Assassin’s Creed Valhalla Wrath of the Druids è stato posticipato

Il DLC di Assassin's Creed Valhalla è stato ufficialmente posticipato

Pubblicità

Nei panni di Eivor al tempo dei Vichinghi, Ubisoft riesce come sempre a immergerci in un mondo ben costruito

Assassin's Creed Valhalla

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Assassin’s Creed Valhalla Wrath of the Druids, o Ira dei Druidi, è un DLC che Ubisoft puntava a lanciare il 29 aprile, ma stando al loro ultimo aggiornamento pare non essere più così.

Sulla pagina Twitter ufficiale di Assassin’s Creed, il team ha annunciato che questo DLC è stato ufficialmente posticipato di due settimane, la nuova data di lancio è infatti il 13 maggio 2021.

Stando al loro tweet, il team crede di poter limare ancora qualche dettaglio, l’obiettivo è quello di dare sin da subito un contenuto completo e privo di “intoppi”, cosa che non sta accadendo invece con gli aggiornamenti per il gioco principale di quest’ultimo periodo.

Si tratta quindi di un piccolo ritardo tutto sommato sopportabile e accettabile di buon grado, visto che si tratta di operazioni, da parte del team, che mirano a non dover rimettere mano al contenuto una volta lanciato.

Ubisoft annuncia un articolo in grado di fornire approfondimenti sullo sviluppo di Assassin’s Creed Valhalla Wrath of the Druids

assassin's creed

Il team inoltre ha pensato fosse giusto non lasciare gli appassionati all’oscuro; durante l’attesa creata dal posticipo verrà pubblicato un articolo che potrà informare l’utente sui vari passi avanti dello sviluppo.

Il DLC narrerà ancora una volta le vicende di Eivor, ma questa volta il tutto sarà ambientato in Irlanda, dove il nostro protagonista si troverà ad avere a che fare con un culto druidico (un culto sacerdotale celtico).

A questo incipit si lega molto bene il folklore e la mitologia gaelica (della popolazione irlandese), motivo per cui saranno presenti ambienti fantastici, di culto e foreste infestate.

In Assassin’s Creed Valhalla Wrath of the Druids avrai modo di incontrare personaggi di spicco come il Re supremo d’Irlanda, che affiderà a te e al tuo gruppo di vichinghi alcune mansioni da mercenario.

Come vedi il rapporto con gli irlandesi sarà più “calmo” rispetto a quello con gli inglesi, ma non temere, non mancheranno di certo sfide degne di tale nome.

Infine ti ricordo che il DLC che seguirà sarà L’assedio di Parigi, in arrivo entro fine anno, il quale verterà sul noto assedio della capitale francese per mano vichinga.

Per non perderti gli aggiornamenti sullo sviluppo del DLC, rimani sintonizzato con noi!

Pubblicità
Pubblicità

Cosa ne pensi di questo posticipo?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro