appleeee

Apple sarebbe a lavoro su un Mac dedicato al gaming

La presentazione ufficiale potrebbe avvenire alla WWDC 2020

Pubblicità

Un DLC di Minecraft? Assolutamente no! Bonfire Peaks ti metterà alla prova per fare una cosa sola: bruciare il tuo passato e andare avanti nella tua vita. Magari scalando una montagna.

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Secondo recenti indiscrezioni, Apple sembra intenzionata ad entrare nel mercato degli esport con un Mac dedicato al gamingche potrebbe essere svelato ufficialmente alla prossima Worldwide Developers Conference. Stando a rumor provenienti da Taiwan, dovrebbe essere un dispositivo di fascia alta con un prezzo intorno ai 5.000$ e potrebbe essere un portatile con un grande schermo oppure di un computer desktop all in one.

La maggior parte dei dettagli è ovviamente sconosciuta, ma potremmo scoprirne di più a giugno nel corso dell’annuale conferenza Apple.

Mac sono progettati principalmente per un utilizzo professionale e, sebbene alcuni modelli abbiano una hardware capace di fare girare alcuni titoli, il gaming non è mai stato il focus principale di Apple; considerata tuttavia la crescente popolarità degli esport, la casa di Cupertino potrebbe ritenere che sia giunto il momento di entrare nell’arena del gaming.

Il Mac dedicato al gaming potrebbe seguire la scia del nuovo Macbook Pro, la cui caratteristica principale è la sua elevata modularità, che consente agli utenti di personalizzarne le caratteristiche in base alle proprie necessità.

Tuttavia, tenuto conto della limitata quantità di titoli in grado di funzionare con macOS, non è chiaro come potrebbe avere successo un Mac dedicato al gaming. Tuttavia, Apple ha dimostrato un crescente interesse per l’industria videoludica, con il lancio del servizio Apple Arcade che offre agli abbonati una libreria di titoli giocabili al prezzo di 5$ mensili.

La WWDC 2020 è ancora molto lontana per cui, se i rumor sono veri, occorrerà del tempo prima che Apple confermi ufficialmente la notizia. Come sempre i rumor vanno presi con le dovute cautele, ma non appare poi così campata in aria l’ipotesi che Apple debutti nel redditizio mercato degli esport.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi della possibilità di un Mac da gaming? Parliamone nei commenti.

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro