Bad North: Jotunn Edition

Il piccolo lavoro dello studio svedese Plausible Concept regala grandi emozioni con i suoi mini guerrieri

Bad North Jotunn Edition splash screen
0

Il piccolo seppur ingegnoso Indie della piccola software House svedese Bad North sbarca anche su piattaforma Android e iOS, in edizione Jotunn Edition, rivista e migliorata.

Il piccolo seppur ingegnoso Indie della piccola software House svedese Bad North sbarca anche su piattaforma Android e iOS, in edizione Jotunn Edition, rivista e migliorata.

House of Golf 17 Novembre 2019
Crossout 15 Novembre 2019
Sparklite 14 Novembre 2019
Headsnatchers 14 Novembre 2019
Tokyo Dark 13 Novembre 2019
New Super Lucky's Tale 13 Novembre 2019
Untitled Goose Game 9 Novembre 2019
Fallback 8 Novembre 2019
GIOCHI IN USCITA
21 novembre Deemo Reborn
PS4
21 novembre Asterix & Obelix XXL 3: The Crystal Menhir
PS4
xone
steam
switch
21 novembre Day of Dragons
steam
22 novembre Zumba: Burn it Up!
switch
22 novembre Sniper Ghost Warrior Contracts
PS4
xone
steam

Il freddo, la neve, un ambiente durissimo per sopravvivere dove solo i più forti ce la fanno, mentre ai più deboli è riservata una morte lenta e dolorosa. Lì nei meandri di quelle lande gelide e desolate vivevano e prosperavano i popoli dei cosiddetti Vichinghi Norreni, un popolo che viveva di agricoltura e caccia in territori naturalmente crudeli e ostili alla vita. Vivevano puramente per combattere,conquistare e razziare nuove terre e avevano una cultura piena di affascinanti storie e leggende legate a divinità con sembianze umane e  accoglievano gli uomini e le donne valorose che perivano in battaglia nel Valhalla.

E’ in questo scenario norreno e affascinante che si svolge il piccolo, seppur ingegnoso, gioco indie realizzato dallo studio svedese Plausible Concept, formato da sole tre persone.

Bad North Jotunn Edition

Trama

Il re è morto per mano di cospiratori del trono vichinghi. La speranza sono alleati  lontani che vivono nelle lande nascoste nella nebbia. I popoli nemici mirano a prendere possesso di tutte le terre del regno. Prendendo il posto di nostro padre al comando, toccherà a noi gestire e difendere i nostri possedimenti terreni. Ma non sarà questo ad ingannarci: non è una lotta per la vittoria, bensì una disperata lotta per la sopravvivenza, viaggiando tra gelide acque infatti dovremo difendere le terre e farci sempre più alleati.

Il titolo si presenta come un brutale roguelite tattico in tempo reale. Dovremo comandare i nostri leali uomini per sfruttare appieno i vantaggi tattici della conformazione di ogni isola. Tutto è in gioco: se falliremo, il sangue dei nostri sudditi tingerà il campo visivo di rosso e la campagna di gioco volterà gli scenari ad un inevitabile “Game over“.

Grafica & Gameplay

Il titolo è brutale in modo affascinante, con splendide isole a generazione procedurale e soldati realizzati con grafica minimale che, mischiandosi alla realtà sanguinosa della guerra, creano un intrigante connubio. Terremo le redini della battaglia, dando ordini dall’alto ai nostri soldati, i quali li eseguiranno nella frenesia della battaglia. E’ un gioco semplice ma profondo, con input di comando basici che integrano una dinamica simulazione di combattimento, che lo rendono giocabile e godibile per i nuovi giocatori e impegnativo per i veterani.

Dovremo posizionare e muovere le nostre truppe per respingere i vichinghi, ognuno dei quali avrà i suoi contrattacchi e le sue caratteristiche di attacco alle difese da noi poste. Dovremo scegliere le nostre battaglie con attenzione e pianificare le ritirate qualora la battaglia volgerà al peggio. Un generale alleato perso, è perso per sempre; se perderemo ogni singolo uomo il gioco è finito!

Ogni isola è sia stilisticamente affascinante che unica nella sua disposizione e formazione. Pianificare le nostre strategie in base a ogni peculiare geoformazione sarà essenziale: avremo un’occasione sola per salvare i nostri uomini e i nostri villaggi dall’invasione nemica.

Più forte e ingegnosa la difesa, più grandi saranno le ricompense“. Che saranno utili per trasformare i nostri compagni di guerra da un esercito di uomini senza alcuna esperienza o abilità particolare a guerrieri veterani. Ogni isola, infatti, oltre ad un certo numero di monete, può contenere degli oggetti utili a garantire alle truppe un’abilità aggiuntiva, talvolta infatti potremo trovare nuovi generali, grazie ai quali dare un turno di riposo ai nostri soldati affaticati per ricaricare le energie.

Bad North Jotunn Edition assalto

Bad North è la dimostrazione di come spesso basti una buona idea per creare un grande videogioco. Lo strategico in tempo reale dello studio svedese Plausible Concept, infatti, non eccelle né per realizzazione tecnica nè per qualità della narrazione, d’altro canto è un’opera magnetica, in grado di regalare diverse ore di intelligente divertimento.

Dopo i primi assalti di riscaldamento, avremo bisogno di spremere ogni truppa fino all’osso. Le barche che porteranno gli invasori sulle coste, infatti, saranno sempre più frequenti e sbarcheranno truppe progressivamente più armate e aggressive. La complessità del titolo deriva più dalla frenesia dell’azione che dal dover gestire un complesso numero di istruzioni o un vasto esercito. Anche per questo motivo il gioco è facilmente controllabile sia con il mouse che con un gamepad, che con pochi tocchi delle dita anche tramite il nostro fedele smartphone o tablet.

jotunn codice

In conclusione Bad North è un strategico in tempo reale piacevole e divertente, con dinamiche e meccaniche piuttosto semplici da padroneggiare, ma al tempo stesso impegnativo da giocare e rigiocare. Il titolo però purtroppo non offre molta varietà a livello di contenuti, ma se assaporato con partite e sessioni “mordi e fuggi”, sa dare piccoli momenti di intrattenimento e svago.

Grafica minimale ma godibile

Meccaniche di gioco semplici ed intuitive

Eccessiva ripetitività del gameplay

Scarsa varietà di contenuti che alla lunga può risultare penalizzante

Grafica
6
Sonoro
6
Longevità
5
Impatto
7

Gli obiettivi sono pochi e semplici da raggiungere, basterà infatti solo andare avanti nel gioco.

Bad North Jotunn Edition offre bei momenti di gioco “mordi e fuggi”, graficamente non eccellente, ma interessante e godibile a livello di gameplay sia per giocatori occasionali che per veterani.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>

Bad North Jotunn Edition offre bei momenti di gioco “mordi e fuggi”, graficamente non eccellente, ma interessante e godibile a livello di gameplay sia per giocatori occasionali che per veterani.

Voto

0