Baldur's Gate 3

Baldur’s Gate 3, l’early access continuerà anche per tutto il 2021

Previsto inoltre un aggiornamento basato sul feedback dei giocatori

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Era da qualche tempo che non si avevano aggiornamenti su Baldur’s Gate 3, ultima opera di Larian, disponibile in early access ormai da qualche tempo. Sicuramente la notizia non ufficiale che più ha entusiasmato i fan italiani riguardava la traduzione italiana da parte di Asmodee, ma gli sviluppatori mantenevano il silenzio da un po’.

In un’intervista rilasciata proprio ieri a GameSpot, il fondatore e volto di Larian Swen Vincke ha parlato un po’ di come stanno andando le cose negli studi dove il gioco è in fase di sviluppo. “Stiamo davvero cercando di completare il gioco per l’anno prossimo” ha confessato, aggiungendo che “Sicuramente non uscirà quest’anno“.

Al momento gli sforzi sono divisi tra il miglioramento della versione di Baldur’s Gate 3 in early access e il completamento del titolo. Di fatti Vincke ha spiegato che il prossimo aggiornamento, che ancora non ha una data precisa, non aggiungerà nuovi contenuti, come ad esempio una nuova classe, ma andrà a modificare gli elementi già esistenti.

Baldur's Gate 3

Sempre parlando del prossimo update ha inoltre aggiunto che sarà “più focalizzato sulle funzionalità, che non su nuovi contenuti“. Alcuni feedback arrivati dai giocatori che usano personaggi in mischia, inoltre, hanno evidenziato la mancanza di alcune opzioni che, secondo lo stesso Vincke, si tratta più che altro di una “classe tutorial“, utilizzata nel gioco da tavolo per “insegnarti come giocare, ma di conseguenza dà cose inizialmente limitate“.

Quando gli è stato chiesto della modalità Game Master, presente ad esempio in Divinity: Original Sin 2, Vincke ha aggiunto che sicuramente Baldur’s Gate 3 ne trarrebbe beneficio, ma al momento non è in fase di sviluppo. “Siamo molto concentrati sulla creazione del gioco, ed è davvero una bestia da sviluppare“.

Per chi fosse interessato alla visione dell’intervista integrale, è possibile seguirla a questo link, mentre per tutti gli altri consigliamo la lettura della nostra dettagliatissima anteprima, in modo da farsi un’idea di che cosa sta preparando il team di Larian. Ricordiamo che al momento la versione in early access di Baldur’s Gate 3 è disponibile per PC su Stadia, Steam e GOG.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Stai provando Baldur's Gate 3 nella sua versione early access o attendi speranzoso che ne esca?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro