per rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie in tempo reale sul mondo dei videogiochi.

Ti potrebbe interessare...
Bethesda ci parla del suo futuro
Bethesda nel corso di tutti questi anni ha dato al mondo capolavori assoluti di enorme valore, irreplicabili, ottenendo fan devoti e bramosi di seguiti e…

0

Commenti

1145

Miei

0
0
0
0

Registrati! La tua opinione conta!