Assassin's creed valhalla

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Assassin’s Creed Valhalla – Risolto un bug che impediva di completare il gioco

I tradizionali bug di Ubisoft colpiscono ancora, stavolta la vittima è l'apprezzato Assassin's Creed Valhalla!

Assassin's Creed Valhalla

PlayStation 4

Nei panni di Eivor al tempo dei Vichinghi, Ubisoft riesce come sempre a immergerci in un mondo ben costruito

Disponibile su:

PlayStation 4
Xbox Series S
Xbox Series X
Google Stadia
Xbox One
PC
PlayStation 5

Genere: Action RPG

Nei panni di Eivor al tempo dei Vichinghi, Ubisoft riesce come sempre a immergerci in un mondo ben costruito

Ubisoft è particolarmente nota per aver reinventato l’open world per come lo conosciamo oggi grazie al primo Assassin’s Creed del 2007, ma è ancora più nota per i suoi bug, onnipresenti in ogni gioco sviluppato dalla software house francese.

L’ultimo di una lunga serie di fastidiosi bug ha purtroppo colpito Assassin’s Creed Valhalla, il recentissimo nuovo capitolo della serie degli Assassini, provocando, naturalmente, una rappresaglia di fan pronti a gridare allo scandalo. E non a torto stavolta, infatti, il bug colpiva una quest relativa alla campagna  principale, impedendone, qualora si verificasse, di andare avanti col gioco, precludendo quindi il finale ai giocatori più sfortunati.

In particolare, si tratta della missione Questioni di famiglia – La consolazione di una veggente, il bug in questione impediva per l’appunto di portare a termine la quest. Ubisoft, dopo aver ricevuto numerose lamentele da parte degli utenti ha prontamente riconosciuto il problema e, dopo averne identificato la natura, ha subito rilasciato una patch server-side che si installerà automaticamente all’avvio della prossima sessione di gioco degli utenti, a patto però che la console sia, naturalmente connessa a Internet:

Un inconveniente sicuramente sgradevole, soprattutto considerando che si tratta di uno dei titoli più importanti di una serie di punta di casa Ubisoft, soprattutto perché per molti segna il passaggio degli Assassini alla next-gen, dal momento che Assassin’s Creed Valhalla è disponibile anche per PlayStation 5 e Xbox Series X; tuttavia va fatto un plauso alla velocità con cui la software house ha risolto il problema, non è facile considerando la complessità e la vastità del titolo.

Al netto delle imperfezioni, Assassin’s Creed Valhalla si sta rivelando un vero e proprio successo in termini di vendite, avendo già doppiato quelle del suo predecessore Assassin’s Creed Odissey; continua a seguirci per rimanere sempre aggiornato su tutte le ultime novità relative ai titoli più importanti!

Potrebbe interessarti...

E tu? Hai incontrato questo fastidioso bug di Assassin’s Creed Valhalla? Faccelo sapere nei commenti!

Fonte

4 1 vota
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
89 Commenti
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Scelto dalla redazione

17 gennaio, 2021

Quali sono secondo i peggiori titoli al lancio di sempre? hai avuto mai brutte esperienze? Non sei d'accordo con qualche posizione in classifica? Parliamone nei commenti!

Articolo approfondito

5

Nessun Evento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+3